Culloden Battlefield, Inverness

Scozzesi patriottici, Britannici ostili, atti di grande coraggio, errori tattici e molte gesta eroiche... gli anni del XVII e XVIII secolo segnati dalla guerra sono un capitolo complesso e ben noto della storia scozzese.

Estremamente romanzate in racconti e canzoni, le insurrezioni giacobite rappresentarono in realtà un periodo storico molto cupo, segnato da sommosse, ribellioni e battaglie sanguinose e controverse. Non riuscirono a riportare gli Stuart sul trono e si conclusero con la tragica Battaglia di Culloden che cambiò le comunità e l'infrastruttura delle Highlands per sempre.

Venite a conoscere questo affascinante e tumultuoso periodo della storia scozzese che durò un secolo, dalla destituzione di Giacomo II durante la Gloriosa Rivoluzione del 1688 alla morte del Giovane Pretendente, noto anche come Bonnie Prince Charlie, nel 1788.

Approfondite la conoscenza del Giovane Pretendente, Bonnie Prince Charlie, e ripercorrete il suo affascinante viaggio a distanza di 250 anni.

L'inizio e la Gloriosa Rivoluzione

Tutto iniziò con Giacomo VII, come lo chiamiamo in Scozia, o Giacomo II come è conosciuto in Inghilterra, l'ultimo monarca cattolico a governare i regni di Inghilterra, Scozia e Irlanda. In seguito all'invasione del genero protestante e alla destituzione dal trono, Giacomo fu costretto all'esilio in Francia.

Le insurrezioni del 1689 - 1692

Glencoe Highlands

Il Visconte di Dundee, il più zelante sostenitore scozzese di Giacomo, radunò delle truppe e avviò un’azione militare contro le forze governative di Guglielmo e Maria . Scoppiò la prima rivolta giacobita ma non ebbe molto seguito. 

  • Guidata da: John Graham di Claverhouse - Visconte di Dundee - noto anche come "Bonnie Dundee"
  • Battaglie principali: Battaglia di Killiecrankie (1689), Battaglia di Dunkeld (1689), Massacro di Glencoe (1692)

Le insurrezioni del 1708, del 1715 e del 1719

Eilean Donan Loch Duich water sunny

Nel 1707 i due regni di Scozia e Inghilterra vennero uniti, con grande sgomento di quanti sostenevano la causa giacobita. Giacomo VIII/III cercò di reclamare il trono due volte, nel 1708 e nel 1715. Nel 1719 i Giacobiti trovarono un alleato nella Spagna.

  • Guidate da: Giacomo VIII/III - Giacomo Francesco Edoardo Stuart - noto anche come il "Vecchio Pretendente"
  • Battaglie principali: Battaglia di Sherrifmuir (1715), Battaglia di Eilean Donan (1719)

Le insurrezioni del 1745

Memorial cairn Culloden Battlefield inscription

Non essendo riuscito a persuadere il governo francese a impegnarsi in un'altra invasione, il principe Carlo, il "Giovane Pretendente", decise di finanziare la sua insurrezione. Navigò dalla Francia alla Scozia e arrivò a Eriskay nelle Ebridi Esterne nel luglio 1745 da cui ripartì per attraversare le Highlands e radunare un esercito giacobita.

  • Guidate da: Principe Carlo Edoardo Stuart - Carlo III - noto anche come "Bonnie Prince Charlie" o il "Giovane Pretendente"
  • Battaglie principali: Cattura di Edimburgo (1745), Battaglia di Culloden (1746)

Politica sui cookie

VisitScotland utilizza cookies per migliorare l'esperienza dell'utente sul nostro sito. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Si prega di leggere la nostra nuova politica sulla privacy e sui cookie per ulteriori informazioni.