Consigli sul Coronavirus (COVID-19). Trova le informazioni piu’ recenti sui viaggi e sulle attivita’ Good to Go (a prova di Covid)

Il Blog

12 tranquille passeggiate con cascate in Scozia

Calmante… rinvigorente… rilassante… tonificante. Al di là delle nostre esigenze umane fondamentali, c’è qualcosa di davvero edificante nello stare in, su o vicino all’acqua. Ci aiuta a star bene e rigenera il nostro spirito.

Le cascate della Scozia abbinano ambienti spettacolari e torrenti gorgoglianti e sono pertanto ideali per promuovere il tuo benessere. Sia che ti limiti ad ascoltarne lo scrosciare rilassante o decida per un’immersione tonificante sotto le sue acque, l’attrazione di una cascata è quasi ammaliante.

Nell’ambito delle nostre celebrazioni per l’Anno delle coste e delle acque 2021, abbiamo compilato un elenco di passeggiate tranquille accomunate dalla presenza di cascate. Vai a vederle quando sono in piena dopo lo scioglimento della neve d’inverno o dopo forti piogge per ammirare la loro suggestiva potenza o raggiungile con una passeggiata rilassata in un pigro giorno d’estate, quando i livelli d’acqua sono più bassi, e goditi il loro lato più dolce.

1. CASCATA DI RAMNAHOL, ISOLE SHETLAND

Ramnahol Waterfall, Mainland, Shetland

Cascata di Ramnahol, Mainland, Isole Shetland

Dove: Tra Aith e East Burrafirth, Mainland, Isole Shetland
Distanza: 1,5 km
Difficoltà: Facile
Tipo di terreno: Sentiero centrale ben costruito, con alcuni gradini e sezioni fangose.

La cascata di Ramnahol, o “piscina dei corvi” in norreno, è il luogo perfetto per iniziare il tuo viaggio a piedi per le cascate scozzesi. Facilmente raggiungibile tramite un breve sentiero vicino alla strada provinciale B9071, appena oltre The Original Cake Fridge and Tea Shop, un’opzione ideale per uno spuntino per il dopo passeggiata.

Imbocca il sentiero ben costruito lungo il Burn of Lunklet, un sito di particolare interesse scientifico, finché non raggiungi le splendide cascate, alimentate dalle acque del Loch of Lunklet che si trova un po’ più a monte. Allunga la passeggiata fino a includere la brughiera al di là della cascata per godere di una splendida vista sulla zona.

2. Eas a’ Chual Aluinn, Highlands

Loch na Gainmhich near the start of this waterfall walk, North Highlands

Loch na Gainmhich vicino alla partenza di questa passeggiata con cascata, Highlands settentrionali

Dove: Vicino a Kylesku, Sutherland
Distanza: 10 km
Difficoltà: Difficile
Tipo di terreno: Un percorso accidentato e, a volte, poco marcato attraverso un paesaggio aspro. Il percorso è a tratti paludoso.

Ecco una meravigliosa passeggiata con cascate da gustare fino in fondo. Infatti, non ti offre solo il premio di ammirare una cascata di 200 metri di altezza, la più alta del Regno Unito, ma con una breve deviazione, vicino al punto di partenza, ti consente anche di raggiungere le Wailing Widow Falls, una cascada dal nome inquietante, allo sbocco del Loch na Gainmhich, e di raddoppiare così la vincita!

Il percorso continua su un terreno sempre più accidentato, oltre il lago, fino alla cima dell’Eas a’ Chuil Aluinn. Soffermati un po’ qui e assorbi il panorama suggestivo con le cascate e la Glen Coul fino ai laghi Beag e Glencoul. Quando è in piena attività, specialmente dopo forti piogge, questa cascata fa dimenticare quelle del Niagara, che sono alte solo 51 metri!

3. Eas Dubh a’ Ghlinne Ghairbh, Highlands

Dove: Gruinard Bay, Wester Ross
Distanza: 3,2 km
Difficoltà: Facile
Tipo di terreno: Terreno accidentato su un sentiero a tratti fangoso e poco marcato.

La costa di Wester Ross deve essere una delle più belle del Regno Unito, soprattutto se stai cercando di riequilibrare il tuo Chi immergendoti in dei più bei paesaggi d’Europa.

