La Scozia è il paradiso dei pagaiatori, con molte occasioni diverse per fare kayaking o canoa. Non vi resta che scegliere un'imbarcazione, afferrare una pagaia e decidere dove volete andare. I nostri fiumi, i nostri loch e le nostre coste vi aspettano!

Kayaking sui loch e sui fiumi

Kayak Loch Lomond

Pagaiate immersi nei paesaggi naturali più spettacolari e remoti della Scozia, nelle acque di un loch o di un fiume. Ammirate panorami mozzafiato e la fauna selvatica mentre avanzate lentamente su un placido loch o affrontate una discesa fluviale emozionante, completa di rapide da brivido.

Ecco alcuni suggerimenti per iniziare: 

  • Fiume Tay - Il Tay è uno dei fiumi più lunghi e più famosi della Scozia e si snoda attraverso il Perthshire. Offre condizioni stabili adatte sia ai principianti che ai canoisti più esperti. 
  • Loch Morlich - Situato a 10 minuti da Aviemore, Loch Morlich è un posto splendido per provare a fare kayaking poiché offre sia centri per il noleggio dell'attrezzatura che una vasta gamma di corsi.
  • Loch Lomond - Provate cosa significa pagaiare nel più vasto specchio d'acqua dolce sulla terraferma in Gran Bretagna.

Kayaking sul mare

Sea kayaking Brodick

Potete anche scoprire le delizie delle coste scozzesi ed esplorare scogliere, grotte, tunnel e spiagge segrete praticando del kayaking sul mare.

In questo modo riuscireste a rifugiarvi in splendide calette, pagaiare accanto alla fauna locale e avventurarvi su isole remote, il tutto mentre respirate l'aria salata del mare. 

Canoa

Open canoe Loch Tay

Nella maggior parte dei casi una canoa è un'imbarcazione aperta e allungata adatta a esplorare acque più placide. Queste barche possono accogliere sia individui che piccoli gruppi di amici. Procedete a un ritmo più rilassato e prendete tempo a esplorate i bacini e i fiumi della Scozia. Potreste perfino portare a bordo il necessario per un picnic ristoratore.

Molti centri sportivi in tutto il Paese offrono escursioni in canoa per tutte le età e livelli di abilità. Potete scegliere di trascorrere alcune ore pagaiando in acqua o di partire per escursioni di qualche giorno su loch remoti dove scoprirete il vero lato selvaggio della Scozia.