Edinburgh Castle

Cities

Come siete fortunati! Potete trascorrere tre giorni a Edimburgo. È giunto il momento di abbracciare la capitale della Scozia! Esplorate splendidi musei, affascinanti attrazioni storiche e architettura mozzafiato. Il centro di Edimburgo è stato in buona parte classificato come Patrimonio dell’Umanità UNESCO e probabilmente avvertirete la distinta aria di mistero e di intrigo che vi si respira. È davvero una delle città migliori del mondo e siamo certi che la adorerete!

Trasporti

Autobus A piedi

Giorni

3

Miglia

6

Itinerario

Royal Mile, Porto di Leith, Città Nuova, Città Vecchia

In rilievo

Il Royal Mile, musei grandiosi, ristoranti e bar eccellenti, sorseggiando whisky

Aree coperte

East

vedi percorso completo

Giorno 1

panoramica

The Old Town: The Royal Mile, Canongate and Holyrood

La Città Vecchia di Edimburgo vive e respira la storia. È un dedalo di stradine acciottolate, vicoli tortuosi, strade lunghe e passaggi bui, tanto che si potrebbe avere l’impressione di essere usciti da una macchina del tempo! Dedicate la giornata a scoprire i luoghi storici e i posti più caratteristici e assorbite l’atmosfera frenetica della Città Vecchia.

  • Miglia

  • Km

  • Stop

  • Trasporti

    Autobus A piedi

Old Town, Edinburgh

Castello di Edimburgo

Arrivate prima della folla e iniziate la giornata al Castello di Edimburgo quando apre alle 9.30 di mattina per vedere i Gioielli della Corona Scozzese e la Pietra del Destino. Il castello ospita anche il National War Museum e il bellissimo National War Memorial. Se decidete di fermarvi fino al primo pomeriggio, vedrete in azione (e sentirete!) il famoso One o'clock Gun. In seguito esplorate il Royal Mile a piedi e date un’occhiata ai vari negozi, pub, ristoranti edifici e piazzette storiche, oltre alla famosa St Giles' Cathedral.

Il Palazzo di Holyroodhouse

Avventuratevi all’altra estremità del Royal Mile e vi troverete nella zona di Canongate e Holyrood della Città Vecchia, che risale a oltre 800 anni fa. Potreste trascorrere giorni esplorandone i vari angoli nascosti e giardini segreti! Alla fine troverete il Palazzo di Holyroodhouse, una delle residenze reali. Visitatelo e vedrete la camera da letto di Maria Stuarda e la stanza dove il suo confidente, David Rizzio, venne brutalmente ucciso. Se avete tempo, dopo potete anche fare un giro nel Parlamento scozzese che si trova proprio di fronte.

Pullman turistici

Vi fanno male i piedi? Invece di camminare fino a Canongate e Holyrood, salite su uno di questi pullman turistici a soste multiple. Hanno delle ottime guide a bordo che forniscono una presentazione interessante e divertente di quest’affascinante città (sono disponibili anche tour multilingue). Questi pullman scoperti vi consentono di salire e scendere a piacere per visitare le diverse attrazioni, come il Palazzo di Holyroodhouse, la Edinburgh Dungeon e il Parlamento scozzese e offrono un’ottima introduzione alla città. Dopo una giornata intensa, riprendete fiato con un bicchierino in compagnia in un pub storico, rilassatevi con una cena al ristorante o gustatevi una serata a teatro o uno spettacolo di musica.

Giorno 2

panoramica

Connessioni reali: Leith e New Town

Le successive 24 ore saranno altrettanto incredibili! Anzi, ci sentiamo di dire che il secondo giorno sarà regalmente fantastico. Passando dallo storico Porto di Leith e dalla splendida Città Nuova georgiana, troverete dei luoghi davvero meravigliosi da scoprire.

  • Miglia

  • Km

  • Stop

  • Trasporti

    Autobus A piedi

Royal Botanic Garden Edinburgh, Edinburgh

The Royal Yacht Britannia

Da Princes Street al centro città, un breve tragitto sull’autobus 22 Lothian Bus vi condurrà a The Royal Yacht Britannia, nominato da TripAdvisor come una delle migliori attrazioni di tutto il Regno Unito. In alternativa potete fare una gita panoramica sull’autobus scoperto del servizio Majestic che si ferma anche al Royal Botanic Garden, un altro luogo che potreste visitare successivamente. Salite a bordo della vecchia residenza galleggiante di Sua Maestà dove vedrete la sala macchine, Rolls Royce e stanze di rappresentanza su cinque ponti. Dopo il giro attardatevi a esplorare Shore a Leith, una delle zone residenziali più alla moda di Edimburgo.

