Consigli sul Coronavirus (COVID-19). Trova le informazioni piu’ recenti sui viaggi e sulle attivita’ Good to Go (a prova di Covid)

Sulla

I Royal Scots Fusiliers

Winston Churchill disse la famosa frase: "fu in Scozia che trovai le tre cose migliori della mia vita: mia moglie, il mio collegio elettorale e il mio reggimento". Il reggimento a cui si riferiva era quello dei Royal Scots Fusiliers, il secondo reggimento scozzese più antico e uno dei più valorosi dell'esercito britannico.

Origini

  • Venne originariamente costituito nel 1678 come Earl of Mar's Regiment of Foot dal sostenitore degli Stuart Charles Erskine, 5° Conte di Mar, per sopprimere la ribellione dei Covenanti.
  • Nel 1689 il reggimento venne convertito in "Fusiliers" dopo aver ricevuto fucili con il moschetto, l'arma tecnicamente più avanzata del periodo. Vennero ribattezzati Royal Scots Fusiliers solo nel 1881. 
  • Il reggimento combatté in diversi conflitti importanti, dalla seconda insurrezione giacobita a Culloden alla guerra d’indipendenza americana e alle guerre boere.
  • Nel 1959 si fuse con la Fanteria Leggera delle Highland (reggimento della città di Glasgow) per formare i Royal Highland Fusiliers.

Royal Scots Fusiliers Churchill

Fatti e numeri

Soprannomi

Al reggimento venne aggiunto l'appellativo di "Duke of Marlborough's Own" in seguito alle formidabili prestazioni offerte in tutte le campagne di Marlborough nella guerra di successione spagnola.

Motto

Nec Aspera Terrent (Le difficoltà non ci scoraggiano)

Marcia

Molti reggimenti avevano marce specifiche, tradizionalmente utilizzate per radunare le truppe e motivare i soldati prima della battaglia.

  • Highland Laddie (Cornamuse)

Tartan

Hunting Erskine

Prima guerra mondiale

  • Durante la guerra il reggimento contava 19 battaglioni, ricevette 58 onori di battaglia e quattro Victoria Cross.
  • Vennero uccusi 5.600 uomini in totale.

Scoprite altre informazioni su The Royal Scots Fusiliers.