Viaggiate in Scozia in traghetto.

Ricerca veloce

Cerca per destinazione

Cerca alloggio

Stanza
Se riservi un alloggio con uso cucina seleziona 1 stanza/unita'/proprieta' per il totale di adulti e bambini.

Cerca eventi

Data di inizio
Data di fine

Cerca cose da fare

Cerca gastronomia

Journey Planner
  • Un traghetto si dirige verso un'isoletta verde per immergersi poi in una suggestiva nebbia
    Il traghetto MV Lord of the Isles della compagnia Caledonian MacBrayne parte dalla baia di Oban nell'Argyll  
  • Il traghetto tra Cromarty e Nigg a Nigg, nelle Highland scozzesi
    Il traghetto tra Cromarty e Nigg a Nigg, nelle Highland scozzesi  
  • Il porto di Stromness a Mainland nelle Orcadi
    Il porto di Stromness a Mainland nelle Orcadi  

Gli svariati servizi di traghetti della Scozia, non solo sono un collegamento vitale per gli abitanti delle isole, ma anche un modo ideale per permettere a chi visita di raggiungere ed esplorare la bellezza unica di queste aree remote.

Il golfo del Clyde e le Ebridi Interne ed Esterne

La compagnia Caledonian MacBrayne (conosciuta localmente come "CalMac") offre tutti i servizi principali sul golfo del Clyde e verso le Ebridi Interne ed Esterne, collegando oltre 20 destinazioni con traghetti passeggeri o auto. Tra i porti nella Scozia continentale collegati alle isole occidentali vi sono Oban e Kennacraig nell'Argyll, e Mallaig e Ullapool nelle Highland.

Si consiglia di prenotare i biglietti in anticipo ove possibile, anche se normalmente è possibile comperare biglietti passeggeri il giorno stesso. Sono presenti molte offerte sui biglietti oltre ai pass scontati Island Hopscotch e Island Rover, che offrono dalle otto giornate continuative fino a un mese di viaggi illimitati sui traghetti. Questi biglietti non garantiscono un posto su un traghetto specifico e quindi si consiglia di prenotare.

Assicuratevi di controllare le informazioni di viaggio prima di partire, le limitazioni al bagaglio ammesso a bordo, gli orari del check in e i ritardi o le cancellazioni dovute al maltempo.

I traghetti per le Orcadi e le Shetland

I traghetti di Serco NorthLink collegano Aberdeen nel nordest con Lerwick nelle Shetland, con un servizio notturno che fa una fermata, a giorni alterni, a Kirkwall, il capoluogo delle Orcadi.

I traghetti sono mezzi popolari quindi assicuratevi di aver prenotato. La durata del viaggio è di circa 12 ore e poco più di 14 se si fa sosta nelle Orcadi.

Vi è inoltre un traghetto per auto che collega Scrabster nel Caithness a Stromness nelle Orcadi, che impiega circa un'ora e mezza.

La Pentland Ferries offre un servizio traghetti con trasporto auto da Gills Bay, vicino a John o' Groats, fino a St Margaret’s Hope nelle Orcadi, mentre i traghetti John o' Groats offrono un servizio di collegamento estivo solo per passeggeri da John o' Groats a Burwick nelle Orcadi. Molte delle isole Orcadi sono collegate tra loro dai servizi operati da Orkney Ferries.

I traghetti tra le isole delle Shetland sono gestiti in collaborazione con le autorità locali, ed è possibile trovare informazioni su percorsi e orari sul sito del Consiglio Municipale delle Shetland.

Traghetti in altre aree

Tra gli altri servizi di traghetto locali segnaliamo il regolare servizio passeggeri di Argyll Ferries tra Dunoon e Gourock, che può essere combinato a un biglietto del treno verso la stazione centrale di Glasgow, impiegando così solo un'ora e mezza in tutto.

Sulle coste scozzesi vi sono inoltre molte altre piccole compagnie che organizzano gite ed escursioni di un giorno.

Condividi