Il Blog

11 modi per celebrare la fine dell’estate 2019

Abbiamo goduto di una splendida estate anche quest’anno, ma sta ormai per volgere al termine e, in men che non si dica, i vivaci colori dell’autunno conquisteranno i paesaggi e verrà il momento di tirare fuori dall’armadio i nostri maglioni preferiti. Allora, se siete pronti per un’ultima celebrazione dell’estate a settembre, seguite i nostri consigli!

Ricordate, non è troppo tardi per…

1. Assistere a un concerto musicale di tarda estate

Tenetevi pronti a deliziare le vostre orecchie (e ridestare le vostre mosse di ballo) con una varietà eclettica di musica, brani tradizionali e gruppi musicali indie, rock e jazz provenienti da tutta la Scozia.

Dove posso andare? Red Hot Chilli Pipers ad Arbroath (1 settembre), Midstock Festival a Dalkeith (30 – 31 agosto), Skye Live a Portree nell’Isola di Skye e The Beltie Music Festival nel Dumfries e Galloway (31 – 1 settembre).

 2. Scatenare il vichingo che è in voi

Largs Viking Festival © Ayrshire & Arran Tourism

Largs Viking Festival © Ayrshire & Arran Tourism

In questa terra ricca di eredità culturali vichinghe e di ruderi degli antichi insediamenti norreni, è affascinante approfondire la connessione tra la Scozia e la Scandinavia. Sapevate che l’ultimo scontro tra gli scozzesi e i norreni ebbe luogo nel 1263 in occasione della battaglia di Largs nell’Ayrshire settentrionale?

Dove posso andare? Esplorate un villaggio vichingo del XIII secolo e assistete alle tradizionali processioni con le torce infuocate in occasione del Largs Viking Festival dal 31 agosto al 8 settembre.

3. Approfittare delle ore di luce

Glen Coe, Highlands

Glen Coe

Fare una passeggiata è uno splendido modo per ammirare la Scozia in qualunque momento dell’anno, ma uscire all’aria aperta prima chesi ritorni all’ora solare significa avere più tempo per godersi il bellissimo panorama. Lasciatevi sedurre dalle incredibili caratteristiche del paesaggio e incantare dal le maestose vedute.

Dove posso andare? Andate alla ricerca degli scoiattoli rossi negli alti pini della foresta di Rothiemurchus che circonda il Loch An Eilein (8 km), oppure ammirate le magnifiche vedute dalla cima della Conic Hill, parte della West Highland Way (4 km).

4. Assistere ai Giochi delle Highlands

Una banda di cornamuse ai North Berwick Highland Games

Banda di cornamuse e tamburi

Per un assaggio di competizione amichevole, recatevi a uno degli ultimi giochi delle Highlands di quest’anno e immergetevi in una miscela emozionante di tradizioni, sport e divertimento. Con gare tradizionali di atletica pesante, come il lancio del tronco o il tiro alla fune, gare di balli delle Highlands e concerti di cornamuse, non vi annoierete di certo.

Dove posso andare? Fate ancora in tempo ad assistere a uno dei giochi più iconici. Non perdetevi il Braemar Gathering il 7 settembre, che ogni anno accoglie tra i suoi spettatori anche membri della famiglia reale.

5. Scoprire una perla letteraria

© Wigtown Book Festival, Dumfries e Galloway

© Wigtown Book Festival, Dumfries e Galloway

Adorate rovistare nei negozi di libri usati o perdervi tra le pagine dell’ultimo best-seller? Oppure desiderate semplicemente trovare un angolo tranquillo per dedicarvi alla lettura o alla scrittura? In ogni caso, non dimenticate di controllare gli eventi letterari in programma questo mese.

Dove posso andare? Fai un salto sull’Isola di Islay per l’intimo Islay Book Festival (29 – 31 agosto/1 settembre), spingiti fino a Largs per il divertente Tidelines Book Festival (26 – 29 settembre) o raggiungi la costa per una pausa al mare partecipando al Portobello Book Festival (4 – 6 ottobre).

6. Degustare i sapori del mese

Ostriche fresche, funghi carnosi, zucche mature, pomodori di fine estate… sono solo alcuni dei migliori frutti del mare e della terra che troverete nel raccolto di settembre. Queste delizie gastronomiche stagionali (e molte altre) vi aspettano nei ristoranti, agli eventi culinari e ai mercati contadini di tutto il Paese.

