Sito beta: stiamo sviluppando un nuovo sito web per aiutarti a rendere il tuo viaggio in Scozia sempre migliore. Scopri in anteprima il nostro nuovo sito web.

Il Blog

Scopri il sentiero delle streghe in Scozia questo Halloween

Blair Castle illustration

Illustrazione del Castello di Blair

Halloween è alle porte, quindi quale momento migliore di questo per esplorare il mondo delle streghe in Scozia. Scopri le storie e i racconti di streghe mitiche e presunte, vecchie e nuove, che hanno segnato la storia turbolenta della Scozia.

Durante l’Anno scozzese delle storie 2022, immergiti nella magia e nel folklore popolare, esplora i mercati della stregoneria, i monumenti secolari e le attrazioni infestate per scoprire il passato burrascoso e le storie affascinanti del Paese.

La Scozia vanta molti luoghi ed esperienze stregonesche a cui partecipare. Perché non seguire la nostra nuovissima mappa del Sentiero delle Streghe per esplorare ancora più luoghi e siti spettrali?

1. Black Moon Botanica, Edimburgo

Questo negozietto unico è pieno di tutto ciò che un’aspirante strega può desiderare e si trova in una strada chiamata Candlemaker Row a Edimburgo. Dalle candele profumate, ai cristalli, ai libri intriganti, alle carte dei tarocchi, agli oli alle erbe e ai kit rituali, Black Moon Botanica offre una gamma di prodotti spettrali da aggiungere alle tue collezioni.

Esplora Black Moon Botanica

 

2. The Spice Witch, East Lothian

Combinando i migliori ingredienti scozzesi, naturalmente con un tocco di magia, The Spice Witch crea una gamma di chutney, salse e mostarde artigianali pluripremiate.

Ogni prodotto è in grado di farti impazzire ed è già stato premiato con cinque Great Taste Awards.

The Spice Witch ha sede nell’East Lothian, ma vende i suoi gustosi prodotti nelle gastronomie e nei negozi indipendenti di tutta la Scozia, tra cui Aberdeenshire, Dunbar, Edimburgo, Fife, Haddington, Isola di Mull, Jedburgh e Lairg, per citarne alcuni.

Esplora The Spice Witch

 

3. The Witches’ Well, Edimburgo

Il Witches’ Well si trova ai piedi del Castello di Edimburgo e segna il punto in cui oltre 300 donne accusate di stregoneria furono bruciate sul rogo. La fontana in ghisa e la targa ricordano le donne giustiziate, alle quali fu negata una sepoltura adeguata a causa delle accuse, per cui i loro resti venivano spesso lasciati dove erano morti.

Si tratta di un sito piccolo e facile da non notare nell’atmosfera vivace del Royal Mile, ma ha un grande significato in quanto, durante il XVI secolo, in questo luogo furono uccise più donne che in qualsiasi altro luogo della Scozia.

Esplora il Witches’ Well

Esplora Edimburgo

 

4. Beltane Fire Festival, Edimburgo

Questo festival annuale si immerge nelle tradizioni scozzesi durante il calendario lunare celtico e le feste del fuoco. Il Beltane Fire Festival, il più grande del suo genere, si svolge a Calton Hill, nella capitale scozzese. Il festival consiste in una processione che parte dal National Monument e percorre il sentiero in senso antiorario, incontrando vari gruppi lungo il percorso. Il corteo è guidato dal ritmo dei tamburi e alla testa c’è la May Queen and il Green Man, seguiti da una sfilata di personaggi legati a loro e alle tradizioni celtiche.

La processione si conclude con l’accensione di un grande falò e con le sfilate e le comunità di persone che si riuniscono per riscaldarsi, mangiare e bere.

Esplora il Beltane Fire Festival

Scopri altri festival del fuoco in Scozia

 

5. Meffan Museum & Art Gallery, Forfar

Dirigiti a Forfar, nell’Angus, dove il Meffan Museum & Art Gallery ti offrirà un’affascinante visione del passato della Scozia. Potrai visitare le mostre che ricreano un’antica e stretta strada acciottolata, chiamata The Vennel, dove potrai vedere l’interno di negozi tradizionali, tra cui il negozio di dolci di Peter Reid, la bottega di un artigiano e il negozio di un panettiere.

Potrai anche fermarti per saperne di più grazie alle esposizioni che descrivono l’esecuzione delle donne accusate di stregoneria nella caccia alle streghe di Forfar del 1661-1666.

Esplora il Meffan Museum & Art Gallery

Esplore Angus

 

6. Leith Witchcraft Market, Edimburgo

Il Witchcraft Market di Leith riunisce commercianti, artigiani, artisti stregoni e altro ancora durante tutto l’anno per ogni Sabbat pagano. Con la partecipazione di artisti, creatori e operatori magici locali, qui potrai trovare ogni sorta di ninnoli, ricordi, oggetti artigianali e molto altro ancora. Guidato dalle imprenditrici locali Laura Cooper di Nymeria Bloom e Amelia Whitehouse, lettrice di tarocchi e podcaster professionista, è un’ottima aggiunta al calendario della stagione spettrale.

Esplora il Leith Witchcraft Market

 

7. Maggie Wall’s Memorial, Dunning

Situato a Dunning, appena a ovest del Perthshire, il Maggie Wall’s Memorial è un misterioso monumento dove una donna, che secondo i documenti non è mai esistita, è stata bruciata viva perché ritenuta una strega.

