Sito beta: stiamo sviluppando un nuovo sito web per aiutarti a rendere il tuo viaggio in Scozia sempre migliore. Scopri in anteprima il nostro nuovo sito web.

Il Blog

14 idee per una vacanza autunnale ad Argyll e le sue isole

Oban, Argyll

La cittadina di Oban

L’autunno e l’inverno sono periodi dell’anno meravigliosi per esplorare Argyll e le sue isole. Grazie all’effetto riscaldante della Corrente del Golfo, questa regione costiera unica nel suo genere, con i suoi laghi cristallini, le splendide vallate e le isole meravigliose, rimane più viva che mai.

Sia che si tratti di una pausa rinvigorente ricca di attività all’aperto e visite turistiche, sia che si tratti di un periodo trascorso a rilassarsi, fare shopping e fare nuove fantastiche scoperte gastronomiche, Argyll e le sue isole hanno qualcosa da offrire ai visitatori di tutti gli interessi e di tutte le età.

Ecco alcuni modi per sperimentare il meglio che la regione ha da offrire in questa stagione e oltre.

Esplora in bicicletta

  • Wild About Argyll Bikepacking Trail. Questo emozionante percorso si snoda su un terreno misto per 650 km ed è un’ottima opzione per chi vuole trascorrere qualche giorno esplorando i luoghi più amati della regione, tra cui Helensburgh, Oban, Cowal e Kintyre. Sebbene sia preferibile affrontarlo con bici da corsa e mountain bike, ci sono molti tratti di strada asfaltata tranquilla e piste ciclabili pianeggianti perfettamente adatte alle normali biciclette da strada. In caso di stanchezza, basta salire su un treno da una delle numerose stazioni situate lungo il percorso.
  • La costa segreta di Argyll. Scopri quest fuga magica nella penisola di Cowal, un paesaggio dalla bellezza struggente incastonato tra il Loch Fyne e i Kyles of Bute. Trascorri una giornata esplorando la penisola su due ruote e segui un anello di 108 km che inizia lungo i primi 25 km della Sustrans NCN 75. Poi il percorso si snoda lungo le rive di splendidi laghi, alte montagne e coste incontaminate.
  • National Route 78. Affronta un tratto della Caledonia Way, uno dei percorsi ciclistici più epici della Scozia. Si snoda da Campbeltown a Inverness, toccando luoghi iconici come Kintyre e la Great Glen. Da esaltanti tratti in salita a tratti senza fine di strada chiusa al traffico, è un’ottima scelta per i ciclisti di tutte le abilità, e mette in mostra alcuni dei più bei paesaggi che la costa occidentale ha da offrire.

 

Ritiri sul lago e avventure costiere

  • Staffa Tours. Scegli tra quattro tour in barca in partenza da Oban per ammira la straordinaria fauna di Staffa, Mull e delle isole Treshnish. In questo periodo dell’anno, le isole rimangono una calamita per migliaia di uccelli svernanti, mentre le spiagge vedono l’arrivo dei cuccioli di foca grigia. Tieni gli occhi aperti per vedere i cervi rossi che si accoppiano sulle colline battute dal vento, le aquile reali che si librano in volo e le lontre che si divertono nelle acque basse. Alcuni tour includono anche una visita al fenomeno geologico della Grotta di Fingal, che si trova sulla località disabitata di Staffa. Scopri la straordinaria acustica della struttura e l’enorme interno composto da immense colonne esagonali di basalto, che hanno ispirato grandi opere d’arte, musica e antiche leggende.
  • Loch Linnhe. Nessuna visita ad Argyll è completa senza una sosta per ammirare uno dei laghi più panoramici e fotografati della Scozia. Osserva il sole che cala dietro la silhouette color inchiostro del castello di Stalker e assisti a uno degli ipnotici tramonti sul lago. Non sono mai così vividi come durante la stagione invernale.
  • Portavadie Spa & Leisure. Dopo una giornata intensa trascorsa a immergersi nella bellezza di Loch Fyne, fai il check-in in questo resort termale di Lochside e lascia che i tuoi problemi si dissolvano nella piscina a sfioro riscaldata all’aperto, prima di ritirarti nel tuo moderno ma accogliente cottage o appartamento con angolo cottura. Il resort dispone anche di una palestra e di una piscina coperta, oltre che di trattamenti termali e di un premiato ristorante con vista panoramica. Per chi cerca qualcosa di più rustico, c’è anche una nuovissima area campeggio.