Dove posso andare? Assaggia qualcosa di appetitoso in occasione del Glasgow Walking Lunch (21 settembre), Stranraer Oyster Festival (13 – 15 settembre) o unisciti alla grande festa gastronomica di cibi e bevande provenienti dai vicini mercati partecipando al Deeside Local Food Festival (15 settembre).

7. Scalare una collina

Il Ben A'an domina il Loch Katrine

Ben A’an, Loch Lomond e Parco Nazionale dei Trossach

Passate al livello successivo e mettetevi alla prova con un’escursione in collina che vi farà accelerare i battiti! Condizioni meteo permettendo, perché non provate a conquistare un Corbett (tipologia di monti scozzesi di altezza compresa tra i 762 e i 914,4 m) o un Munro (di altezza superiore ai 914,4 m)? La sensazione che proverete una volta arrivati in cima vi ripagherà della fatica!

Dove posso andare? Scala il Ben A’an (454 m – una cima modesta) per goderti la vista sullo splendido Loch Katrine oppure mettiti alla prova con una passeggiata più impegnativa sul Ben Lomond (974 m – un Munro); in alternativa, scegli una via di mezzo, come il Ben Ledi (879 m – un Corbett) o The Cobbler (884 m – un Corbett).

8. Incontrare incantevoli esemplari faunistici

Un cervo rosso accanto al monumento di Glenfinnan

Un cervo rosso accanto al monumento di Glenfinnan

Siate testimoni di uno degli spettacoli più straordinari del regno animale, quando i cervi in calore si esibiscono in un rituale di corteggiamento per conquistare le femmine durante la stagione degli amori. Lo spettacolo inizia verso la fine di settembre.

Se invece decidete di esplorare la costa, tenete gli occhi ben aperti per scorgere gli adorabili cuccioli di foca che nascono alla fine di settembre.

Dove posso andare? Provate il Red Deer Range presso il Galloway Forest Park o mettetevi comodi e leggete tutte le informazioni più interessanti su queste due splendide specie nei nostri eBook dedicati alla Fauna selvatica.

9. Prenotare un soggiorno glamping

© Skye Shepherd Huts

© Skye Shepherd Huts

Mettetevi comodi e concedetevi un sonno nella lussuosa intimità di una casetta da glamping, un rifugio o una bait. Con il sottofondo musicale del cinguettio degli uccelli e una lieve brezza che muove l’aria, è un modo indimenticabile di concludere la pausa estiva. Avvicinatevi ulteriormente alla natura e ammirate la volta celeste illuminata nei cieli notturni di settembre.

Dove posso andare? Date un’occhiata alla nostra sezione dedicata al glamping dove troverete suggerimenti per soggiorni decisamente inusuali.

10. Trascorrere un giorno su un’isola

The May Princess

The May Princess

Probabilmente non riuscirete a scorgere pulcinelle di mare a settembre (dato che tendono a migrare verso la metà di agosto), ma sulla tranquilla Isola di May potrete ammirare antiche testimonianze storiche che risalgono al 2000 AC, un’epoca in cui l’isola era un importante centro di pesca per gli abitanti del Fife.

Dove posso andare? La Maggio Princess salpa dal porto di Anstruther alla volta dell’Isola di May fino alla fine di settembre.

11. Partecipare ad un incredibile evento sportivo

The Solheim Cup

Vieni a festeggiare il ritorno della Solheim Cup in Scozia, a Gleneagles, nel Perthshire. Dopo tutto, la Scozia è la patria del golf e quindi è un evento da non perdere, che garantisce un livello di gioco superlativo da parte di atleti di livello mondiale e un gran divertimento per tutti.

Quando posso andare? La Solheim Cup 2019 si svolgerà dal 9 al 15 settembre 2019.

Avete ancora voglia di estate? Scoprite altre ispirazioni per una vacanza estiva! 

 

Comments

Politica sui cookie

VisitScotland utilizza cookies per migliorare l'esperienza dell'utente sul nostro sito. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Si prega di leggere la nostra politica sulla privacy e sui cookie per ulteriori informazioni.