Il Blog

7 idee per un breve soggiorno natalizio nelle sette città della Scozia

Calton Hill, Edimburgo

In tutte le città della Scozia, l’allegro scampanio delle slitte e l’aroma del vin brûlé che si diffonde nell’aria sono sufficienti per infondere un po’ di spirito natalizio anche al più burbero degli animi. Potrebbe anche far freddo fuori, ma in Scozia i brevi soggiorni in città per Natale sono semplicemente magici. Ed ecco perché:

Edimburgo

Mercati natalizi di Edimburgo © George Clerk

Mercati natalizi di Edimburgo © George Clerk

Da novembre a gennaio, abbandonatevi all’incantesimo della natività in occasione del Natale di Edimburgo. Immaginate: luminarie che scintillano tra gli alberi, bancarelle che vendono ogni tipo di delizie festive e bevande calde e leccornie provenienti da tutta Europa.

Date il benvenuto al 2019… in occasione dell’esclusivo e inimitabile Hogmanay di Edimburgo! Quest’anno, Franz Ferdinand sarà la principale attrazione del concerto dei Giardini di Princes Street. Affrettatevi, è uno dei biglietti più richiesti in città.

Andate a esplorare… il villaggio di Roslin e l’incredibile Cappella di Rosslyn del XV secolo. Fate due passi nei dintorni e nella vallata della splendida cappella, raggiungibile con l’autobus 37 del servizio Lothian dal centro città. Si ricorda che la cappella è chiusa nei giorni 24 e 25 dicembre e dal 30 dicembre al 1° gennaio.

Glasgow

Glasgow nel periodo natalizio

A Glasgow il divertimento non ha mai fine con Glasgow Loves Christmas. Gli appuntamenti previsti per quest’anno comprendono il favoloso Style Mile Carnival (25 novembre), l’epica corsa di 5 km Santa Dash (9 dicembre) e i mercatini in St Enoch Square (9 novembre – 23 dicembre) e George Square (25 novembre – 31 dicembre).

Entrate nello spirito festivo… in alcuni degli animati pub di Glasgow. Ascoltate il suono dei violini accanto al camino acceso in occasione dei concerti folk del Babbity Bowster o rimanete al calduccio nelle fredde serate invernali presso lo Stravaigin, che serve una deliziosa cucina scozzese.

Andate a esplorare… i paesaggi invernali mozzafiato del Loch Lomond e Parco Nazionale dei Trossach. Da Balloch (situata a breve distanza in macchina, autobus o treno da Glasgow), risalite la Conic Hill e godetevi splendide vedute sull’acqua.

Aberdeen

Giardini di Union Terrace, Aberdeen

Più a nord, ad Aberdeen, gli edifici di granito scintillano e le note si diffondono nell’aria del nord-est durante l’Aberdeen’s Winter Festival con i canti di Natale, mercati gastronomici e speciali appuntamenti con Elf The Musical (21-24 novembre) nel programma del 2018.

Riscaldatevi… con un bicchierino di whisky single malt. Provate uno dei “malti segreti dell’Aberdeenshire” presso uno dei bar specializzati in whisky del centro città come Illicit Still o CASC (acronimo che riassume l’offerta del posto: sigari, birra, whisky e caffè).

Andate a esplorare… il Parco Nazionale dei Cairngorm. Se le condizioni meteorologiche sono favorevoli, approfittate dell’opportunità di sciare o praticare snowboard a The Lecht, una delle cinque stazioni sciistiche della Scozia. In caso contrario, fate un giro panoramico in auto lungo il percorso Snow Roads che attraversa le suggestive cittadine di Braemar, Tomintoul e Ballater nella parte orientale dei Cairngorm.

Dundee

Il mercato natalizio negli Slessor Gardens sul lungomare di Dundee

Ah, Dundee… una città moderna, creativa e culturale sempre pronta ad aiutarvi a creare bei ricordi natalizi! La città è nota per aver inventato la marmellata d’arancia, i fumetti The Beano e Grand Theft Auto. Avrete anche voi un’idea brillante per Natale?

Rimanete al coperto… con una visita al nuovissimo museo V&A Dundee o godetevi uno spettacolo dal vivo al calar della sera presso il Rep Theatre.

Andate a esplorare… la storia della contea circostante di Angus. L’Abbazia di Arbroath è nota per la sua associazione con la Dichiarazione di Arbroath del 1320 con cui la Scozia asserì la sua indipendenza dall’Inghilterra. Da Dundee l’abbazia si raggiunge rapidamente in auto ma in 20 minuti di treno si arriva facilmente anche alla stazione di Arbroath.

Perth

Cioccolatini presso Legends of Grandtully, Perthshire

Non c’è occasione migliore per indulgere nei piaceri del palato del periodo festivo a Perth. Le festività invernali, che inizieranno ufficialmente con l’accensione delle luminarie natalizie sabato 17 novembre, saranno celebrate in diversi punti della città e renderanno questa stagione l’occasione ideale per visitare la “città bella”.

Pensierini di Natale… vi aspettano al Chocolate & Gin Street Festival di Perth (17 novembre); vi parteciperà una vasta gamma di produttori che proporranno degustazioni di gin e laboratori di lavorazione del cioccolato. L’Highland Chocolatier a Pitlochry è una tappa imperdibile per gli appassionati delle fave di cacao.

Andate a esplorare… gli splendidi punti panoramici invernali del Perthshire. Potete scegliere tra un’infinità di sentieri immersi nel verde. Provate le piacevoli e rilassanti passeggiate presso The Hermitage, Loch Rannoch, Birks of Aberfeldy e la Queen’s View a Pitlochry.

Inverness

La Cattedrale di Inverness © Colin Keldie

La splendida architettura del capoluogo delle Highlands risalta in tutta la sua bellezza nella fioca luce invernale e, con i numerosi mercatini e le diverse occasioni di shopping stagionale, troverete sicuramente regalini per tutti.

Immergetevi nell’atmosfera festiva… in uno dei migliori ristoranti di Inverness. Provate i menù innovativi del Mustard Seed oppure optate per un pranzo più tradizionale con un delizioso arrosto presso la Dores Inn sulle sponde del Loch Ness.

Andate a esplorare… il nord della Scozia alla ricerca dell’aurora boreale. Le magiche luci del nord a volte danzano in cielo nei mesi invernali. Tenete d’occhio le previsioni dell’aurora boreale o semplicemente ammirate le stelle scintillanti nei cieli bui delle Highlands in luoghi come Moray Speyside.

Stirling

Wallace Monument, Stirling

Con un possente castello che si affaccia su vialetti acciottolati e il magnifico Wallace Monument all’orizzonte, Stirling offre un’ambientazione davvero fantastica per prender parte al programma del festival invernale della città.

Fate un giro turistico invernale… e ammirate gli antichi monumenti del centro città, oppure avventuratevi nella campagna circostante e godetevi le vedute mozzafiato dall’alto della Dumyat Hill.

Andate a esplorare…Kelpies a Falkirk. Queste magnifiche statue equine, progettate da Andy Scott, di sera si accendono come per magia. In alternativa, state al coperto e saltate dalla gioia presso lo Sky High Trampolining Park in attesa del Natale.

Scoprite di più sui festival natalizi e invernali della Scozia o iniziate a programmare le vostre indimenticabili vacanze di Natale o i vostri brevi soggiorni per Hogmanay in Scozia.

 

Comments

Politica sui cookie

VisitScotland utilizza cookies per migliorare l'esperienza dell'utente sul nostro sito. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Si prega di leggere la nostra nuova politica sulla privacy e sui cookie per ulteriori informazioni.