Isle of Jura, Inner Hebrides

Islands

Preparatevi per un'indimenticabile avventura di sette giorni su più isole! Scoprite cosa significa fare un tour visitando più isole occidentali della Scozia. Quest'itinerario vi poterà da Arran, nel Firth of Clyde, all'isola di Skye, nelle Highlands. Mentre esplorate queste isole, scoprirete fantastiche attrazioni, ammirerete una costa e dei paesaggi incredibili e avrete un'idea di com'è la vita sulle isole. Una buona rete di traghetti rende facile andare da un posto all'altro.

Insomma, cosa state aspettando?!

Trasporti

Traghetto Auto A piedi

Giorni

7

Miglia

362

Itinerario

Ardrossan - Kyle of Lochalsh passando per una serie di bellissime isole.

In rilievo

Paesaggi, fauna, luoghi storici, distillerie, attività all'aperto e prodotti di mare delle isole

Aree coperte

West

vedi percorso completo

Giorno 1

panoramica

Isola di Arran

Si parte! Prendete il traghetto dal porto di Ayrshire di Ardrossan e trascorrete la giornata a scoprire le meraviglie di Arran, una piccola isola che ha molto da offrire. Grazie a un programma sostenuto dal governo, il prezzo del viaggio in traghetto verso Arran è stato notevolmente ridotto a ottobre 2014, non è un'ottima notizia?!

  • Miglia

  • Km

  • Stop

  • Trasporti

    Traghetto Auto

Glen Rosa, Isle of Arran © Ayrshire & Arran Tourism Team

Castello di Brodick e Country Park

Come prima cosa, recatevi al Castello di Brodick e Country Park, l'unico parco naturale su un'isola in Gran Bretagna. Gli amanti dello stile classico lo adoreranno; è la quintessenza delle tenute vittoriane scozzesi. Esplorate i giardini per ammirare la famosa collezione di rododendri. Seguendo uno dei sentieri nel bosco, potreste persino scorgere degli scoiattoli rossi, che qui sono piuttosto rari. Dopodiché, prendete la strada costiera verso nord o sud per scoprire più da vicino la geografia dell'isola.

Megaliti di Machrie Moor

Prendete una boccata d'aria fresca ed esplorate un'antica meraviglia, i cerchi di pietre di Machrie Moor. Il sito risale 4.500 anni fa ed è un sogno per gli archeologi. Vi sono megaliti più alti di quelli di Calanais, sull'isola di Lewis, e la passeggiata nell'isolata brughiera è semplicemente splendida. Dai megaliti è possibile ammirare il Goatfell, la montagna di Arran, e il mare.

Arran Distillery

Allora, vi sarà venuta un po' di sete? Dunque, una visita alla distilleria di Arran vi sarà molto gradita! Recatevi a Lochranza per un tour in una distilleria e scoprite la storia del whisky sull'isola di Arran, osservate il processo di distillazione e assaggiate di whisky di malto e l'Arran Gold, un delizioso liquore cremoso a base di whisky. Quando si tratta di cenare fuori, scegliete tra uno dei molti ristoranti esistenti: raccomandiamo di provare il formaggio dell'isola se è sul menù!

Giorno 2

panoramica

Islay

Da Arran tornate sulla terraferma e dirigetevi verso Kennacraig per prendere il traghetto per Port Ellen sulla bella Islay, dove vi attendono whisky di puro malto, graziosi paesini e splendide spiagge!

  • Miglia

  • Km

  • Stop

  • Trasporti

    Traghetto Auto

Isle of Islay © Andrew Ward

Bowmore

È impensabile andare a Islay senza visitare una distilleria. L'isola è una regione del whisky a pieno titolo, rinomata per la produzione di whisky di malto torboso nel carattere. L'unico problema è che con otto distillerie attive potrebbe essere difficile scegliere quale visitare! Che ne dite della Bowmore Distillery, a nord di Port Ellen sulla A846? È la più antica distilleria legale in Scozia, fondata da John Simpson nel 1779.

Museum of Islay Life

Prendete la A847 in direzione ovest per visitare il Museum of Islay Life. È il momento di tuffarsi nel passato! Situato in un'ex chiesa, il museo è pieno di tanti oggetti curiosi e di diversi periodi, dalle lapidi scolpite risalenti al 1400-1600 d.C. ai cimeli marittimi recuperati dai relitti, nonché fotografie del periodo edoardiano e vittoriano.

