Il Blog

12 motivi per cui le Shetland rappresentano la perfetta fuga scozzese

Cerchi la perfetta fuga su un’isola scozzese? Situate tra la Norvegia e la terraferma della Scozia, le Isole Shetland vantano alcuni dei paesaggi più incredibili del Regno Unito, una straordinaria ricchezza di rari esemplari di fauna selvatica e un patrimonio culturale vichingo impareggiabile.

Sono anche appena state nominate “Best in Europe 2019” da Lonely Planet come una delle migliori destinazioni turistiche nel Vecchio Continente, quindi è il momento ideale per dirigersi a 60 gradi a nord!

Per celebrare questo fantastico riconoscimento, abbiamo raccolto le immagini più impressionanti di queste isole spettacolari e 12 motivi per cui quest’anno non puoi non visitare il punto più a nord del Regno Unito!

1. Litorali straordinari

Eshaness, Isole Shetland

Poche vedute sono più stimolanti dei cavalloni bianchi che si infrangono sulle magnifiche scogliere di Eshaness a Northmavine. Fai una passeggiata intorno al pittoresco faro arroccato sopra un precipizio di lava vulcanica che risale a 400 milioni di anni fa, caratterizzato da alte scogliere, faraglioni marini, grotte, pozzi e golene brulicanti di uccelli marini.

2. Incontri con la fauna selvatica

Pulcinella di mare a Sumburgh Head, Mainland meridionale

Pulcinella di mare a Sumburgh Head, Mainland meridionale

Con le sue imponenti scogliere e la costa frastagliata, le Isole Shetland ospitano una fauna spettacolare, che comprende migliaia di uccelli marini, dalle sule alle pulcinelle di mare, e un residente particolarmente famoso, il pony delle Shetland. Presta attenzione e lungo la costa potresti anche avvistare lontre sfuggenti, foche giocherellone o persino un branco di orche.

3. Spiagge paradisiache

Spiaggia di St Ninian, Mainland meridionale

Spiaggia di St Ninian, Mainland meridionale

Sorprendentemente, nessun angolo delle Shetland dista più di cinque chilometri dal mare, quindi i litorali sono pressoché infiniti. Potresti persino avere una spiaggia tutta per te! Organizza un picnic e dirigiti verso lo splendido tombolo di St Ninian, una striscia di sabbia bianca costeggiata da acque cristalline su entrambi i lati. Altre spiagge altrettanto stupefacenti sono Meal vicino a Scalloway o West Voe nella parte meridionale dell’Isola di Mainland.

 4. Avventure all’aria aperta

L’arco naturale di Dore Holm, Northmavine

L’arco naturale di Dore Holm, Northmavine

Per una prospettiva diversa, lanciati in un’esilarante avventura sull’acqua ed esplora spettacolari scogliere, magnifici faraglioni e persino una grotta marina incredibilmente lunga. Con le sue acque cristalline e le baie riparate, la magnifica costa delle Shetland è un paradiso per gli appassionati di kayak. Se presti attenzione, potrai avvistare esemplari faunistici rari e insoliti, inclusi molti uccelli marini, lontre, foche e persino orche.

5. Isole ai margini

Gaada Stack, Isola di Foula

Gaada Stack, Isola di Foula

L’arcipelago delle Shetland è costituito da oltre 100 isole. Situata a circa 32 chilometri dalla terraferma nell’Oceano Atlantico, Foula è certamente una delle più isolate. Abitata da 30 persone e numerose pecore e pony, l’isola ospita anche alcune delle più grandi colonie di uccelli marini del mondo. Foula vanta cinque vette spettacolari, compresa quella di Da Kame, la seconda scogliera a strapiombo più alta della Gran Bretagna, oltre a spettacolari faraglioni marini come il Gaada Stack.

6. Melodie infuocate!

Shetland Folk Festival (c) David Gifford Photography

Shetland Folk Festival (c) David Gifford Photography

La vivacità delle Isole Shetland ti sorprenderà, un focolaio di talento musicale e creatività artistica, che spazia dalla musica al lavoro a maglia. Trascorri una serata in un pub del posto come The Lounge a Lerwick per ascoltare dell’ottima musica, un aspetto importante della vita sull’isola. Qui c’è una forte tradizione violinistica e si tengono molti eventi musicali da non perdere, dallo Shetland Folk Festival al festival più settentrionale del Regno Unito, l’ UnstFest.