Dietro la splendida baia di Gruinard, una breve e costante salita lungo il fiume Inverianvie rivela la cascata Eas Dubh a’ Ghlinne Ghairbh. Da sopra la cascata, la vista verso la baia è mozzafiato. Rilassati qui per un po’ e lascia che il suono distensivo delle cascate culli i tuoi sensi.

Se la baia è affollata, puoi esplorare varie altre belle spiagge nelle vicinanze o visitare il Giardino di Inverewe. Ricordati di fare attenzione quando guidi sulle strade a carreggiata unica e di parcheggiare in modo responsabile presso la spiaggia di Gruinard.

4. CASCATE DI LINN OF RUTHRIE, MORAY SPEYSIDE

Dove: Charlestown of Aberlour, Moray Speyside
Distanza: 3,2 km
Difficoltà: Facile
Con i trasporti pubblici: Servizio di autobus per Aberlour dalla stazione degli autobus di Elgin
Tipo di terreno: Un comodo sentiero nel bosco con alcuni gradini di legno.

Questa passeggiata circolare con cascata ti porta nel cuore dello Speyside, la regione famosa per i suoi whisky di malto, dove gli effetti benefici dell’acqua raddoppiano! Aberlour è anche il luogo dei deliziosi prodotti di pastafrolla Walker’s Shortbread.

Questa breve passeggiata, che parte e arriva ad Aberlour, conduce gli amanti delle cascate lungo l’Aberlour Burn e alla doppia cascata di Linn Falls. Non è certo la cascata più grande, ma il suo ambiente incantevole farà senza dubbio miracoli per il vostro benessere.

Il percorso è segnalato a partire dalla Aberlour Distillery, tappa ideale per un bicchierino dopo la camminata! Questo percorso è anche consigliato come ottima passeggiata di un giorno di riposo per coloro che seguono la Speyside Way, che attraversa la città.

5. Plodda Falls e Dog Falls, Highlands

Plodda Falls, Glen Affric, Highlands

Plodda Falls, Glen Affric, Highlands

Dove: Nei pressi di Cannich, Highlands
Distanza: Dog Falls – 3,2 km; Plodda Falls – 1 km
Difficoltà: Moderata
Tipo di terreno: Sentieri di ghiaia irregolari con alcuni ripidi pendii, sezioni rocciose, gradini e un ponte stretto.

Con il suo straordinario panorama di montagne, laghi e fiumi, la Glen Affric è considerata da molti come una delle più belle valli della Scozia. Questo paesaggio magico è ulteriormente arricchito da due suggestive cascate, destinazione ideale per una passeggiata all’insegna della salute.

Le Dog Falls, all’interno della Riserva naturale nazionale di Affric, sono una serie di cascate immerse in una splendida cornice di vecchi pini scozzesi nodosi. Procedi in silenzio e potresti scorgere balestrucci, beccamoschini e altri piccoli uccelli che cantano sugli alberi. Segui i segnavia rossi dal parcheggio per una passeggiata circolare, che costeggia prima il fiume Affric per poi risalire nella foresta. Puoi anche optare per una passeggiata un po’ più lunga se desideri trascorrere più tempo qui, il che è perfettamente comprensibile.

Sul lato meridionale della Glen Affric e situate a soli 15 km dalle Dog Falls, le Plodda Falls sono indubbiamente uno dei tesori nascosti della Scozia. Con le sue acque in caduta verticale per 46 metri, questa è la cascata più alta della regione: una piattaforma panoramica offre una vista vertiginosa dalla sua cima. Questa passeggiata può facilmente essere estesa a 2,5 km, consentendoti di addentrarti oltre nella bella foresta di Guisachan.

6. Hallaig Falls, ISOLA DI RAASAY

The hill of Dùn Caan from Hallaig, Isle of Raasay

La collina di Dùn Caan da Hallaig, Isola di Raasay © Isle of Raasay Distillery

Dove: Isola di Raasay, Highlands
Distanza: 6,5 km
Difficoltà: Moderata
Tipo di terreno: Un buon sentiero erboso segnalato, ma bisogna prestare attenzione vicino alle cascate in cima alla scogliera.

L’Isola di Raasay è un posto favoloso per sfuggire alla quotidianità; non perderti poi la distilleria! Questa passeggiata con cascate offre una vista mozzafiato verso le montagne Cuillin sull’Isola di Skye, verso Dùn Caan, il punto più alto di Raasay, e le Highlands scozzesi.