Loch Gruinart

Dopo aver visitato il museo, tornate a est e visitate il Loch Gruinart, una riserva naturale che offre tranquille passeggiate sulle placide spiagge con vedute di Colonsay. Ah, che senso di beatitudine! Sapevate che il Loch Gruinart è anche una fattoria attiva oltre che una riserva naturale? In qualsiasi stagione, non potete non dedicare un po' di tempo ad ammirare alcuni dei magnifici animali selvatici dell'isola, tampolieri, i riservati re di quaglie e le colorate farfalle. Potreste unirvi a una guardia forestale per un tour guidato o fare un salto al centro visitatori per scoprire il patrimonio naturale dell'isola. Durante il momento del relax serale, è possibile godersi dei prodotti di mare freschi e altri prodotti dell'isola in ristoranti e pub nonché provare un altro paio di whisky, naturalmente!

Giorno 3

panoramica

Jura


Da Islay prendere il traghetto rapido da Port Askaig a Jura. Vi sembrerà di fuggire da tutto.

George Orwell lo ha descritto persino come "il luogo più irraggiungibile" mentre scriveva 1984. Su quest'isola troverete una strada, una distilleria, un hotel, non molte persone e TANTI cervi rossi! È un luogo perfetto per una vacanza rilassante e un posto ideale per ammirare gli animali selvatici.

  • Miglia

  • Km

  • Stop

  • Trasporti

    Traghetto Auto A piedi

© Neil McIntyre

Paps di Jura

È il momento di prepararsi (e, se avete bevuto troppo whisky di Islay, fatevi passate i postumi della sbornia!). Aggiungete una sfida alla vostra avventura sulla costa occidentale e salite sui Paps di Jura, le caratteristiche cime che si possono osservare per chilometri e chilometri. Scalare i pap probabilmente richiederà la maggior parte della giornata, perciò potreste trovare una passeggiata alternativa se desiderate fare una visita in una distilleria o esplorare un po' di più l'isola.

Jura Distillery

Anche se vi sono tante attività a cui dedicarsi a Jura, vi raccomandiamo comunque una visita alla famosa Jura Distillery. Una chiacchierata con uno dei gruppi di persone che lavorano presso la distilleria è un ottimo modo per ottenere un'immagine della vita sull'isola. Sono persone socievoli che adorano avere l'opportunità di raccontare storie del passato; dopo esserci stati, desidererete diventare Diurach onorari. E poi il whisky è semplicemente meraviglioso!

Giorno 4

panoramica

Mull

Avrete un po' l'impressione di ripetere lo stesso percorso ritornando alla bellissima Islay per poi tornare a Kennacraig sulla terraferma prima di dirigervi verso nord in direzione di Oban. In alternativa, potete prendere il traghetto da Islay a Oban, via Colonsay, in determinati giorni. Ma non immaginate di prendervi una pausa: state partendo per la più grande delle isole Ebridi Interne, l'isola di Mull!

  • Miglia

  • Km

  • Stop

  • Trasporti

    Traghetto Auto

Castello di Duart

Scoprite i sotterranei e le sale di rappresentanza del castello di Duart, una fortezza in cima a un dirupo che è la residenza ancestrale del clan dei Maclean. Si tratta di un edificio intriso di storia, il torrione risale al XIII secolo. Situato in cima a una rupe e rivolto verso la Sound of Mull, vi permetterà di deliziarvi con delle spettacolari vedute delle merlature, e non potrete fare a meno di visitare la sala da tè per un'abbondante fetta di torta fatta in casa!

Osservazione di aquile

Mull è uno dei migliori luoghi in Europa per avvistare le aquile di mare. Fate una passeggiata guidata verso il punto di osservazione nel Glen Seilisdeir e cercate di vedere il più grande uccello rapace della Gran Bretagna, la cui apertura alare è di 2,4 metri! Inoltre, vi sono molti esperti del luogo sull'isola che offrono escursioni alla scoperta di animali selvatici oppure, se vi interessa la fauna marina, perché non fate una gita su un'imbarcazione?

