Old Man of Storr, Isle of Skye

Islands

Allora state per partire per Skye! Si tratta senza dubbio di una delle isole più belle e romantiche della Scozia e ve ne innamorerete anche voi! Partendo da Inverness e arrivando a Glasgow passando per Fort William, potrete contare su ottimi collegamenti per spostarvi con i mezzi pubblici. Clan, castelli e uno dei tragitti in treno più belli di tutta l’Europa figurano tutti in questo itinerario, per cui vi porterete via dei ricordi fantastici della vostra visita sull’'isola.

Trasporti

Traghetto Autobus A piedi

Giorni

4

Miglia

254

Itinerario

Da Inverness o Glasgow a Skye, Fort William, Oban e Inveraray

In rilievo

Paesaggi mozzafiato, meraviglie geologiche, città affascinanti, un viaggio in traghetto, la montagna più alta del Regno Unito

Aree coperte

North

vedi percorso completo

Giorno 1

panoramica

Come arrivare a Skye

L’ Isola di Skye si può raggiungere dalla capitale delle Highlands, Inverness. La città ha ottimi collegamenti con l'isola oppure potete andare in treno a Kyle of Lochalsh. Arriverete nei pressi del Ponte di Skye, che collega l'isola con la terraferma, dove potete usufruire di servizi di autobus.

Se provenite direttamente dalla Scozia centrale, potete usufruire dei servizi di autobus che operano tutti i giorni tra la stazione degli autobus di Buchanan a Glasgow e quella di Uig sull'Isola di Skye. Qualunque itinerario scegliate, potrete godere di una splendida introduzione ai paesaggi occidentali e di meravigliose vedute dal finestrino.

  • Miglia

  • Km

  • Stop

  • Trasporti

    Autobus

Skye Bridge, Loch Alsh

Broadford

Se vi state dirigendo verso Portree, la città principale dell'isola, perché non vi fermate a Broadford? Qui potete salire sull’autobus per Elgol, una remota comunità sulla costa occidentale di Skye, che offre escursioni in barca, nonché lo splendido panorama delle Cuillins. Si tratta di uno dei panorami montani più belli della Scozia, per cui tenete la fotocamera a portata di mano e state pronti a scattare!

Portree

Portree è un posto davvero minuscolo. Situato intorno a un pittoresco porto naturale, è la base ideale per la sua gamma di negozi, strutture ricreative e ottimi ristoranti e pub. Potrete scegliere tra la vasta selezione di alloggi  disponibile nella zona e fermarvi per una notte.

Giorno 2

panoramica

Nord Skye

C'è un sacco da fare oggi! Vedrete alcuni dei paesaggi di fama mondiale di Skye, prenderete gusto a visitare l'isola, ed esplorerete un antico castello, o provare il riscaldante whisky di malto dell'isola alla fonte. Non avete che l’imbarazzo della scelta!

  • Miglia

  • Km

  • Stop

  • Trasporti

    Autobus A piedi

Quiraing, Skye

Trotternish Ridge e il Museum of Island Life

Trascorrete la mattinata a esplorare la bellissima Trotternish Ridge, 35 km di straordinarie formazioni rocciose a nord di Portree, delimitate alle estremità dai pinnacoli di roccia dello Storr e del Quiraing. Gli autobus locali servono anche l'affascinante Museum of Island Life dell’Isola di Skye, e se il tempo lo permette, Faerie Glen merita sicuramente una visita. L'autobus si ferma a Uig Hotel e da qui si può esplorare questo luogo straordinario formato da una serie di frane.

Castello di Dunvegan

Nel pomeriggio, prendete l'autobus da Portree al Castello di Dunvegan. Storica roccaforte dei capi del clan MacLeod per quasi 800 anni, questo meraviglioso castello sorge sullo splendido lago marino di Dunvegan. Esplorate i curati giardini del castello, o vagate tra le grandi stanze e i corridoi per ammirare i preziosi cimeli del clan.

