Il Blog

Itinerari storici da percorrere a piedi in Scozia

Le due cose che amiamo di più della Scozia sono la sua storia e i suoi panorami, quindi perché non abbinare questi due elementi? La Scozia conta un numero straordinario di fantastiche attrazioni storiche, molte delle quali si trovano in prossimità di percorsi pedonali, sentieri e tracciati spettacolari. Dalle Orcadi ed Inverness fino agli Scottish Borders ed Edimburgo, troverete numerose passeggiate con attrazioni storiche in tutto il Paese, ma di seguito ve ne presentiamo alcune davvero speciali.

Westness Heritage Walk, Orcadi

Al largo della costa settentrionale della Scozia continentale sorgono le incantevoli Isole Orcadi. Rousay, una di queste magiche isole, ospita oltre 160 siti archeologici da esplorare. Qui potrete intraprendere il percorso costiero della Westness Heritage Walk che si snoda per poco più di 1,5 km attraverso siti risalenti a migliaia di anni fa. Lungo il cammino vi imbatterete nei resti dei primi insediamenti dell’Età della Pietra e di quelli pittici dell’Età del Ferro, fino alle testimonianze delle invasioni vichinghe, dell’epoca dei conti e dell’espulsione forzata dei crofter dalle loro terre nel XIX secolo. Potrete osservare strutture e siti storici di gran fascino, tra cui Midhowe Cairn, Midhowe Broch, The Wirk, Skaill Farm, Blackhammer Tomb e altri ancora.

Kilmartin Glen, Lochgilphead

A sole 2 ore in auto da Glasgow, Kilmartin Glen nei pressi di Lochgilphead è uno dei paesaggi archeologici più rimarchevoli del mondo, con cerchi di pietra, megaliti e altre straordinarie strutture. Una volta giunti a destinazione, dirigetevi al Kilmartin Museum per scoprire gli oltre 6.000 anni di storia di queste aree. Sede di collezioni e mostre che espongono artefatti come l’urna di Benderloch e la spada di Shuna, il museo offre svariate opportunità per apprendere la storia locale e antica.

St Andrews, Fife

St Andrews è una suggestiva città costiera del Fife che vanta strade medievali, edifici tradizionali e un’università storica, nonché un campo da golf di fama internazionale. Dirigetevi alla Cattedrale di St Andrews e osservate i resti della chiesa medievale più maestosa e straordinaria della Scozia, assicurandovi di salire in cima alla Torre di St Rule per godere dello splendido panorama su St Andrews e sul Fife. In prossimità del Castello di St Andrews sorge un’impressionante fortezza arroccata sul litorale, al cui interno troverete un’oubliette, una delle prigioni sotterranee più famose della Gran Bretagna. Dopo aver esplorato a vostro piacimento, dirigetevi verso la West Sands Beach per godervi una tranquilla passeggiata su questa magnifica spiaggia dorata di oltre 3 km.

Campo di battaglia di Culloden, Inverness

Il Campo di battaglia di Culloden è uno di siti più commoventi e storicamente più significativi della Scozia. Attraversate a piedi il campo di battaglia e apprendete la storia dell’ultima insurrezione giacobita nel centro visitatori interattivo. Dopodiché dirigetevi a Clava Cairns, raggiungibile con una passeggiata di soli 30 minuti, ed esplorate questo sito ben preservato dell’Età del Bronzo, con i suoi tumuli circolari, cordoli lapidei, megaliti e il suo complesso di tombe a corridoio risalenti a 4.000 anni fa.

Il sentiero del viadotto di Glenfinnan, Fort William

Il sentiero del Viadotto di Glenfinnan è un magnifico percorso breve che attraversa il famoso Viadotto di Glenfinnan e offre una magnifica vista del Loch Shiel. Tuttavia il percorso può diventare piuttosto ripido in alcuni tratti. La parte del sentiero che sale oltre il viadotto per poi scendere verso la stazione è un tratto collinare che è stato recentemente soggetto a lavori di miglioria, mentre la parte restante è facilmente percorribile. Il viadotto è una delle attrazioni più iconiche della Scozia ed è facilmente riconoscibile nei famosi film di Harry Potter, dove Harry e i suoi amici viaggiano a bordo dell’Hogwarts Express.