Giorno 5

panoramica

Mull e Iona

La maggior parte della giornata si trascorrerà sull'incantevole isola di Iona, situata a sud-ovest di Mull. Si tratta di una piccola isola, caratterizzata da una pacifica atmosfera e bellissime spiagge, che ha un'affascinante storia.

  • Miglia

  • Km

  • Stop

  • Trasporti

    Traghetto A piedi

Tobermory Distillery, Mull

Iona

Raggiungete Iona in traghetto, che trasporta solo passeggeri a piedi. Esplorate l'abbazia di Iona, costruita da San Columba nel VI secolo e adoperata come luogo di sepoltura dei primi sovrani scozzesi. È considerata da molti uno dei luoghi più sacri dell'Europa occidentale. Dopodiché, fate una passeggiata e scoprite le bellissime baie sabbiose dell'isola.

Tobermory

Lasciate l'isola con il traghetto per tornare a Mull e guidare verso nord fino a Tobermory. Sembra l'immagine perfetta di una cartolina, con colorati negozi che si affacciano su una graziosa e riparata insenatura. La città principale di Mull ha un museo, una distilleria, negozi di artigianato e una galleria, nonché pub e ristoranti che servono prodotti di mare.

Giorno 6

panoramica

Skye

Lasciate Mull sul traghetto da Tobermory diretto a Kilchoan, continuando sulla B8007 in direzione del bellissimo paesaggio della penisola di Ardnamurchan. Dopodiché, proseguite sulla A861 e sulla A830 in direzione del porto di Mallaig, dove potrete prendere il traghetto per Armadale su Skye.

  • Miglia

  • Km

  • Stop

  • Trasporti

    Traghetto Auto

Image Attribution

Giardini del castello di Armadale

Visitate i giardini del castello di Armadale, una splendida serie di lussureggianti giardini con una selezione di itinerari da percorrere a piedi e sentieri naturali da seguire. Il castello ospita anche il Museum of the Isles, che racconta storia del potente clan dei Donald. Concedetevi uno snack presso lo Stables Café oppure provate una delle attività all'aperto guidate adatte alle famiglie, come il tiro con l'arco, il tiro dell'ascia o il tiro con fucili ad aria.

Broadford, Elgol e le colline di Cuillin

Prendete la A851 in direzione nord e continuate sulla A87 verso Broadford, un paesino che presenta una serie di negozi di artigianato. Da Broadford, prendete la B8083 verso Elgol, dove vi è una passeggiata segnalata dal parcheggio sulla collina prima del porto. La prima parte della passeggiata è tranquilla ed è possibile godere di magnifiche vedute delle colline di Cuillin dal Loch Scavaig.

Giorno 7

panoramica

Nord Skye

È il momento di sperimentare la bellezza di Skye! In questa giornata potrete ammirare alcuni dei paesaggi scozzesi più rappresentativi ed esplorare l'emozionante passato e il sorprendere patrimonio naturale di Skye.

  • Miglia

  • Km

  • Stop

  • Trasporti

    Auto

The Old Man of Storr, Isle of Skye

Castello di Dunvegan

Prendete la A87 per Portree, la città principale dell'isola, e continuate verso nord sulla A855, che offre magnifici paesaggi in diversi punti, compreso il Quiraing e l'Old Man of Storr. Andate verso ovest per raggiungere la A87, quindi continuate verso ovest sulla A850 per il castello di Dunvegan, la sede del clan dei Macleod per sette secoli. Visitate i bellissimi e formali giardini o ammirate gli affascinanti cimeli storici all'interno del castello.

Kyle of Lochalsh e il Seaprobe Atlantis

Lasciate l'isola di Skye e tornate sulla terraferma, attraversando il ponte per Kyle of Lochalsh. Da qui potrete prendere il Seaprobe Atlantis, l'unica imbarcazione semisommergibile per il trasporto passeggeri del Regno Unito che offre ai visitatori uno sguardo da vicino della fauna marina attraverso i finestrini di osservazione subacquea. Potreste vedere delfini, lontre e foche, nonché un vecchio relitto sul fondo marino!

Riepilogo

Politica sui cookie

VisitScotland utilizza cookies per migliorare l'esperienza dell'utente sul nostro sito. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Si prega di leggere la nostra nuova politica sulla privacy e sui cookie per ulteriori informazioni.