Royal Botanic Garden

Per la prossima parte della giornata, trascorrete il pomeriggio girovagando nel Royal Botanic Garden con la sua splendida serra, le mostre e una varietà incredibile di piante e arbusti colorati. Si trova nella parte della città chiamata Inverleith, a 1,5 chilometri dal centro. Ritornate verso il centro passando da Stockbridge nell’elegante Città Nuova: è un quartiere animato curato come un villaggio e offre un’ottima miscela di botteghe indipendenti, punti gastronomici, negozi vintage di beneficenza, bar e ristoranti.

Shopping e gallerie

Dirigetevi verso Princes Street e George Street, le destinazioni ideali per fare acquisti. Qui troverete un’ottima selezione di marche alla portata di tutti, mentre se preferite le creazioni esclusive dei designer dovete dirigervi verso Multrees Walk. Se lo shopping non è la vostra passione, perché non vi incamminate verso Calton Hill, a est di Princes Street? Qui troverete il Monumento nazionale e godrete di un ottimo panorama sul superbo skyline della città.

In alternativa, se avete voglia di un po’ di cultura, dirigetevi verso la Scottish National Gallery per vedere gratuitamente alcune delle opera d’arte più importanti del mondo. Se ieri sera avete cenato nella Città Vecchia, perché non provate un punto di ristoro su George Street, Rose Street o Thistle Street stasera?

Giorno 3

panoramica

La Città Vecchia: il Royal Mile e Grassmarket

È il vostro ultimo giorno nella capitale, e ci sono ancora tantissime cose da vedere! Oggi è giorno di scoperte in cui gusterete la bevanda nazionale, proverete innovazioni vittoriane e troverete una miniera di artefatti.

  • Miglia

  • Km

  • Stop

  • Trasporti

    A piedi

National Museum of Scotland, Edinburgh

Camera Obscura e World of Illusions

Risalite il Royal Mile e avventuratevi nella Camera Obscura and World of Illusions che affascina i visitatori da oltre 150 anni con le sue incredibili illusioni ottiche e con vedute panoramiche di Edimburgo. Entrate in una stanza buia e osservate immagini dal vivo della città e dei suoi abitanti proiettate su un tavolo da un gigantesco periscopio mentre ascoltate interessanti racconti del passato.

Scotch Whisky Experience

A breve distanza, la bevanda nazionale scozzese viene celebrata presso la Scotch Whisky Experience dove potrete assaggiarne un bicchiere alla fine della vostra visita. Salite a bordo di una botte mobile e intraprendete un viaggio alla scoperta del procedimento di produzione del whisky e ammirate la più grande collezione di whisky scozzese del mondo. Perché non vi fermate a pranzare presso l’Amber Restaurant che serve piatti a base di ingredienti tradizionali scozzesi?

National Museum of Scotland

Poi scendete i gradini di Castle Wynd fino a Grassmarket. L’area storica è costellata di pub animati e spesso vi si tengono anche mercati ed eventi speciali. Fate un giro e imboccate Candlemaker Row fino al Ponte Giorgio IV dove vedrete la statua di Greyfriars Bobby, il famoso terrier leale di Skye.

La vostra prossima tappa è il vicino National Museum of Scotland, un fantastico museo gratuito dove potete apprendere la storia della Scozia e ammirare mostre affascinanti dedicate al mondo naturale, alle civiltà mondiali, alla scienza, al design e alla storia. Completate la vostra scoperta di Edimburgo con un tour serale: c’è sicuramente un tour adatto a voi, sia che siate interessati alla letteratura, alla storia o agli eventi soprannaturali.

Riepilogo

Politica sui cookie

VisitScotland utilizza cookies per migliorare l'esperienza dell'utente sul nostro sito. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Si prega di leggere la nostra nuova politica sulla privacy e sui cookie per ulteriori informazioni.