Festeggiare è una cosa che facciamo molto bene in Scozia, e se c'è un giorno dell'anno in cui ci scateniamo di più quello è proprio St Andrew's Day (30 novembre) quando gli scozzesi e quanti si sentono scozzesi nel cuore, celebrano il santo patrono della Scozia e la festa nazionale con eventi fantastici che mettono in mostra il meglio della cultura scozzese.

Godetevi  un animato programma, denso di eventi e di festival  che si svolgono verso la fine di novembre e che propongono, tra le altre cose, esibizioni musicali, balli, appuntamenti gastronomici e delle ottime bevande.

Eventi

Cornamuse

Come ci prepariamo a festeggiare? Ecco un elenco delle più eccitanti celebrazioni del calendario:

Novembre a St Andrews

Organizzata nella città del Fife che porta il nome del nostro patrono, e nei suoi dintorni, Savour St Andrews offre una gamma innovativa di eventi dedicati a bevande e specialità gastronomiche per tutto il mese di novembre. Assaporate i piatti tipici del Fife presso il Chefs Taster Lunch e godetevi le dimostrazioni dei grandi cuochi e le degustazioni di bevande alcoliche durante il fine settimana in cui viene organizzata la manifestazione Demo and Dine. Il giorno della festa di St Andrew, sei dei migliori chef della zona uniranno le forze per servirvi una cena ineguagliabile.

Saltire Festival, East Lothian

Saltire FestivalGuerrieri in costume © Rob McDougall Photography/The Saltire Festival

Il Saltire Festival si svolge dal 24 al 30 novembre e propone un’ottima selezione di eventi in tutta la regione dell’East Lothian. Trascorrete un giorno alle corse e agghindatevi di tutto punto (senza trascurare un tocco scozzese e indumenti caldi!), assaggiate specialità e leccornie locali presso le diverse manifestazioni gastronomiche, ascoltate la musica dal vivo e scavate nel passato del Paese partecipando a diverse esperienze storiche. Non perdetevi i monumenti chiave e gli edifici dell’East Lothian illuminati di blu in occasione del #SaltireBlue Tour, compresi i modelli tridimensionali dei Kelpies di Andy Scott presso il Musselburgh Racecourse.

St Andrew's Day a Edimburgo.

Light in the DarkLight in the Dark © Maria Falconer/Scottish Storytelling Centre

Celebrate la nostra festa nazionale nella capitale della Scozia, dove troverete appuntamenti con cantastorie e musica tradizionale, oltre a mercati alimentari che offrono bevande, specialità gastronomiche, dolciumi e prodotti artigianali locali. Anche lo Scottish Storytelling Centre ospiterà due fantastici eventi Winter Warmer in occasione della Festa di Sant'Andrea. Non perdetevi il Café Ceilidh: il 29 novembre si terrà la St. Andrew’s Day Celebration, che proporrà canti, musica, poesie e racconti tradizionali, mentre il 30 novembre sarà la volta di Light In the Dark, che celebrerà il multiculturalismo della Scozia attraverso racconti, musica e danza.

St Andrew's Day a Glasgow

Night at the Museum HunterianNotte al museo © The Hunterian, Università di Glasgow

Lasciatevi coinvolgere dall'animato programma di eventi nella vivace città di Glasgow, che comprende proiezioni cinematografiche esclusive e appuntamenti speciali presso l'Hunterian Museum and Art Gallery, Kelvingrove Park e il Riverside Museum, e gustate le ottime proposte gastronomiche e le bevande offerte da alcuni dei migliori produttori della zona. Tra gli eventi più attesi di Glasgow ricordiamo la Notte all’Hunterian Museum, prevista per il 25 novembre, che commemora il centenario del famoso Erskine Hospital e il ruolo fondamentale che ebbe durante la prima guerra mondiale, e la Fiaccolata per la festa di Sant'Andrea, che si terrà il 26 novembre nella parte ovest della città.  

Oban Winter Festival

Dirigetevi verso la splendida città di Oban sulla costa occidentale della Scozia tra il 16 e il 25 novembre dove potrete partecipare a una vasta gamma di eventi e manifestazioni durante l’Oban Winter Festival, come ceilidh tradizionali, degustazioni di whisky, spettacoli di strada, una parata e vivaci proiezioni luminose sulla storica Torre di McCaig.