7. Sfarzo vichingo

Up Helly Aa nella parte meridionale dell’Isola di Mainland

Up Helly Aa nella parte meridionale dell’Isola di Mainland

Scopri una straordinaria cultura fortemente radicata nella storia vichinga. Puoi esplorare antichi siti affascinanti, dall’insediamento preistorico di Jarlshof fino ai broch dell’Età del ferro e alle navi vichinghe. Da gennaio a marzo, i cieli invernali si illuminano in occasione degli annuali festival vichinghi Up Helly Aa caratterizzati da una spettacolare fiaccolata e dall’incendio di una galea vichinga.

8. L’isola più settentrionale del Regno Unito, Unst

Faro di Muckle Flugga, Unst

L’isola più a nord della Gran Bretagna ti offre un’avventura senza pari. Unst vanta paesaggi mozzafiato, una fauna incredibile e il numero più alto al mondo di capanne lunghe rurali, le famose “longhouse” vichinghe. Passeggia lungo le scogliere della Riserva naturale nazionale di Hermaness, uno dei posti migliori per ammirare da vicino le pulcinelle di mare. Non perderti la più famosa fermata d’autobus del mondo, con il suo interno splendidamente decorato.

9. La capitale del nord, Lerwick

Litorale di Lerwick

Litorale di Lerwick

Lerwick è la pittoresca capitale delle Shetland e il vivace cuore culturale e commerciale dell’arcipelago. Qui troverai una varietà di negozi da visitare, molti dei quali vendono oggetti d’arte e artigianato locale, e deliziose caffetterie dove fermarsi a fare uno spuntino o un pranzo veloce. Per una passeggiata panoramica, segui la costa intorno alle scogliere del Knab o esplora il Clickimin Broch, un esempio eccezionale di broch dell’Età del bronzo.

10. Un caldo benvenuto

Lana e filati delle Isole Shetland presso Jamieson’s, Lerwick

Lana e filati delle Isole Shetland presso Jamieson’s, Lerwick

La lana Shetland è una fibra naturale di livello mondiale che viene utilizzata dagli isolani per lavorare a maglia e creare prodotti tradizionali e contemporanei in lana davvero unici. A settembre, non perderti la Shetland Wool Week che festeggia tale patrimonio culturale con mostre, corsi ed eventi sull’artigianato laniero, tra cui tessitura, filatura, tintura, il punto Fair Isle e altro ancora.

11. Misteri delle isole Shetland

The Lodberries, Lerwick

The Lodberries, Lerwick

Hai letto i libri della pluripremiata autrice Ann Cleeves o hai visto la premiata serie televisiva “Shetland” prodotta dalla BBC? Segui le orme dell’ispettore Jimmy Perez e scopri le vere Shetland. Sono altrettanto spettacolari e affascinanti di come vengono ritratte nei libri e nei vari episodi, ma hanno un tasso di criminalità tra i più bassi al mondo! Individua le location usate per filmare la serie televisiva, compresa la casa di Jimmy Perez a The Lodberries a Lerwick.

12. E infine, non possiamo dimenticare… i pony delle Shetland!

Pony delle Shetland, Burra

Pony delle Shetland, Burra

Potrai osservare l’animale più noto, e probabilmente il più amato, delle Shetland – il pony delle Shetland – nel suo ambiente naturale, mentre vaga liberamente sui tappeti d’erica delle colline e lungo spiagge appartate. Alti poco più di un metro, questi robusti esemplari costituiscono una delle tante specie dell’isola che si sono evolute per adattarsi al loro habitat. Scopri la Shetland Pony Riding School a Burra.

Allora, che cosa aspetti? Puoi raggiungere le Isole Shetland in aereo con Loganair o in traghetto con NorthLink Ferries. Scopri di più sulle Isole Shetland o visita il sito Shetland.org

 

Comments

Politica sui cookie

VisitScotland utilizza cookies per migliorare l'esperienza dell'utente sul nostro sito. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Si prega di leggere la nostra politica sulla privacy e sui cookie per ulteriori informazioni.