Sito beta: stiamo sviluppando un nuovo sito web per aiutarti a rendere il tuo viaggio in Scozia sempre migliore. Scopri in anteprima il nostro nuovo sito web.

Il Blog

Gravel Bike in Scozia

Qual è il modo migliore per esplorare l’incredibile paesaggio della Scozia? In gravel bike! È più veloce che camminare, quindi si può vedere di più pur essendo abbastanza lenti da godersi appieno il paesaggio.

Negli ultimi anni il ciclismo è diventato sempre più popolare e l’interesse per il gravel biking e le biciclette gravel è aumentato. Ma cos’è il gravel biking? Cosa serve? E quali sono i posti migliori in Scozia per fare gravel biking? Continuate a leggere per trovare le risposte a tutte queste domande e ad altre ancora!

Gravel biking along Loch Doon, Ayrshire

Gravelbiking a Loch Doon, Ayrshire © Warren Sanders/Galloway Cycling Holidays

Cos’é il Gravel Biking?

Forse ora ti starai chiedendo: “Che cos’è una gravel bike?”. Non si tratta di una nuova moda dei produttori di biciclette che vogliono vendere più biciclette. Una gravel bike è una bicicletta con un manubrio più basso, freni a disco, pneumatici larghi e un telaio robusto che colma il divario tra le bici da strada e le mountain bike. Ci sono anche biciclette e-gravel per coloro che vogliono andare più lontano o desiderano un’assistenza durante la pedalata.

Il Gravelbiking è un modo fantastico per esplorare regioni della Scozia che altrimenti non si potrebbero visitare. Goditi il tempo nella natura e fai qualcosa di buono per il tuo corpo e la tua mente.

Molti itinerari partono dalle stazioni ferroviarie o direttamente dal tuo alloggio e ti portano lungo tranquille strade di campagna prima di lanciarsi in un’avventura fuori strada.

 

Preparazione

Poiché è probabile che si percorrano percorsi meno battuti e in regioni più selvagge, il gravelbiking è più adatto a ciclisti esperti e autosufficienti.

Se sei alle prime armi o non ti senti ancora abbastanza sicuro per partire da solo, ci sono molte aziende che offrono tour guidati, ad esempio Trailbrakes, Wilderness Scotland, Galloway Cycling Holidays, Bikepacking Scotland, Backcountry.Scot e Trossachs Biking & Bushcraft. Le guide hanno spesso consigli e storie da condividere sui sentieri mentre li percorrono.

Puoi anche uscire con un amico esperto o esplorare i sentieri che conosci nella tua zona per acquisire sicurezza.

I ciclisti rispettosi sono particolarmente benvenuti, quindi informati in anticipo e leggete la guida “Do The Ride Thing” di Developing Mountain Biking in Scotland.

 

Cosa aspettarsi e cosa serve

Si pedala attraverso paesaggi selvaggi, quindi è necessario avere una buona forma fisica ed esperienza nel maneggiare una bicicletta. Inoltre, è più divertente se si hanno con sé pochi bagagli.

Se di solito sfrecci in campagna con una bici da corsa, su un sentiero di ghiaia non andrai così veloce o lontano come al solito, ma vedrai molto di più di ciò che ti circonda. Se sei esperto di mountain bike, il tracciato sarà meno accidentato di quello a cui siete abituato, ma ti divertirai comunque molto.

Per qualsiasi tour al di fuori delle piste ciclabili principali, è importante essere ben preparati. Porta con te indumenti impermeabili e strati caldi da indossare. Anche i guanti sono d’obbligo, che faccia freddo o meno, perché aiutano a tenere il manubrio e proteggono le mani in caso di caduta.

Porta con te molte provviste e prevedi di fare delle pause per rifocillarti nei caffè e nei punti di ristoro lungo il percorso. Porta con te anche un dispositivo GPS, un attrezzo multifunzione, camere d’aria di ricambio, una pompa d’aria, un kit per la riparazione dei pneumatici, torce e un telefono cellulare carico.

