Il Blog

13 gite di un giorno in Scozia

La Scozia vanta centinaia di cose eccentriche e uniche da fare e sperimentare in tutto il Paese: dalla conquista di un Corbett, all’esplorazione delle foreste, alla degustazione di vodka di patate ad altro ancora… non avrete che l’imbarazzo della scelta. Pianificate un breve soggiorno, organizzate una gita di un giorno in famiglia, inserite queste attrazioni nell’ambito di una vacanza più lunga in Scozia o semplicemente aggiungete la nostra selezione al vostro elenco personale di escursioni e attività da provare!

Eccovi alcuni suggerimenti che vi piaceranno sicuramente.

1. Fermatevi per un drink presso il pub alla massima altitudine in Scozia

Situato nelle Lowther Hills in Dumfries e Galloway a un’altitudine di 467 m, Wanlockhead è il villaggio più elevato della Scozia e vanta un’antica tradizione di estrazione del piombo con miniere vicino al Mennock Pass sulla Southern Upland Way. A breve distanza dalla città,  vi attendono numerose attrazioni e attività, tra cui il Castello di Drumlanrig, Crawick Multiverse, e il Sanquhar Tolbooth Museum, oltre a numerosi percorsi ciclabili e sentieri da esplorare. Potete anche fermarvi per un drink, o gustare qualche piatto rustico presso il pub situato alla massima altitudine in Scozia, la Wanlockhead Inn. La fama di questo locale è ulteriormente esaltata dalla sua frequente apparizione nella serie televisiva britannica Hope Springs. Chi volesse fermarsi per la notte per riprendere il viaggio il giorno successivo, può alloggiare nelle tende indiane disponibili per l’affitto.

2. Partecipate al più grande evento del golf femminile

Questo settembre, preparatevi per l’attesissima Solheim Cup 2019 che si terrà presso il Gleneagles Golf Course nel Perthshire, dove confluiranno le migliori giocatrici europee e statunitensi per il classico incontro. Questa competizione di livello internazionale offre anche una ricca selezione di attività e occasioni di divertimento a cui possono partecipare tutti: troverete senza dubbio qualcosa di adatto a voi! Assicuratevi di segnare la data sul calendario e prenotate subito i biglietti! Sono disponibili anche pass per famiglie, ingressi scontati e abbonamenti giornalieri, quindi potrete trascorrere una divertente giornata in famiglia densa di attrattive senza dover rimanere per l’intera settimana del torneo.

3. Cimentatevi con il surf

Quest’estate il surf arriverà anche a Edimburgo e nei Lothians: a Dunbar aprirà, infatti, il primo centro scozzese costruito appositamente per il surf. Il complesso ricreativo di Belhaven Surf Centre ospiterà la Coast to Coast Surf School, oltre all’East Lothian Countryside Ranger Service, The Wave Project e Dunbar Surf Life Saving Club, creando così un centro di apprendimento o perfezionamento delle abilità surfistiche per tutta la comunità.

4. Conquistate un Corbett

Avete mai pensato di scalare un Corbett? Queste montagne scozzesi vanno da 750 a poco oltre i 900 metri d’altezza con almeno 150 metri di discesa su tutti i lati, quindi tendono ad essere più basse dei Munro e sono pertanto ideali per esercitarsi prima di affrontare escursioni più impegnative! Potete scegliere tra 222 Corbett, tra cui Beinn Tarsuinn sull’Isola di Arran, Fuar Tholl vicino a Strathcarron e Carn Mor nei pressi di Spean Bridge, per citarne solo alcuni. Una volta che avrete scalato qualche Corbett, potreste cimentarvi con un Munro! La Scozia vanta 282 Munro, vale a dire montagne di oltre 900 metri, dalla cui cima si godono alcune delle più belle viste panoramiche che possiate immaginare. Sfidatevi a conquistare una (o cinque) di queste meraviglie sparse in tutto il Paese, dal Ben Nevis vicino a Fort William al Black Cuillin sull’Isola di Skye.

5. Noleggiate un camper o una roulotte

Mettetevi in strada ed esplorate i meravigliosi spazi aperti in piena libertà nel comfort del vostro camper. Piuttosto che affittare case vacanza in diverse località del Paese, ora potrete noleggiare un camper o una roulotte con Camptoo. Potreste procedere senza fretta sulle strade aperte, salire a bordo di un traghetto per raggiungere una delle tante isole al largo della costa scozzese, godervi un tramonto sulla spiaggia o soddisfare qualsiasi altra curiosità viaggiando per la Scozia con il vostro camper. Viaggiate con la famiglia, con un gruppo di amici o anche da soli: ci sono roulotte di tutti i tipi.

6. Godetevi una pausa ecologica sull’Isola di Eigg

In Scozia troverete una miriade di isole diverse e uniche nel loro genere. Dalla degustazione di whisky torbati a Islay, alla scoperta di antiche abbazie a Iona, all’esplorazione della Fingal’s Cave a Staffa e al windsurf a Tiree, vi attendono centinaia di cose da fare e una dovizia di luoghi da ammirare. L’Isola di Eigg è la più ecologica della Gran Bretagna, quindi perché non vi soggiornate per una breve pausa rilassante in un ambiente sostenibile senza preoccuparvi di contribuire all’inquinamento globale? In alternativa, dirigetevi all’Isola di Rum, dove potrete alloggiare in un tradizionale bothy, riconnettervi alla natura e godervi l’incredibile vista sul mare.

