Consigli sul Coronavirus (COVID-19). Da ora potrete fare una ricerca sul nostro sito internet e leggere la lista dei business che hanno riaperto e che fanno parte del Good to Go Scheme. Consultando la nostra pagina web potrete trovare maggiori informazioni su come visitare la Scozia durante il Covid19.

Il Blog

11 FOTO DI VEDUTE DA DIMORE STORICHE IN SCOZIA

Il settore turismo in Scozia ha riaperto il 15 luglio, ma si prega di verificare direttamente con le singole attrazioni e le singole attività commerciali per avere la conferma delle loro date di apertura. Viaggia in sicurezza e cerca per il logo del programma “We Are Good to Go” mentre esplori la Scozia.

Molti di noi hanno condiviso online foto scattate in giro per il paese nell’ambito della campagna social #AWindowOnScotland. Dalle dolci colline e le viste sulle montagne, ai paesaggi della città e persino ai giardini privati, abbiamo sicuramente diffuso l’amore per il nostro paese, e per festeggiare abbiamo scelto alcune dei nostri meravigliosi panorami preferiti!

Guarda alcune delle nostre foto preferite di attrazioni storiche, come il Castello di Edzell e lo scenario circostante il Monumento a Wallace. Non si sa mai, questi luoghi potrebbero essere sulla tua lista dei luoghi da visitare quando la Scozia riapre.

Vuoi essere coinvolto? Basta scattare una foto da casa e pubblicarla sui social media utilizzando l’hashtag #AWindowOnScotland e indicando la tua location, come #Edinburgh #Stirling, #Glasgow etc.

IL CASTELLO DI EDZELL, ANGUS

Il Castello di Edzell © Crown Copyright HES.

Il Castello di Edzell, con il suo bellissimo giardino recintato e le sue colorate aiuole e piante in fiore sicuramente saranno uno scenario perfetto per una buona foto da pubblicare sui tuoi social media quando potrai visitare il castello in futuro. Il castello, che fu costruito da Sir David Lindsay nel 1604, ospitava i Lindsays, una famiglia nobile molto capace il cui capo Clan divenne il Conte di Crawford e uno degli uomini più potenti del regno. Tra gli altri residenti famosi troviamo Maria Stuarda soggiornare qui nel 1562 e suo figlio Giacomo VI nel 1580 e nel 1589.

IL CASTELLO DI URQUHART, VICINO DRUMNADROCHIT, HIGHLANDS

Vista sul Loch Ness dal Castello di Urquhart © Crown Copyright HES.

Se sei un amante di tutto ciò che riguarda le Highlands, allora riconoscerai sicuramente la prossima foto! Situato sulle rive del Loch Ness e una volta uno dei più grandi castelli della Scozia, il Castello di Urquhart non è certo estraneo a grandi conflitti dopo aver agito come fortezza medievale per 500 anni. La lunga guerra tra gli scozzesi e gli inglesi, per l’indipendenza della Scozia, vide il castello cambiare di mano più volte e fu fatto saltare in aria nel 1692 con solo alcuni dei suoi resti ancora in piedi oggi. Quando sarà possibile visitarlo di nuovo, fai un balzo indietro nel tempo e cerca di cogliere gli aspetti della vita medievale e di capire come vivevano i nobili residenti. Dai panorami mozzafiato su uno dei Lochs più famosi della Scozia alla scoperta di manufatti medievali, Urquhart Castle garantisce una fantastica giornata per una gita di famigia dopo la sua riapertura il 1° di Agosto!

IL CASTELLO DI MORTON, MORTON LOCH, DUMFRIES E GALLOWAY

Morton Castle ©Historic Environment Scotland

Non siamo sicuri se il Castello di Morton fu costruito alla fine del 1200 o all’inizio del 1300, ma con la sua splendida posizione remota e notoriamente difficile da trovare, ha sempre suscitato fascino. Situato su uno sperone triangolare di terra, circondato da rocce a picco su un lago artificiale, è sicuramente un luogo che vale la pena visitare in futuro anche per ravvivare il tuo feed di Instagram.

IL PALAZZO DI SPYNIE, VICINO ELGIN, MORAY

Spynie Palace ©Malcolm McCurrach.