Arthur’s Seat, Edimburgo

Holyrood Park si trova a pochi passi dal Royal Mile di Edimburgo e vanta 260 ettari di parco che si estendono accanto al Palazzo di Holyroodhouse. Salite verso l’antico vulcano dell’Arthur’s Seat, passeggiate nel parco per visitare la medievale St Anthony’s Chapel risalente al XV secolo, lasciatevi stupire dalla scogliera profonda 45 metri di Salisbury Crags e tenete gli occhi ben aperti per scorgere gli uccelli che sorvolano il Duddingston Loch.

Scottish Crannog Centre, Perthshire

Scoprite come si viveva 2.500 anni fa presso lo Scottish Crannog Centre, una splendida ricostruzione di antiche abitazioni lacustri nel cuore del Perthshire. Il centro è arroccato sul lago più grande del Perthshire, il Loch Tay, che si estende per 24 km ed è circondato dall’impressionante catena montuosa di Ben Lawers. Pertanto si tratta di un’area perfetta da esplorare. Il lago e le zone circostanti sono costeggiati da numerosi sentieri di diversa lunghezza e grado di difficoltà, per cui tutta la famiglia potrà godersi questa zona panoramica del Perthshire.

Loch an Eilein, Rothiemurchus

Racchiuso nel cuore della tenuta di Rothiemurchus ad Aviemore, Loch an Eilein è una destinazione molto gettonata dagli escursionisti e dagli appassionati di mountain bike. Il lago è circondato da antiche pinete caledoniane, che creano un’ambientazione storica tutta da esplorare. Fate una tranquilla passeggiata attorno al lago e fermatevi lungo il percorso ad ammirare il castello del XIII secolo che sorge sull’isola oppure sfidatevi ad affrontare uno dei sentieri più impegnativi che parte dal lago e si insinua all’interno della tenuta.

The Whithorn Way, Dumfries e Galloway

Percorrete i 240 km della Whithorn Way che collega Glasgow a Whithorn, seguendo le orme dei numerosi pellegrini che hanno calcato questo sentiero nei corso dei secoli. Il percorso si suddivide in 13 sezioni, ciascuna delle quali comprende decine di attrazioni storiche, paesaggi incredibili e viste mozzafiato. Pianificate in anticipo e completate tutte e 13 sezioni, oppure scegliete le vostre preferite ed esploratele a vostro piacimento!

Balmoral Cairns, Ballater

Esplorate il sito storico di Balmoral Cairns, che la famiglia reale fece costruire sulla tenuta di Balmoral attorno al 1850 per commemorare i matrimoni dei figli della regina Vittoria. Quest’itinerario circolare di quasi 10 km richiede circa 2,5-3 ore di cammino e regala panorami incredibili del Deeside e del Castello di Balmoral lungo il percorso. Dopodiché perché non partecipate a un tour guidato del castello e visitate le mostre, il parco e i suoi giardini? Si ricorda che il sito commemorativo e il castello sono aperti al pubblico solo in alcuni mesi, per cui si consiglia di verificare in anticipo.

Borders Abbeys Way

Racchiusa nel cuore degli Scottish Borders, la Borders Abbeys Way collega le magnifiche abbazie di Kelso, Jedburgh, Melrose e Dryburgh che punteggiano questo percorso circolare panoramico di quasi 105 km. L’itinerario, che attraversa le città storiche di Kelso, Jedburgh, Hawick, Selkirk e Melrose, può essere suddiviso in cinque sezioni di lunghezza analoga, per cui è possibile sia percorrere soltanto i tratti selezionati, sia organizzare un viaggio più lungo e completare l’intero percorso.

Esplorate altri sentieri panoramici, meravigliose attrazioni e l’affascinante storia della Scozia, e non dimenticate di partecipare alla conversazione della iKnow Community per scoprire tutti i suggerimenti degli esperti.

 

Comments

Politica sui cookie

VisitScotland utilizza cookies per migliorare l'esperienza dell'utente sul nostro sito. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Si prega di leggere la nostra nuova politica sulla privacy e sui cookie per ulteriori informazioni.