Talisker Distillery

In alternativa, se preferite scoprire un prodotto caratteristico scozzese, dirigetevi a sud verso la Talisker Distillery, dove potete partecipare a un tour e assaggiare uno dei migliori whisky di malto scozzesi. Questa è l'unica distilleria dell'isola e si trova a Carbost, che è anche sede del Giant MacAskill Museum e del Colbost Croft Museum.

Giorno 3

panoramica

Portree, sud isola di Skye e Highlands occidentali

È l’ultima mattina a Skye prima della partenza per Glasgow, il punto di arrivo di questo itinerario. Nonostante il fascino irresistibile dell’isola, ci sono alcune delizie che vi aspettano sulla terraferma!

  • Miglia

  • Km

  • Stop

  • Trasporti

    Traghetto Autobus A piedi

Glenfinnan Viaduct, Lochaber

Portree

Esplorate le attrazioni locali intorno Portree. Il premiato Aros Centre  vi mostrerà il patrimonio di Skye e la vita delle aquile di mare dell'isola, oltre a un’esposizione su St Kilda, un remoto arcipelago al largo della Scozia occidentale che ora è un patrimonio mondiale dell'UNESCO. In alternativa, fate una passeggiata intorno al porto.

Da Amradale a Mallaig

Dopo aver esplorato Portree, godetevi lo splendido tragitto in autobus verso la cittadina di Armadale sulla penisola Sleat nel sud dell'isola. Al terminal dei traghetti, ammirate lo splendido scenario mentre vi allontanate da Skye: non sarà facile, ma vi piacerà certamente anche la prossima parte del viaggio! Raggiungete la terraferma in traghetto. Arriverete a Mallaig, un porto di pescatori delle Highlands.

Viaggiare a Fort William

Da Mallaig, è possibile usufruire delle connessioni del treno e dell’autobus a Fort William. Nella stagione estiva potete salire a bordo del Jacobite Steam Train, con la sua locomotiva d'epoca, e viaggiare da Fort William a Mallaig. Il treno attraversa il famoso Viadotto di Glenfinnan, che riconoscerete dai film di Harry Potter. Non stiamo esagerando quando diciamo che è uno dei più grandiosi viaggi in treno del mondo!

Al vostro arrivo a Fort William potrete godere della vista spettacolare sul Ben Nevis, la montagna più alta della Gran Bretagna. Pernottate in un alloggio in città per approfittare della splendida ospitalità delle Highlands.

Giorno 4

panoramica

Oban e Inveraray

Invece di dirigervi semplicemente da Fort William a Glasgow, fate una deviazione e dedicate la giornata a scoprire altre bellezze della Scozia occidentale.

  • Miglia

  • Km

  • Stop

  • Trasporti

    Autobus

Oban, Argyll

Oban

Iniziate il viaggio per Glasgow passando da Oban (a circa un'ora e mezza di distanza in autobus). Con il suo bel lungomare lungo una baia riparata, Oban offre molte cose da fare: ci sono un museo, gallerie, negozi indipendenti e una distilleria.

Inveraray

Ora è il momento di sedersi e apprezzare la vista dal finestrino dell’autobus per Glasgow! Il viaggio in autobus dura circa tre ore. Se avete tempo giusto potreste avere giusto il tempo di inserire una visita a Inveraray e riprendere il viaggio in autobus più tardi.

L'itinerario vi porterà verso est attraverso il passo di Brander e accanto al Loch Awe per raggiungere Inveraray, una città costruita dal terzo duca di Argyll a metà del XVIII secolo. Il Castello di Inveraray non dista molto e ne potete apprezzare le caratteristiche torri e le bellissime collezioni di arazzi, armature, mobili e opere d'arte.

Una volta superato il passo soprannominato Rest and Be Thankful vedrete il Loch Lomond & The Trossachs National Park, con panorami superbi sul Ben Lomond e sulle isole del Loch Lomond.

Riepilogo

Politica sui cookie

VisitScotland utilizza cookies per migliorare l'esperienza dell'utente sul nostro sito. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Si prega di leggere la nostra nuova politica sulla privacy e sui cookie per ulteriori informazioni.