Il Blog

6 luoghi per scoprire Maria Regina di Scozia negli Scottish Borders

Mary Queen of Scots Visitor Centre

Mary Queen of Scots Visitor Centre, Jedburgh

Forse sei già stato affascinato dalla sua incredibile storia sul grande schermo, ma hai mai seguito le sue orme negli Scottish Borders? Maria Regina di Scozia visitò molte parti della Scozia durante il suo regno a metà del XVI secolo e oggi negli Scottish Borders ci sono diversi siti storici dove, a centinaia di anni dal suo regno, è possibile fare un salto indietro nel tempo e scoprire i suoi legami con la regione.

Il film Mary Queen of Scots del 2018, interpretato da Saoirse Ronan e Margot Robbie, potrebbe drammatizzare alcuni momenti della storia di Maria, ma non c’è dubbio che i suoi sei anni di regno furono ricchi di drammi reali: gli scontri della regina diciannovenne con l’intollerante e insultante John Knox, l’assassinio del suo marito snob e il suo viaggio negli Scottish Borders, dove rischiò di morire. Trascorri uno o due giorni in questa regione e vedrai la sua storia prendere vita mentre la esplori.

Castello di Neidpath, vicino Peebles

Neidpath Castle, near Peebles

Neidpath Castle, vicino Peebles

Questo torrione del XIV secolo, situato sopra il fiume Tweed, fu visitato da Maria Regina di Scozia nel 1563, quando aveva 22 anni. Il castello di Neidpath era all’epoca la sede degli Hays of Yester e il quinto barone, Lord William, era un grande sostenitore della regina. Nell’imponente Sala Grande è possibile ammirare una lettera scritta da Maria stessa.

Altre caratteristiche, tra cui soffitti a volta, un sotterraneo e camini massicci, ti faranno sentire come se avessi viaggiato indietro nel tempo di secoli.

Quando si può visitare?

Le visite al castello sono disponibili solo su appuntamento.

Traquair House, Innerleithen

Traquair House, Innerleithen

Traquair House, Innerleithen

Il primo grande viaggio di Maria nei Borders avvenne nell’agosto del 1566, quando partecipò a qualche giorno di caccia intorno a St Mary’s Loch e a un soggiorno a Traquair House, la più antica casa abitata della Scozia, per gentile concessione del capitano della sua guardia del corpo, John Stuart, il quarto Laird.

Il cuore di Traquair House è rimasto poco diverso da quei giorni e contiene ancora tesori storici del periodo in cui Maria vi soggiornò; è ancora visibile la culla in cui il futuro Giacomo VI fu cullato per addormentarsi, insieme a un pannello di quercia con gli stemmi reali di Scozia, dono di Maria stessa, e il suo rosario e crocifisso.

Quando si può visitare?

Traquair House è aperta da aprile a novembre. L’ingresso è a pagamento.

Castello di Hermitage, vicino Newcastleton

Hermitage Castle, near Newcastleton

Castello di Hermitage, vicino Newcastleton

La suggestiva rovina del castello di Hermitage fu il luogo in cui il fedele nobile James Hepburn, conte di Bothwell, giacque gravemente ferito in uno scontro con dei ladri di bestiame mentre Maria si trovava a Jedburgh nel 1566. Quando seppe cosa gli era successo, cavalcò per 40 km attraverso la campagna di Elliot per andare a trovarlo.

Ma mentre tornava a Jedburgh, cadde da cavallo e si sentì male, tanto che il fratellastro iniziò a organizzare il funerale. Si dice che il vino e i massaggi siano stati fondamentali per la sua guarigione! Il conte di Bothwell sarebbe poi diventato il suo terzo marito.

Quando si può visitare?

Il castello di Hermitage è aperto da aprile a fine settembre. L’ingresso è a pagamento.

Mary Queen of Scots House, Jedburgh

The death mask at Mary Queen of Scots Visitor Centre © Phil Wilkinson

La maschera mortuaria al Mary Queen of Scots Visitor Centre © Phil Wilkinson

La casa-torre di Jedburgh, risalente al XVI secolo e oggi nota come Casa di Maria Regina di Scozia, le fu prestata dai Kerr di Ferniehurst quando la regina scese nella Border county per “vedere la giustizia che si fa strada”.

La casa è oggi un’attrazione per i visitatori dove è possibile scoprire di più sul suo soggiorno, oltre a ospitare numerosi manufatti, tra cui il suo orologio e la sua presunta maschera mortuaria, il più macabro degli oggetti.

Quando si può visitare?

L’attrazione è aperta da marzo a novembre e l’ingresso è gratuito.

Castello di Floors, vicino Kelso

Floors Castle, near Kelso

Castello di Floors, vicino Kelso

Prima di partire per Jedburgh nel 1566, Maria aveva chiesto consiglio a uno degli “heidsmen” (parola scozzese che indica un capo) locali, un ruffiano di nome Walter Ker di Cessford, che era stato convocato a Edimburgo per consultarsi.

L’originale della lettera è conservato nel magnifico Castello di Floors, appena fuori Kelso. Risalente agli inizi del XVIII secolo, ha ospitato dieci generazioni di Duchi di Roxburghe. Lo splendido castello e i vasti giardini sono aperti al pubblico.

Quando si può visitare?

Il castello e il terreno sono aperti da Pasqua a ottobre, mentre i giardini e il caffè sulla terrazza sono aperti tutto l’anno. L’ingresso è a pagamento.

Castello di Hume, vicino Kelso

Hume Castle, near Kelso

Castello di Hume, vicino Kelso

Le rovine del Castello di Hume non mancheranno di impressionare. Maria Regina di Scozia trascorse qui due giorni nel 1566, ma gli abitanti del castello, gli Homes, non si dimostrarono fedeli sostenitori della sua causa, combattendo contro di lei nella Battaglia di Langside nel 1568.

Oltre a essere un luogo di storia, dal castello si possono ammirare incredibili viste sulla campagna circostante, nota come Merse. La vicina Kelso è un’affascinante cittadina di mercato, dove Maria sarebbe passata durante il viaggio verso il castello di Hume da Jedburgh.

Quando si può visitare?

Il castello di Hume può essere visitato durante le ore diurne ed è gratuito.

 

Se questo ti ha stuzzicato l’appetito, scopri altri luoghi incredibili da visitare negli splendidi Scottish Borders, oltre a paesaggi mozzafiato, una vivace scena artistica e culturale, città affascinanti e molto altro. Inoltre, c’è un’altra ricca storia da scoprire, tra cui incantevoli abbazie e altri legami con famosi scozzesi. Sapevi che il cuore di Robert the Bruce è sepolto nell’Abbazia di Melrose o che Bonnie Prince Charlie ha trascorso la notte nel Castello di Thirlestane?

Inoltre, se visiti nei mesi estivi, cerca di assistere a uno dei Common Ridings, spettacolari eventi di equitazione civica che onorano le tradizioni risalenti all’epoca di Maria.

Per saperne di più su Maria Regina di Scozia, per esplorare altri luoghi storici e cinematografici utilizza la nostra mappa, oppure programma un tour a tema cinematografico e televisivo o un tour incentrato sulla storia.

 

Comments