In Scozia, nei mesi più freddi, potreste seguire l’esempio della natura e andare in letargo, ma vi perdereste tutte le meravigliose e stravaganti attività invernali che questo Paese può offrirvi.

Coloro che hanno un forte senso dell’avventura troveranno cose sorprendenti da fare all’aria aperta nel periodo invernale, al di là di ogni immaginazione!

L’elenco di eventi e attività a vostra disposizione nei climi più rigidi sarebbe lunghissimo, ma qui abbiamo selezionato le proposte più insolite, perfette per una vacanza indimenticabile o un fine settimana speciale.

1. Scorgete la meravigliosa fauna invernale

Una pernice in inverno
Foto di Neil McIntyre

Tenetevi pronti a scattare! Non potete perdervi un incontro ravvicinato con i residenti più selvatici della Scozia nei mesi invernali. L’elegante cervo rosso avanza sui pendii spruzzati di neve, mentre l’elusiva pernice dal piumaggio bianchissimo si ripara tra le rocce sulle vette delle montagne dei Cairngorms. Unitevi a un tour della fauna selvatica con una guida esperta per incrementare le vostre possibilità di avvistamento. Potreste cercare di scorgere le aquile marine sull’Isola di Mull o sulla penisola dell’Ardnamurchan con Nature Scotland. In alternativa, vi potrebbe interessare ammirare la vita segreta delle creature di campagna nell’oscurità grazie ai dispositivi dotati di tecnologia termica con Nocturnal Wildlife Tours, che ha sede presso Castle Douglas nella regione di Dumfries e Galloway.

2. Arrampicatevi su un muro di ghiaccio

Alpinismo invernale presso l’Ice Factor

L’arrampicata invernale richiedere nervi d’acciaio e grande abilità, ma è una sfida molto gratificante. Afferrate i primi rudimenti di questo sport presso l’Ice Factor. Situato nei pressi di Glencoe a Lochaber, dista circa due ore e mezza di auto da Glasgow e offre sessioni di alpinismo invernale su un’incredibile parete ghiacciata di oltre 12 metri, oltre a corsi di sport e attività invernali all’aperto. Una volta che avrete appreso le tecniche base (e che vi sarete procurati l’attrezzatura di sicurezza), potrete affrontare alcune delle montagne delle Highlands occidentali al seguito di una guida esperta.

3. Indossate un paio di ciaspole

Vi piace camminare e adorate la neve? Allora non potete non provare le ciaspole! Indossate un paio di ciaspole, afferrate i bastoncini e incamminatevi su distese di neve bianca incontaminata. È un modo magico di esplorare i diversi sentieri nelle foreste e i pendii innevati. Mains of Taymouth , che ha sede nel Perthshire, organizza ciaspolate; in alternativa, potete unirvi a una delle escursioni con guida di C-N-Do Scotland: potete scegliere tra una mezza giornata di prova a Callender nei Trossachs o una gita di due giorni nelle montagne settentrionali dei Cairngorms. Gli organizzatori penseranno a tutto, anche all’attrezzatura!

4. Costruite il vostro hotel di ghiaccio

Lavori di scavo dei tunnel nella neve

Vi piacerebbe dormire tra pareti di ghiaccio, in un rifugio che avete creato con le vostre mani? Allora prenotate un viaggio entusiasmante che combina escursioni invernali guidate e un pernottamento in un tunnel scavato nella neve. Tra le strutture che offrono questa tipologia di vacanza troverete Scot Mountain Holidays, che ha sede vicino ad Aviemore, dove potrete organizzare l’avventura di una vita nelle bellissime montagne innevate dei Cairngorms. Pensateci: potreste ammirare un’alba spettacolare dall’alto di una catena montuosa mozzafiato!

5. Prendete la mira sul ghiaccio

Curling sul Lago di Menteith

Il curling è una delle numerose grandi invenzioni degli scozzesi, nonché uno sport in cui vantiamo la supremazia a livello internazionale. Provate di persona questo sport e vi accorgerete molto presto che il curling è davvero divertente! Ci sono circoli dedicati al curling presso le piste di pattinaggio sul ghiaccio in tutto il Paese, da Dumfries al sud a Elgin nelle Highlands. A volte, quando fa molto freddo e i laghi e gli stagni gelano, il curling si pratica anche all’aperto. Perché non iniziate a prenotare una lezione di prova?

6. Pedalate sulla neve e sulla sabbia

Se non avete mai sentito parlare delle “fat bike”, vi spieghiamo brevemente di cosa si tratta! Immaginate una mountain bike con delle ruote molto più grandi e più spesse del normale, progettata per affrontare superfici meno dure, come neve, sabbia e torbiere. Vi siete fatti un’idea adesso?! Le fat bike sono davvero divertenti e vi consentono di attraversare terreni impraticabili per una normale bicicletta. Provatele di persona con un’escursione guidata organizzata da FatBike Tours sulle splendide spiagge dell’East Lothian, oppure noleggiatene una presso Bothy Bikes ad Aviemore e sfidatevi a percorrere i sentieri del bosco coperti di neve.

7. Un safari su una slitta trainata da cani

Husky da slitta

Vi potrebbe sorprendere scoprire che in Scozia ci sono moltissime gare di cani da slitta e che i rally invernali attirano numerosi spettatori. Ad Aviemore si trova persino un centro appositamente dedicato a questo sport! Potete incontrare gli infaticabili animali presso i canili e il museo del cane da slitta; in alternativa, perché non prenotate un safari su una slitta trainata da cani, una lezione di prova o un corso con il Cairngorm Sleddog Centre. C’è forse un modo migliore per ammirare le Highland spruzzate di neve di un viaggio a bordo di una slitta trainata da husky? Pronti, partenza, via!

8. Attraversate i monti sugli sci

Sci alpinismo presso Glenmore Lodge

Probabilmente sapete già che potete dedicarvi a diversi sport invernali presso i nostri cinque fantastici centri sciistici, ma sapevate anche che adesso potete provare a fare delle escursioni sugli sci? Lo sci alpinismo è uno sport molto tonificante che combina le tecniche di alpinismo con quelle dello sci, per regalarvi emozioni incredibili nelle aree montuose incontaminate delle Highlands. Alcuni centri sportivi invernali offrono corsi di sci alpinismo ed escursioni guidate sulla maestosa catena dei Cairngorms, tra cui Glenmore Lodge e G2 Outdoor. Entrambi questi operatori hanno sede presso Aviemore nelle Highlands, che è raggiungibile in meno di tre ore in auto da Glasgow.

Vi sentite ispirati per una nuova avventura invernale in Scozia? Allora iniziate a pianificare uno splendido breve soggiorno invernale!