Una breve deviazione da una meravigliosa passeggiata in cima alla scogliera da North Fearns fino al villaggio di pastori di Hallaig, ora in rovina, porta gli escursionisti alle cascate di Hallaig che si gettano direttamente nel mare.

Il villaggio di Hallaig è immortalato nell’opera più importante del poeta locale Sorley Maclean, Hallaig. Maclean nacque sull’Isola di Raasay nel 1911 e scrisse la poesia per commentare lo sgombero della cittadina 100 anni prima. Immagina quanto possa essere stata dura, ma gratificante, la vita in questo posto speciale in quel periodo.

7. Black Spout Waterfall, Perthshire

Black Spout Waterfall, Pitlochry, Perthshire

Black Spout Waterfall, Pitlochry, Perthshire

Dove: Pitlochry, Perthshire nelle Highlands
Distanza: 5 km
Difficoltà: Facile (moderata se estesa a includere Moulin con rientro a Pitlochry)
Tipo di terreno: Un comodo sentiero nel bosco, che può diventare fangoso in alcuni punti, marciapiede e strade secondarie.
Con i trasporti pubblici: Ci sono servizi regolari di treno e autobus per Pitlochry.

Questa passeggiata circolare con cascata parte dalla popolare città turistica di Pitlochry e procede attraverso un bel bosco oltre la Blair Athol Distillery. Il percorso porta a una piattaforma abbarbicata sopra l’Edradour Burn che guarda sulla cascata Black Spout di 60 metri. È uno scenario mozzafiato, specialmente in autunno.

La passeggiata continua lungo un sentiero stretto e a tratti fangoso fino alla Edradour Distillery, la distilleria più piccola della Scozia, dove puoi effettuare una visita guidata e gustare un bicchierino.

Allunga la passeggiata per includere il Moulin Path, che conduce alla Moulin Inn dove puoi provare le birre artigianali prodotte in loco e qualcosa di gustoso da mangiare, prima di fare rientro a Pitlochry.

8. Loup of Fintry, Stirlingshire

The Loup of Fintry falls near Fintry, Stirlingshire

The Loup of Fintry Falls vicino a Fintry, Stirlingshire

Dove: Vicino a Fintry, Campsie Fells
Distanza: 1 km
Difficoltà: Facile
Tipo di terreno: Un sentiero comodo e segnalato, talvolta fangoso.

Salendo dalle colline di Gargunnock e Fintry, l’Endrick Water serpeggia attraverso la bella campagna dello Stirlingshire, prima di scendere drammaticamente di quasi 30 metri sopra il Loup of Fintry e continuare oltre Drymen e nel Loch Lomond.

Questa brevissima passeggiata ben segnalata non dista molto dal villaggio di Fintry e le cascate si apprezzano meglio dopo forti piogge. È un ottimo posto per rilassarsi e godersi il paesaggio delle Campsie Fells.

Gli spazi a disposizione nel parcheggio sono limitati, quindi se non trovi posto, ti consigliamo di recarti a Pots of Gartness, sempre sull’Endrick Water vicino a Killearn, un’ottima località per osservare il salto dei salmoni nei mesi autunnali.

9. Greenock Cut, Inverclyde

Greenock Cut Waterfall at Clyde Muirshiel Regional Park, Inverclyde

Cascata di Greenock Cut presso il Parco regionale di Clyde Muirshiel, Inverclyde

Dove: Parco regionale di Clyde Muirshiel, vicino a Greenock.
Distanza: 11 km
Difficoltà: Facile
Tipo di terreno: Strada sterrata e sentiero ben mantenuti.
Con i trasporti pubblici: Collegamenti ferroviari tra le stazioni di Glasgow Central e Drumfochar: il Centro visitatori di Greenock Cut dista quasi 5 km da Drumfochar.

Ammira i panorami mozzafiato sul fiume Clyde, assapora l’aspra bellezza della brughiera del parco regionale e calpesta gli antichi ciottoli di più di 20 splendidi ponti in pietra in questa epica passeggiata circolare.