Giornate in famiglia

  • Inveraray Jail & Country Court. Sperimenta un diverso tipo di isolamento in questa prigione del XIX secolo. Scarica l’audioguida gratuita sul tuo smartphone e ascolta i personaggi del passato della prigione mentre ti addentri nelle celle originali e nella storica aula del tribunale.
  • Kilmartin Glen. Con oltre 350 monumenti antichi nel raggio di 10 km, esplora uno dei siti archeologici più preziosi d’Europa. Il museo è attualmente chiuso, ma te e i bambini potrete ancora avventurarvi all’esterno e scoprire i megaliti del Neolitico e dell’Età del Bronzo, le pietre erette, i cerchi di pietra, le fortezze e le rocce impresse da antiche mani umane.
  • Seafari Adventures. In questo periodo dell’anno le acque costiere di Argyll pullulano di animali selvatici. Organizza un tour privato a bordo di un gommone rigido aperto (RIB) alla ricerca di balene, focene, foche, delfini, squali elefante o forse anche di un raro avvistamento di lontre, e visita il Golfo di Corryvreckan per vedere il terzo mulinello d’acqua più grande del mondo.
  • Foresta di Glenbranter. Situato nel Parco Forestale di Argyll, questo tranquillo bosco di querce imponenti è perfetto per una piacevole passeggiata in famiglia. Si dà il caso che sia anche una roccaforte dello scoiattolo rosso, il che la rende un’attrazione immediata per i bambini più piccoli. Tieni d’occhio le creature pelose mentre segui il Broadleaves Trail o il Waterfall Trail che conduce all’impressionante gola di Allt Robuic. Attenzione, il terreno di quest’ultimo è a tratti ripido e sconnesso.

Mangia, fai shopping e soggiorna

  • Spirited Soaps. Trova regali profumati per i tuoi cari in questo piccolo negozio di saponi a Bowmore, su Islay. I saponi e i prodotti da bagno al whisky fatti in casa sono particolarmente ricercati.
  • Glenegedale House. Vale la pena di prendere il traghetto per Islay solo per i deliziosi piatti stagionali serviti in questa casa storica. Gli ospiti potranno gustare frutti di mare freschi, salumi affumicati in loco e i migliori formaggi scozzesi, serviti con pane fatto in casa, torte d’avena e, naturalmente, whisky di malto dell’isola. Assicurati di lasciare abbastanza spazio per la tradizionale colazione scozzese del mattino successivo.
  • Islay Oysters. Prendi il traghetto da Kennacraig a Islay e vivi in prima persona la vita tradizionale dell’isola. Assaggia le ostriche coltivate in loco e soggiorna in un cottage con angolo cottura in questo allevamento di ostriche a conduzione familiare. Queste prelibatezze crescono nell’acqua dell’Atlantico, ricca di nutrienti e riscaldata dalla Corrente del Golfo, e sono particolarmente buone se accompagnate da un bicchiere di whisky locale.
  • Argyll Coffee Roasters.  In viaggio lungo la Secret Coast di Argyll? Se passi dal villaggio di Tighnabruaich, fermati per un caffè al Café Botanica at the Barn, a soli cinque minuti da questa torrefazione indipendente.
  • Fynewood Gallery. Hai in programma un viaggio nell’affascinante località balneare vittoriana di Dunoon, nella penisola di Cowal? Scopri una varietà di opere d’arte create in tutta Argyll. Scopri anche le bellissime opere in legno, tra cui sculture, mobili, accessori e regali.

 

Sei tentato di prenotare un pernottamento o un soggiorno più lungo ad Argyll e le sue isole? Ci sono molte proprietà fantastiche pronte ad accogliere gli ospiti.  Utilizza i nostri elenchi di alloggi per trovare il posto che fa per te, dagli hotel di campagna agli accoglienti cottage.

Cerca alloggio a Argyll e le sue isole

Comments