L'inquinamento marino è una sfida globale, specialmente qui in Scozia dove abbiamo alcune delle migliori spiagge del mondo. Gli esperti sono d'accordo che se tutti aiutano a mantenere le nostre spiagge pulite, possiamo fare la differenza.

Che tu sia un locale o un visitatore, la maggior parte delle persone concorda sul fatto che le spiagge incontaminate e le baie dorate della Scozia sono luoghi meravigliosi da esplorare e rilassarsi. Non solo, sono anche preziosi ecosistemi che forniscono un habitat per un'incredibile varietà di specie.

Ecco perché è così importante prendere provvedimenti per fare qualcosa per i rifiuti di plastica sulle nostre spiagge che si arenano ogni giorno sulle nostre coste, uccidendo la fauna selvatica e minacciando la bellezza naturale delle spiagge scozzesi.

La prossima volta che stai programmando una gita in spiaggia, ricordati: anche se raccogli solo qualche rifiuto per due minuti durante la tua visita, potrai aiutare a proteggere la natura.

Ecco alcuni semplici modi in cui puoi aiutare.

Non dimenticare: Quando pulisci la spiaggia, pensa alla tua sicurezza e controlla prima le maree, fai attenzione agli oggetti appuntiti e ai rifiuti potenzialmente pericolosi, e indossa guanti protettivi se necessario.

Cruden Bay

1. Raccogli i tuoi rifiuti

Una giornata in spiaggia spesso significa un picnic. Ricordati di portare un sacchetto apposito per i tuoi rifiuti e i rifiuti che trovi. Questo ti renderà più facile raccogliere e smaltire i tuoi rifiuti quando te ne vai. Se puoi portare i tuoi rifiuti a casa e riciclarli lì, è ancora meglio. Si stima che ogni anno finiscano in mare fino a 12,7 milioni di tonnellate di plastica - la scala del problema è enorme. Gran parte di questi rifiuti - circa l'80% - proviene dalla terraferma, quindi è importante iniziare proprio da qui.

2. Acquista consapevolmente

Quando fai la spesa per il tuo picnic, compra in modo responsabile. Compra una bottiglia d'acqua riutilizzabile e vaschette per il cibo e cerca di evitare i prodotti confezionati in plastica monouso dove possibile. In questo modo, l'unica cosa che lascerai saranno le tue impronte.

3. Non dare da mangiare agli animali

Anche se può sembrare un'idea carina, è importante non dare da mangiare agli animali in spiaggia, specialmente ai gabbiani. Dare da mangiare ai gabbiani e ad altri uccelli marini li dissuade dal cercare le loro diete naturali ricche di nutrienti e ha un impatto negativo sulla loro salute e sulla salute dell'ambiente nel suo complesso. Dare da mangiare ai gabbiani e ad altri animali selvatici può sconvolgere l'ecosistema, far ammalare gli animali e alterare il loro comportamento naturale.

Stonehaven Harbour

4. Partecipa alla pulizia delle spiaggie

Partecipare a una pulizia delle spiagge è un ottimo modo per restituire qualcosa all'ambiente. Fai squadra con un'organizzazione locale come Keep Scotland Beautiful o Marine Conservation Society e mettiti in gioco. Il modo migliore per affrontare una pulizia della spiaggia è iniziare in piccolo e lavorare insieme. Proteggiti con guanti e scarpe robuste - e divertiti! È bello lavorare con persone che la pensano come te per aiutare l'ambiente. Trova i prossimi eventi di pulizia qui.

5. Mangia frutti di mare sostenibili

La Scozia è rinomata per la qualità dei suoi frutti di mare. Infatti, molti dei nostri piatti a base di pesce sono considerati prelibatezze. Ma per garantire che i nostri mari rimangano una fonte di cibo sana e sostenibile, è importante mangiare frutti di mare in modo responsabile. Il modo migliore per farlo è comprare e mangiare sul posto, per esempio da pescivendoli esperti o da bancarelle di pesce. È anche un'ottima idea informarsi sulle diverse specie di pesci e crostacei disponibili e su come riconoscere se sono stati pescati o allevati in modo sostenibile quando si controlla l'etichetta. La List Guide to Sustainable Seafood e il sito web Open Seas sono ottime risorse. Per maggiori informazioni sulla provenienza, la disponibilità stagionale e la riduzione delle distanze di trasporto, visita Taste Our Best.

White Sands of Seilebost, Lewis

6. Iniziare da casa

È importante ricordare che quello che mettiamo nei nostri scarichi ha un effetto a catena sull'ambiente. Aiuta a proteggere le nostre spiagge facendo attenzione a ciò che scarichi nel water o nel lavandino della cucina. Salviette umide, cotton fioc, pannolini e articoli sanitari non dovrebbero mai essere gettati nel water. Allo stesso modo, in cucina, i grassi in eccesso e gli oli  dovrebbero essere messi in un contenitore apposta piuttosto che nello scarico. Tutti questi "non sciacquabili" possono causare blocchi e straripamenti nel sistema delle acque reflue, che possono essere costosi da riparare. Per saperne di più visita Scottish WaterKeep Scotland Beautiful.

7. Spargi la voce!

Spargi la voce! Diffondi notizie positive sull'azione per il clima ad amici, familiari e a chiunque altro voglia ascoltare. Tutti amiamo passare il tempo in riva al mare, quindi fai la tua parte per mantenere le nostre spiagge pulite e belle. Scopri di più sui programmi di pulizia dei rifiuti marini e delle spiagge in cui puoi essere coinvolto come l'iniziativa Clean Seas, Great British Beach Clean e gli eventi della National Trust e altre opportunitá di volontariato. Visita Keep Scotland Beautiful per scoprireeventi vicino a te.

Stai progettando una gita in spiaggia? La Scozia ha molte spiagge premiate tra cui scegliere. Manteniamo le spiagge scozzesi così come questa:


Camusdarach kayakers