L’indiscusso punto culminante della passeggiata è lo stesso Greenock Cut, un acquedotto lungo 6,5 km eretto nel XIX secolo per portare l’acqua dal vicino bacino del Loch Thom alle fiorenti industrie della città. Ora un monumento classificato, ufficialmente uno “scheduled monument”, il Cut termina con una cascata mozzafiato che vale da sola la passeggiata. The Coig offre maggiori informazioni su questa regione più tranquilla della Scozia.

10. CASCATE DI GREETO, AYRSHIRE SETTENTRIONALE

Dove: Largs
Distanza: 4 km
Difficoltà: Difficile
Tipo di terreno: Buoni tracciati e sentieri ripidi in collina.
Con i trasporti pubblici: Servizi regolari di treno e autobus tra Glasgow e Largs.

Nella brughiera dietro Largs sulla costa dell’Ayrshire settentrionale, in un ambiente del tutto privo del trambusto urbano, troverai le belle cascate di Greeto

Dalla città, segui un comodo sentiero sopra il Gogo Water fino a raggiungere le cascate, situate in alto, sopra Largs: ti attende un popolare ritrovo per picnic e un ottimo posto per rilassarti.

Il percorso è ripido, ma ti premia con vedute straordinarie sul Firth of Clyde fino alle isole di CumbraeBute e Arran e fino a Cowal e Kintyre. Torna in città per una carica extra di benessere da Nardini’s o Geraldo’s! Nei dintorni di Largs ci sono anche altre passeggiate.

11. CASCATE DI GLENASHDALE (EAS A’ CHRANNAIG), ISOLA DI ARRAN 

Glenashdale Falls, Whiting Bay, Isle of Arran

Glenashdale Falls, Whiting Bay, Isola di Arran

Dove: Whiting Bay, Isola di Arran
Distanza: 10 km
Difficoltà: Moderata
Tipo di terreno: Una superficie irregolare di ghiaia e terra con alcuni tratti fangosi.
Con i trasporti pubblici: Servizi regolari di autobus collegano Brodick e Whiting Bay.

Questo percorso mistico conduce gli escursionisti attraverso un bel bosco e un’area con numerose testimonianze dell’Età del Ferro e del Neolitico, fino a raggiungere le cascate a doppia caduta di Glenashdale, alte 46 metri, sull’Isola di Arran. Una piattaforma panoramica offre una vista fantastica sulle cascate.

I misteri continuano attraverso il bosco oltre le cascate: potrai infatti ammirare una bella vista su Holy Isle, prima di raggiungere le intriganti Giants’ Graves, immerse in una radura. Queste due impressionanti tombe a camera neolitiche di grandi dimensioni hanno più di 5.000 anni, ma non sappiamo ancora se contengano i resti dei giganti o delle loro vittime! Qui troverai anche un forte dell’Età del Ferro a breve distanza dalle cascate.

12. Grey Mare’s Tail e Loch Skeen, Dumfries & Galloway

The Grey Mare’s Tail, Moffat, Dumfries & Galloway

The Grey Mare’s Tail, Moffat, Dumfries & Galloway

Dove: 16 km a nord-est di Moffat
Distanza: 5 km
Difficoltà: Difficile
Tipo di terreno: Un buon sentiero in collina con una salita ripida; occorre fare attenzione sopra il burrone.

Comprenderai bene da dove derivi il nome di questa spettacolare cascata se osservi le sue acque bianche e spumeggianti che precipitano nella Water Valley di Moffat.

Immersa in un suggestivo paesaggio montano, questa passeggiata con cascata segue il sentiero del Grey Mare’s Tail, che costeggia le cascate da molto vicino, permettendoti di avvicinarti abbastanza da avvertire gli spruzzi sul viso quando sono in piena.

Quando arrivi in cima alle cascate ti si para davanti lo spettacolo quasi teatrale del delizioso Loch Skeen, sovrastato dalle cime di Lochcraig Head e Mid Craig e dal corbett di White Coomb. I più avventurosi, possono estendere questa passeggiata risalendo le colline del White Coomb.

Naturalmente, le cascate sono solo una delle numerose sorprendenti attrattive dei rinomati paesaggi della Scozia. Ci sono molti altri luoghi appartati e fuori dai sentieri battuti da scoprire, per aiutarti a riconnetterti con la natura e rivitalizzare i tuoi sensi.

ALTRE ARTICOLI CHE TI POTREBBERO INTERESSARE

 

Comments