 

Percorsi per Gravel Bike in Scozia

Gravelfoyle – gravel biking a Aberfoyle

Biking in Loch Ard Forest, Aberfoyle

In bicicletta nella foresta di Loch Ard, Aberfoyle © VisitScotland/Luigi di Pasquale

Lunghezza dei percorsi: 10 km, 20 km o 30 km

Partenza/Fine: Aberfoyle

Aberfoyle, nelle Trossachs, è uno dei luoghi migliori per lo sterrato in Scozia. Nel raggio di 12 km dal villaggio di Aberfoyle esiste una rete di sentieri e percorsi lunga oltre 200 km.

Tre percorsi ciclabili su ghiaia segnalati (i primi percorsi designati di questo tipo nel Regno Unito) di 10 km, 20 km e 30 km sono perfetti per fare grandi giri in bicicletta con viste mozzafiato. Il percorso più breve è ideale per le famiglie e i principianti. Per saperne di più, visita il sito web di Gravelfoyle. Con le sue sculture creative, il sentiero di Loch Ard è particolarmente adatto alle famiglie.

Aberfoyle combina il divertimento in bicicletta con grandi eventi e ospita uno dei migliori eventi gravel del Regno Unito, il Dukes Weekender, che si svolge ogni settembre.

Pranzo fuori casa: Ci sono ottimi ristoranti e posti per mangiare a Aberfoyle e dintorni.

Cose da vedere: I bambini apprezzeranno le meravigliose sculture del Loch Ard Sculpture Trail.

 

Highland Perthshire Gravel – Il Two Lochs Loop nella Griffin Forest

Lunghezza del percorso: 13km

Partenza/Fine: parcheggio della Griffin Forest

L’Highland Perthshire è facilmente raggiungibile dalla Scozia centrale ed è un vero paradiso per gli amanti della bicicletta da gravel. Ci sono opzioni per le famiglie e per i principianti, ad esempio questo meraviglioso percorso a sud di Aberfeldy. Il percorso si snoda attraverso una pineta e costeggia i laghi Kennard e Scoly: che ne dite di un picnic? Se lo desiderate, potete aggiungere al percorso il Calliachar Forest trail.

Pranzo fuori casa: A nord della Griffin Forest si può mangiare ad Aberfeldy. A sud, Dunkeldè un buon posto dove mangiare.

Cose da vedere: Il panorama del Two Lochs Loop è magnifico. Il percorso di Calliachar sale ripidamente prima di offrire viste mozzafiato su Loch Hoil, Farragon HillSchiehallion.

 

L’isola di Rum, Highlands

Lunghezza dei percorsi: Kinloch a Kilmory Bay – 16 km, da Kinloch a Harris – 26 km.

Partenza/Fine: Kinloch

Rum, la più grande delle Small Isles in Scozia, è raggiungibile con il traghetto CalMac da Mallaig. È la destinazione ideale per un’avventura lontano da tutto. Gli unici sentieri dell’isola sono sterrati, quindi una bicicletta gravel è il mezzo di trasporto più adatto.

Kilmory Bay, a nord, è accessibile attraverso una buona strada sterrata che parte da Kinloch, il più grande insediamento dell’isola. Dalla bella spiaggia si gode di una splendida vista sulle montagne Cuillin di Skye.

Un tour più lungo ti porterà da Kinloch, passando per il Rum Cuillin, fino a Harris, nel sud-ovest. Qui si trova l’affascinante Mausoleo di Bullough

Cena/alloggio: A Kinloch ci sono alcune possibilità di alloggio. La Kim’s Kitchen nella Village Hall serve cibo che utilizza il più possibile ingredienti locali. Assicurati di prenotare in anticipo l’alloggio e i pasti.

Cose da vedere: Se siete a caccia di rum, non perdetevi il Castello di Kinloch e il Museum & Heritage Centre. Vicino alla baia di Kilmory si trovano tracce di un piccolo insediamento e di un antico sepolcreto. Durante il viaggio verso Harris si gode di una fantastica vista sull’Atlantic Corrie. Fai attenzione a cervi, pony e capre selvatiche. Se sei fortunato, potrai anche avvistare aquile reali e aquile di mare.

 

Il Wild About Argyll Trail/Caledonia Way

Lunghezza del percorso: 51km

Partenza/Fine: Oban (Oban-Port Appin-Point-Achnachroish-Oban)

Con una lunghezza di poco meno di 650 km, il Wild About Argyll Trail non è un’impresa da poco, ma non è necessario percorrerlo tutto d’un fiato!

