Quando le notti si allungano e i ricordi di passate vacanze invernali si fanno più intensi, è tempo di pianificare la prossima pausa. Spesso trovare l’alloggio giusto per le vacanze è fondamentale per godersele appieno, pertanto può essere difficile prendere una decisione.

E allora versatevi una tazza di tè per creare la giusta atmosfera e date un’occhiata a questi accoglienti alloggi scozzesi dove potrete accoccolarvi attorno al fuoco a leggere, ritemprarvi con lunghe passeggiate in aperta campagna, gustare specialità gastronomiche o persino immergervi in pieno relax in una vasca idromassaggio.

1. Loch Tay Highland Lodges

Nei pressi di Killin, Perthshire

L’interno di una cupola geodetica, completa di letto, pouf e stufa a legna

Queste deliziose cupole geodetiche sono solo una delle diverse eccellenti opzioni di alloggio glamping che troverete presso Loch Tay Highland Lodges nel Perthshire. Attrezzate per i mesi invernali con stufe a legna e bracieri esterni, offrono ai loro ospiti tutti i servizi e i divertimenti del vicino parco vacanza. Chi non adorerebbe ammirare le splendide vedute sul Loch Tay e il Ben Lawers dal rilassante comfort del proprio letto?

Veduta sopra le cupole verso il Loch Tay

2. Dalhousie Castle and Spa

Bonnyrigg, Midlothian

L’esterno di Dalhousie Castle

Se cercate un ambiente con l’atmosfera di un tempo che fu, senza dover rinunciare ai lussi moderni, non potrete non apprezzare Dalhousie Castle and Spa. Con una cucina raffinata servita nelle prigioni e una serie di trattamenti a disposizione degli ospiti nel centro benessere, il castello offre la miscela perfetta di magnificenza storica e relax moderno per un soggiorno invernale con i fiocchi.

Una camera da letto con i muri in pietra, Dalhousie Castle

3. Lodges at the Mains

Mains of Croy, nei pressi di Inverness

Dalla vasca idromassaggio si gode il panorama sulla foresta circostante

Rimanete al riparo dagli elementi e ammirate il paesaggio che vi circonda immersi nella vasca idromassaggio delle Lodges at the Mains. Immersi nella foresta, questi chalet verdi a 5 stelle vantano ottime credenziali ecologiche e sono pertanto perfetti per chi desidera sentirsi all’unisono con la natura. Un sistema di riscaldamento a pavimento vi permetterà di camminare scalzi, se lo desiderate, mentre il caminetto crepitante vi inviterà a rilassarvi con un buon libro.
  Uno chalet moderno inserito in una radura in mezzo a una foresta

4. Ullinish Country Lodge

vicino a Dunvegan, Isola di Skye

Un cottage sulle sponde di un lago coronato da colline

Prestate attenzione, buongustai – questa è la destinazione per voi! Ullinish Country Lodge sull’Isola di Skye è un ristorante con camere che non vi deluderà. Al rientro da una giornata trascorsa a esplorare i suggestivi paesaggi locali, apprezzerete sicuramente una cenetta intima al lume di candela con piatti raffinati e molto gustosi.

Un gustoso piatto di carne

5. The Cowshed Boutique Bunkhouse

Uig, Isola di Skye

L’esterno di un pod da campeggio in legno, con un mini pod adiacente dove alloggia un carlino

Cowshed Boutique Bunkhouse è un ostello molto speciale: un edificio moderno con camere private, letti a castello e una particolare attenzione al design. Offre anche pod da campeggio in stile glamping con riscaldamento a pavimento. Pertanto rilassatevi e godetevi la vista.

L’interno di un pod da campeggio, arredato con tavoli e divani. Dalla porta aperta si gode la vista sull’acqua

6. The Chapel

Corrour Estate, nei pressi di Fort William 
  La zona giorno di uno chalet di legno, con il tavolo, il caminetto e le poltrone

Questo insolito alloggio con uso cucina combina il look di una cappella scozzese con l’atmosfera di uno chalet alpino. Vasche in rame, pareti rivestite di giornali, letti fatti a mano e una stufa a legna sono solo alcuni degli elementi di arredo che rendono  The Chapel un posto tanto speciale. Abbastanza spaziosa per accogliere dieci persone, è la soluzione perfetta per organizzare una vacanza invernale con gli amici. Dopo una rigenerante passeggiata in campagna, trascorrete la serata in compagnia, con un bicchierino di whisky in mano. Che estasi!

Una camera da letto sul mezzanino di uno chalet di legno, al lume di candela

7. Muckrach Castle

Dulnain Bridge, Morayshire

L’esterno di un castello circondato da un bosco

Scale a chiocciola in pietra, soffitti a volta, un parco privato e vedute sulla catena dei Cairngorm… non sognate forse di avere un castello tutto per voi per una vacanza invernale indimenticabile? La camera principale di Muckrach Castle è arredata con un letto a baldacchino e una vasca autoportante in stile vittoriano, ideale per un bagno rilassante dopo una “faticosa” giornata di vacanza.

Un salotto tradizionale con il caminetto crepitante

8. Mangersta Croft Wigwams

Uig, Isola di Lewis

Esterno della Sheperd's Hut, la capanna del pastore, con un collie che si riposa sul prato circostante 
Quest’idilliaca fattoria sulle Ebridi Esterne mette a disposizione dei suoi ospiti due baite da campeggio di lusso e una capanna del pastore. Presso Mangersta Croft potete apprezzare tutte le gioie del campeggio, ma con un tetto molto più solido sulla testa, maggiore resistenza al vento e servizi igienici en-suite. Inoltre, non avrete il problema di dover comprare e trasportare la tenda! Raccoglietevi attorno al braciere la sera e ammirate le stelle finché ne avrete voglia.

Uno scorcio della cucina della capanna, con pentole e padelle appese 

9. North Ronaldsay Lighthouse Keepers' Cottage No 1

North Ronaldsay, Orcadi

Il profilo del faro all’alba

Nei fari si respira sempre un’atmosfera speciale… forse perché combinano in un modo insolito una funzione pratica a una splendida architettura. Meravigliosamente spazzati dal vento e naturalmente romantici, i North Ronaldsay Lighthouse Keepers' Cottages, che sono adiacenti a un faro in funzione, rappresentano il rifugio perfetto per una fuga invernale.

L’interno del cottage accanto al faro – la camera da letto

10. The Highland Club

Fort Augustus, Loch Ness

Vista sopra gli elaborati tetti dell’abbazia, verso Loch Ness 
Un labirinto turrito di edifici collegati da chiostri sulle rive di un lago, The Highland Club un tempo era sede di un’abbazia benedettina. L’edificio ora è stato esteso e diviso in una serie di appartamenti con uso cucina diversi l’uno dall’altro.

Vetrate colorate adornano le pareti della cucina moderna


St Andrew's Chapel ha una cucina con vetrata colorata, mentre l’appartamento Struan vanta un soggiorno maestoso. C’è anche un ristorante, un’allegra sala comune per gli ospiti e un seducente centro benessere con piscina.

La luce filtra attraverso le vetrate dell’abbazia e illumina la piscina sottostante