Alto circa 6 metri, sormontato da una croce e decorato con i doni lasciati dai visitatori, il memoriale reca a caratteri bianchi la scritta “Maggie Wall bruciata qui nel 1657 come strega”. Un altro mistero che circonda il monumento è che non si hanno notizie del monumento stesso fino al 1866, anche se una foresta che lo circonda, chiamata Maggie Walls Wood, è documentata dal 1829.

Esplora il Maggie Wall’s Memorial

 

8. Dundee Women’s Trail: Grissell Jaffray

Grissell Jaffray era una rispettabile donna di Dundee prima di essere accusata di stregoneria e bruciata sul rogo, e pare sia stata l’ultima persona bruciata per cosiddetta stregoneria a Dundee.

I documenti relativi alle accuse sono andati perduti, ma i nomi dei tre responsabili erano all’epoca ministri di spicco del presbiterio di Dundee: Harry Scrymsour di St Mary, John Guthrie di South Church e William Rait di Third Charge (oggi St Paul). Oltre alla targa su Peter Street, nell’ambito del Dundee Women’s Trail, è possibile vedere un mosaico a fiamma che raffigura la sua punizione, entrambi i quali segnano presumibilmente il luogo della sua morte.

Esplora il Dundee Women’s Trail

Esplore Dundee

 

9. Erbario di Cailleach e Scott Richardson-Read, Scottish Borders

Se sei alla ricerca di un’esperienza folkloristica eccentrica, sei fortunato! L’Erbario di Cailleach ti fara scoprire i regni del folklore scozzese, dell’erboristeria e delle pratiche popolari, guidato da Scott Richardson-Read, il co-creatore e ricercatore del Taibhsear Collective che ha dato vita alla scena popolare folkloristica di Edimburgo.

Leggi e imparate tutto sul foraging, la magia popolare, i festival popolari e altro ancora, oltre alla storia magica della Scozia.

Esplora l’Erbario di Cailleach

 

10. The Cauldron Co., Edimburgo

Hai voglia di dare sfogo all’Harry Potter o all’Hermione Granger che è in te e di evocare qualche pozione magica? Vai da The Cauldron Co. in Frederick Street a Edimburgo, dove potrai immergerti in un corso di cocktail, con tanto di mantello, brandendo una bacchetta magica funzionante e utilizzando la mixologia molecolare per preparare elisir da bere.

Qui potrai anche gustare il Wizard Afternoon Tea, dove é possibile partecipare a un’esperienza interattiva di preparazione del tè. The Cauldron Co. ti permette di preparare due diversi tipi di tè, il primo incentrato sulla trasfigurazione e il secondo una divertente sessione di esperimenti per aiutarti a trovare la miscela perfetta per il tuo palato.

È un’ottima esperienza pomeridiana per entrare nello spirito di Halloween e, grazie alle loro gift card e ai buoni in offerta, è anche un ottimo regalo.

Esplora The Cauldron Co.

 

11. Parco caravan e campeggio Witches Craig, Stirling

Se stai cercando un luogo dove soggiornare con del mistero e storie intriganti, sei nel posto giusto. Il parco caravan e campeggio Witches Craig si trova ai piedi dell’Ochils, un luogo che da secoli è associato alla voce delle streghe.

La vicina Logie Kirk risale al 1178 e si dice che una congrega di streghe avesse sede sulle colline dietro la chiesa, la più importante delle quali è Carly Crag, o Witches Craig. Da tempo circolano leggende e racconti, tra cui quello di un ministro che afferma di aver visto il diavolo danzare con le sue streghe.

La presenza delle cosiddette streghe nella zona è visibile ancora oggi, con nomi come Warlock Glen e Devil’s Loch nelle vicinanze.

Prenota un soggiorno

 

12. The Root of Magic, Glasgow

The Root of Magic ospita un Potions Bar, il più piccolo bar di Glasgow, un Potions Café, lezioni di pozioni per adulti e bambini nel cuore del centro di Glasgow.

Se hai in programma una serata in città e hai voglia di fermarti in questo piccolo luogo magico, ti consigliamo di prenotare un tavolo in anticipo, oppure se una giornata alla scoperta di Glasgow ti ha lasciato un certo languorino, fermati per un gustoso boccone in questo caffè. Se invece vuoi entrare in contatto con la strega o lo stregone che è in te, prenota un corso di preparazione di pozioni per vivere un’esperienza davvero spettrale.

Esplora The Root of Magic

 

13. Kirkwall e la passeggiata “stregata”, Orcadi

Se hai voglia di vivere un’avventura, parti per le Orcadi.

Scopri tutti gli angoli della storica città di Kirkwall con un tour stregato a piedi. Ascolta tutti gli intriganti racconti e le storie delle Orcadi, scopri il primo insediamento vichingo di Kirkjuvagr e ammira l’originale porto norreno, visita la cattedrale più a nord della Gran Bretagna – la Cattedrale di St Magnus – e molto altro ancora durante questa escursione che ti farà aprire gli occhi.

Ascolta l’affascinante storia delle Orcadi che risale a secoli fa, con decine di attrazioni e luoghi da visitare lungo il percorso.

Esplora la città di Kirkwall e la passeggiata stregata

 

Speriamo di averti ispirato la strega o lo stregone che è in te a esplorare l’antica storia scozzese della stregoneria e le molte leggende che vengono raccontate ancora oggi.

 

Altre cose che ti potrebbero interessare

Comments