Per questa tappa più breve, potrai portare la tua bicicletta sull’Highland Explorer di ScotRail e prendere il treno da Glasgow a Oban. Segui la Caledonia Way per 37 km da Oban ad Appin prima di prendere il traghetto pedonale a Port Appin per raggiungere l’Isola di Lismore.

Segui questo breve tratto da Point ad Achnachoish e prendi il traghetto CalMac per tornare a Oban.

Pranzo fuori casa: A Oban e lungo questo tratto della Caledonia Way si può scegliere tra numerosi ristoranti e locali. Il The Pierhouse e l’Airds Hotel di Port Appin offrono una cucina eccellente. A Lismore, fermati alla Dutch Bakery e all’Isle of Lismore Café.

Cose da vedereil castello di Dunstaffnage, vicino a Dunbeg, merita una visita. Non lontano da Port Appin si trova il famoso Castle Stalker nel Loch Laich. Se hai tempo prima della partenza del traghetto, o se pernotti a Lismore, vale la pena di fare una deviazione verso Castle Coeffin e il broch dell’età del ferro di Tirefour Castle.

Dunstaffnage Castle by Dunbeg is well worth a visit. You’ll see iconic Castle Stalker on Loch Laich near Port Appin. If you have time before the ferry, or are staying overnight on Lismore, detour to the ominously-named Castle Coeffin and the Iron Age broch of Tirefour Castle.

 

L’anello da Clatteringshaws a Glentrool, Dumfries & Galloway 

Gravel biking from Clatteringshaws to Glen Trool, Dumfries & Galloway

Gravel biking da Clatteringshaws a Glen Trool, Dumfries & Galloway © Warren Sanders/ Galloway Cycling Holidays

Lunghezza del percorso: 63km

Partenza/Fine: il Clatteringshaws Visitor Centre

Questo percorso è stato classificato da Red Bull come uno dei 10 migliori percorsi gravel del Regno Unito. I ciclisti possono esplorare le profondità del Galloway Forest Park. È il più grande parco forestale e il primo parco per l’osservazione delle stelle del Regno Unito.

Pranzo fuori casa: Ci sono caffè al Clatteringshaws Visitor Centre e al Glentrool Visitor Centre. Puoi anche fare un salto all’House O’ Hill Hotel vicino al villaggio di Glentrool.

Cose da vedere: Sulla sponda nord di Loch Trool si trova la Bruce’s Stone. Questa roccia commemorativa ricorda la prima vittoria di Robert the Bruce durante le guerre d’indipendenza scozzesi del XIV secolo.

 

La Deeside Way, Aberdeenshire

Biking along the Deeside Way, Aberdeenshire

In biciletta sulla Deeside Way, Aberdeenshire © VisitScotland/Jakub Iwanicki

Lunghezza del percorso: 66km (solo andata)

Partenza/Fine: Duthie Park di Aberdeen – Ballater

La Deeside Way si snoda lungo l’ex linea ferroviaria di Deeside attraverso Aberdeen, i sobborghi a ovest della città e il maestoso paesaggio di Royal Deeside.

Il percorso è per lo più pianeggiante con poche salite, ideale per le famiglie con bambini piccoli. Percorri tutti i 41 km in un’unica tappa o prenditela con più calma in una delle quattro tappe più brevi.

Pranzo fuori casa: La Deeside Way attraversa i villaggi di BanchoryAboyne prima di raggiungere Ballater . In queste città è possibile fermarsi per rifocillarsi.

Cose da vedere: lungo la Deeside Way ci sono molti luoghi che meritano di essere visitati, tra cui il Drum Castle, Crathes Castle, la Royal Deeside Railway, Glen Tanar National Nature ReserveCambus O’May, solo per citarne alcuni.

 

Se sei alla ricerca di altre avventure scozzesi in gravel bike, Bikepacking Scotland offre un’ottima selezione di itinerari per gravel bike e bikepacking.

E se sei alla ricerca di una vera sfida, avventurati nei 570 km dell’An Turas Mor®, che ti porterà attraverso alcuni dei paesaggi più belli tra Glasgow e Cape Wrath sulla costa settentrionale. Il percorso è adatto solo a ciclisti molto allenati, poiché è una vera e propria prova di resistenza. La ricompensa è un’esperienza indimenticabile.

 

Altre cose che ti potrebbero interessare:

Comments