7. Esplorate l’Isola di Cramond

Collegata alla costa di Edimburgo, l’Isola di Cramond è una fantastica destinazione. Partite con la bassa marea percorrendo la strada rialzata e ammirate la splendida vista verso Granton e Leith, dopodiché esplorate le vecchie rovine e gli affascinanti resti delle difese delle due guerre mondiali. Assicuratevi di controllare le previsioni del tempo e delle maree prima di partire.

8. Salite a bordo di un treno a vapore

Viaggiare in treno è un ottimo modo per sedersi e rilassarsi, pur ammirando gli splendidi paesaggi che vi passano accanto. Da montagne avvolte nella foschia, a valli panoramiche, laghi scintillanti e villaggi pittoreschi, vi attendono viste spettacolari, ovunque vi rechiate in Scozia. Salite a bordo di uno dei numerosi treni a vapore che attraversano il Paese per tutta la sua lunghezza: dal treno a vapore Jacobite nelle Highlands al Belmond Royal Scotsman a Edimburgo, alla ferrovia a vapore di Strathspey ad Aviemore, troverete moltissimi tragitti e percorsi da esplorare ideali per le famiglie.

9. Concedetevi una fuga rilassante alle terme

In Scozia troverete molti centri benessere, che vi riservano una giornata di coccole e una fuga di lusso in luoghi stravaganti in diverse parti del Paese. Concedetevi una giornata presso una spa o trascorrete un paio di notti in un hotel con un centro benessere, per godere di trattamenti termali di lusso, sorseggiare il tè pomeridiano in un ambiente rilassante, ammirare viste incantevoli e immergervi in un’atmosfera davvero tranquilla. Tra le destinazioni più gettonate ricordiamo l’Old Course Resort & Spa a St Andrews, Stobo Castle a Peebles, e Knock Castle Hotel & Spa a Crieff, ma centinaia di altri centri offrono trattamenti per il corpo per prendervi cura di voi stessi.

10. Assistete a un Common Riding negli Scottish Borders

Partecipate a uno dei più antichi festival equestri del mondo e ammirate di persona l’abilità a cavallo, lo sfarzo e lo spirito comunitario dei Common Ridings organizzati ogni anno dalle diverse città degli Scottish Borders. Queste manifestazioni sono una tradizione fortemente radicata nelle città che risale alla fine del XIII secolo, quando i Borders Reivers facevano irruzione e saccheggiavano le terre circostanti il confine anglo-scozzese. Gli abitanti di oggi ricordano i tempi in cui i loro antenati pattugliavano a cavallo i confini dei loro insediamenti per difendersi da questi temibili predoni.

11. Rifugiatevi nella natura selvaggia scozzese

Campi verdi e rigogliosi, imponenti foreste di pini caledoniani, dolci colline e pittoresche vallate sono solo alcuni degli elementi magici che vi attendono nella campagna scozzese. Tornate alla natura e accampatevi in piena libertà, trascorrete il fine settimana in una tenda indiana o in una iurta, o soggiornate in un pod facendo del glamping ecologico… le opzioni sono infinite. Scoprite le lussureggianti foreste e gli splendidi terreni che vi circondano attraverso le numerose piste ciclabili, i percorsi a piedi e le attività all’aria aperta a vostra disposizione.

12. Scoprite la vodka di patate scozzese

La vodka di patate scozzese, prodotta con patate locali nei pressi del Castello di Glamis, non mancherà di stuzzicare le vostre papille gustative con il suo gusto dolce e cremoso. Dirigetevi alla Ogilvie Farm nel cuore dell’Angus, dove potrete partecipare a un tour che vi rivelerà l’autentica storia che ha ispirato la creazione di questa bevanda alcolica di ottima qualità: vedrete di persona le terre e i campi lussureggianti dove si coltivano le patate e potrete apprezzare da vicino il paesaggio della Strathmore Valley.

13. Scoprite il Bridge to Nowhere

La Baia di Belhaven a Dunbar vanta uno dei ponti più straordinari. La bassa marea rivelerà un ponte pedonale, noto come Bridge to Nowhere, che sembra non avere alcuno scopo. Questa spiaggia si estende da Belhaven fino al nord del fiume Tyne ed è circondata da basse dune di sabbia, paludi salmastre e ricche praterie. È la destinazione ideale per passeggiare, fare un picnic o godersi il clima mite.

Esplorate altre cose da fare, eventi a cui partecipare e attrazioni da visitare in tutta la Scozia.

 

Comments

Politica sui cookie

VisitScotland utilizza cookies per migliorare l'esperienza dell'utente sul nostro sito. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Si prega di leggere la nostra nuova politica sulla privacy e sui cookie per ulteriori informazioni.