Un tempo residenza dei vescovi di Moray dal XIV secolo al 1686, per quasi 500 anni i vescovi hanno goduto di un soggiorno rilassante qui, a breve distanza dalla loro cattedrale di Elgin. Il palazzo era anche noto per avere un campo da bocce e un campo da tennis. Oggi, uno dei tanti punti salienti della visita allo Spynie Palace è l’ascesa alla Torre di David, la più grande casa torre in volume per sopravvivere in Scozia e dove un tempo i vescovi intrattenevano re e regine. Vale sicuramente la pena un viaggio quando il palazzo riaprirà le sue porte nella primavera del 2021!

Mellerstain House & Gardens, Roxburghshire

Immerso in 100 acri di parco con viste mozzafiato sulle colline di Cheviot, non c’è da meravigliarsi che così tante persone rimangano incantate dalla magnifica struttura della Mellerstain House. Considerata una delle opere più belle di Robert Adams, la dimora georgiana fu costruita in due fasi: due ali nel 1725 dall’architetto scozzese William Adam, seguita dalla costruzione del grande blocco centrale nel 1778 dal figlio, il famoso Robert Adam. Oggi la Mellerstain House mette in mostra una grande collezione d’arte, mobili d’epoca, porcellane e lavori di ricamo. Purtroppo molte mostre d’arte contemporanea all’aperto che dovevano svolgersi nei giardini sono state cancellate ma assicurati di tenere gli occhi aperti per eventi futuri organizzati qui.

IL CASTELLO DI THIRLESTANE, LAUDER

Thirlestane Castle, Lauder

Se stai cercando di visitare un altro luogo storico per una futura gita, guarda al Castello di Thirlestane a Lauder! Un tempo antica sede dei conti e duchi di Lauderdale, il castello di Thirlestane è uno dei castelli abitati più antichi e raffinati della Scozia e oggi continua ad essere la casa della famiglia Maitland. Quando le sue porte riapriranno di nuovo, potrai ammirare i raffinati arredi, i quadri e i tesori della famiglia Maitland, così come la Sala d’ingresso che ospita una collezione di armi risalente al 1745 e la Sala da pranzo che ospita una delle più grandi collezioni di ritratti di famiglia in Scozia. Si crede anche che Bonnie Prince Charlie fosse rimasto nel castello nel 1745 dopo la battaglia di Prestonpans. Dai una sbirciatina alla sua stanza, o fai un viaggio attraverso i secoli per vedere una collezione di giocattoli delle epoche georgiana, edoardiana e vittoriana nel nuovo School Room Toy Museum.

La casa è attualmente chiusa ai visitatori fino al 2021, tuttavia l’hotel nell’ala meridionale ha riaperto se desideri soggiornare qui!

Traquair House, Innerleithen

Traquair House, Innerleithen

Traquair House, Innerleithen

Per tutti gli appassionati di storia, consigliamo vivamente di inserire la Traquair House alla lista dei luoghi da visitare in futuro! Questo grande edificio è la più antica casa abitata in Scozia ed era la casa più importante della Scozia meridionale durante l’era giacobita. Una delle caratteristiche più conosciute della casa sono i suoi cancelli sormontati da orsi. In seguito alla visita di Bonnie Prince Charlie, quando stava cercando sostegno nell’autunno del 1745, il Conte di Traquair che sostenne la causa del principe, decise di chiudere i cancelli e giurò che non sarebbero stati riaperti fino a quando uno Stuart non fosse tornato sul trono. La famiglia, tuttavia, attende ancora …

Quando l’abitazione riaprirà di nuovo, i visitatori della casa potranno godere delle sue collezioni di lavori di ricamo, lettere e boschi da esplorare!

La Traquair House ha anche il suo proprio birrificio! Sebbene fosse caduto in disuso per oltre 200 anni, il birrificio fu riscoperto da Peter Maxwell Stuart, 20° Laird di Traquair, che iniziò di nuovo a produrre birra nel 1965. Se stai cercando una nuova bevanda da provare a casa, il birrificio della Traquair House produce una raffinata selezione di birre tradizionali scozzesi che sono qui disponibili per tutti i residenti nel Regno Unito.

