Festeggiare è una cosa che facciamo molto bene in Scozia, e se c'è un giorno dell'anno in cui ci scateniamo di più quello è proprio St Andrew's Day (30 novembre) quando gli scozzesi e quanti si sentono scozzesi nel cuore, celebrano il santo patrono della Scozia e la festa nazionale con eventi fantastici che mettono in mostra il meglio della cultura scozzese.

Godetevi  un animato programma, denso di eventi e di festival  che si svolgono verso la fine di novembre e che propongono, tra le altre cose, esibizioni musicali, balli, appuntamenti gastronomici e delle ottime bevande.

Eventi

Cornamuse

Come ci prepariamo a festeggiare? Ecco un elenco delle più eccitanti celebrazioni del calendario:

Novembre a St Andrews

Organizzata nella città del Fife che porta il nome del nostro patrono, e nei suoi dintorni, Savour St Andrews offre una gamma innovativa di eventi dedicati a bevande e specialità gastronomiche per tutto il mese di novembre. Assaporate i piatti tipici del Fife presso il Chefs Taster Lunch e godetevi le dimostrazioni dei grandi cuochi e le degustazioni di bevande alcoliche durante il fine settimana in cui viene organizzata la manifestazione Demo and Dine. Il giorno della festa di St Andrew, sei dei migliori chef della zona uniranno le forze per servirvi una cena ineguagliabile.

Saltire Festival, East Lothian

Saltire FestivalGuerrieri in costume © Rob McDougall Photography/The Saltire Festival

Il Saltire Festival ha luogo dal 24 novembre al 6 dicembre e prevede un’ampia gamma di appuntamenti in tutto l’East Lothian. Per il 2018 sono in programma anche moltissimi nuovi eventi, come la corsa notturna di 10 km FoxTrail Night Run e la maratona Nocturnal Ultra presso Foxlake Adventure, spettacoli musicali con gruppi e artisti come John McCusker & Heidi Talbot, Tide Lines e Karen Matheson con la sua band, oltre a Saltire Raceday e altro ancora. Provate assaggi stuzzicanti e ottime bevande in occasione dei diversi appuntamenti gastronomici, ascoltate la musica dal vivo e immergetevi nel passato della Scozia nelle esperienze storiche.

St Andrew's Day a Edimburgo.

Light in the DarkLight in the Dark © Maria Falconer/Scottish Storytelling Centre

Celebrate la nostra festa nazionale nella capitale della Scozia, dove troverete appuntamenti con cantastorie e musica tradizionale, oltre a mercati alimentari che offrono bevande, specialità gastronomiche, dolciumi e prodotti artigianali locali. The Scottish Storytelling Centre ospiterà un Ceilidh per celebrare la festa di Sant’Andrea presso la Lauriston Hall dal 30 novembre al 1° dicembre con canzoni, musiche e danze tipiche. Anche la Jam House situata nella New Town di Edimburgo organizzerà un ceilidh in occasione di St Andrew’s Day il 30 novembre, offrendo tutti gli stuzzichini che vi servono per continuare a ballare. 

St Andrew's Day a Glasgow

Night at the Museum HunterianNotte al museo © The Hunterian, Università di Glasgow

Nell’East Renfrewshire, l’Eriskay Lilt Ceilidh presso l’Eglinton Arms Hotel prevede una cena accompagnata da boogie. Come potete resistere? Assicuratevi di prenotare i vostri biglietti per tempo, per non rischiare di perderla! Dirigetevi verso la Rutherglen Town Hall nel Lanarkshire per Scots What Hae e godetevi una speciale esibizione dei King’s Park Brass per festeggiare la ricca eredità musicale scozzese.  

Oban Winter Festival

Dirigetevi verso la splendida città di Oban sulla costa occidentale della Scozia tra il 16 e il 25 novembre dove potrete partecipare a una vasta gamma di eventi e manifestazioni durante l’Oban Winter Festival, come ceilidh tradizionali, degustazioni di whisky, spettacoli di strada, una parata e vivaci proiezioni luminose sulla storica Torre di McCaig.