Manderston House, Duns

View this post on Instagram

Ad | ‘I feel as if I had opened a book and found roses of yesterday sweet and fragrant, between its leaves.’ 🌹 L.M. Montgomery ~ Our visit at Manderston indeed felt like stepping into a book of yesterday 📖 So much history, Edwardian grandeur and even a stunning real silver staircase behind these walls! I’m so excited to see it featured in Belgravia 🎥 We also explored the formal and informal gardens, crossed the cute 18th century Chinese bridge and met Squeak 🦆 the duck who thinks he’s a black lab 🐶 ~ Manderston House 🏰 near Duns is open to visitors until the end of September, Thursdays & Sundays. We’re yet to visit the @jimclarkmotorsportmuseum which is also in Duns – has anyone been yet? 🏎

A post shared by The Edinburgh Enthusiast (@edienthusiast) on

L’eduardiana Manderston House offre un senso di evasione ai visitatori con la sua posizione panoramica nei boschi degli Scottish Borders. Costruita nel 1905, dall’architetto John Kinross, per Sir James Miller, l’edificio finito mostrava la vera attenzione di Kinross per i dettagli e la qualità artigianale con alcune caratteristiche come la bellissima sala da ballo, l’unica scala d’argento al mondo e pavimenti in marmo. La casa ha anche un museo di barattoli per biscotti con tanti contenitori decorati del biscottificio Huntley e Palmer.

Paxton House, Berwickshire

Paxton House

Immerso in 80 acri tra splendidi boschi, giardini e parchi che si affacciano sul fiume Tweed, non c’è da meravigliarsi che la gente continui a scattare foto di questa splendida dimora neo-palladiana georgiana. Situata al confine tra Inghilterra e Scozia, la Paxton House fu costruita nel 1758 da John e James Adam, con la grande casa di campagna che vantava una collezione di mobili Chippendale e una collezione di mobili Regency creati da William Trotter di Edimburgo.

I giardini sono attualmente aperti e quando le porte della casa riaprono di nuovo, assicurati di dare un’occhiata alla magnifica galleria costruita da Robert Reid nel 1814 dove potrai vedere capolavori di artisti come Raeburn, Wilkie, Lawrenc e molti altri.

IL CASTELLO INVERARAY, ARGYLL

© Inveraray Castle

Se sei un fan di Downtown Abbey, allora riconoscerai questa prossima attrazione che è apparsa nello speciale di Natale del 2012. Progettato da Roger Morris e decorato da Robert Mylne, il Castello di Inveraray è la sede degli antenati dei duchi di Argyll e dei capi del clan Campbell, la cui famiglia ha dimorato a Inverary dall’inizio del XV secolo. La facciata da fiaba del castello, gli incantevoli interni e i magnifici panorami dalla Torre di Guardia rendono questo posto davvero magico!

IL MONUMENTO A WALLACE, STIRLING

National Wallace Monument

National Wallace Monument

Progettato dall’architetto J. T. Rochead, e costruito tra il 1861 e il 1869, il Monumento a Wallace è uno dei luoghi simbolo più caratteristici di Stirling, e si affaccia sul campo di battaglia dove gli scozzesi sconfissero gli inglesi nella famosa battaglia di Stirling Bridge. Ci sono più di 20 monumenti a Wallace in tutta la Scozia, tra cui il Monumento a Wallace a Dryburgh (1814) e la Wallace Tower di Thomas Hamilton ad Ayr (1833).

Ci auguriamo che ti sia piaciuto leggere la nostra raccolta di vedute da alcune delle più storiche residenze della Scozia! Non ne hai mai abbastanza della Scozia? Perché non scaricare alcune delle nostre foto preferite per lo sfondo del tuo desktop o per sfogliare immagini straordinarie così da trovare ispirazione per il tuo prossimo viaggio.

Se vuoi vivere la Scozia in tutta la sua gloria comodamente da casa tua, assicurati di dare un’occhiata ai nostri consigli, dai festival virtuali all’apprendimento della lingua gaelica, e nel frattempo pensiamo di aver coperto abbastanza per farti divertire!

Comments

Politica sui cookie

VisitScotland utilizza cookies per migliorare l'esperienza dell'utente sul nostro sito. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Si prega di leggere la nostra politica sulla privacy e sui cookie per ulteriori informazioni.