Avete mai contato le lune di Giove? Visto gli scintillanti anelli di Saturno? Ammirato la misteriosa bellezza della Nebulosa Testa di Cavallo? Potete scoprire le infinite meraviglie del cielo notturno in Scozia, uno dei luoghi migliori al modo per osservare le stelle.

Entrare nel profondo delle foreste del Galloway durante il giorno vuol dire immergersi in un mondo dalla remota bellezza. Ma venendo di notte si entra in un universo completamente diverso. 

Il potere delle stelle

Il Parco Forestale del Galloway è una gigantesca meraviglia della natura – 777 kmq di valli alberate, loch e le colline più alte del sud della Scozia. Vi si trovano pochi edifici e ancora meno inquinamento. Per questo l’International Dark Sky Association (Associazione internazionale per il cielo notturno) lo ha scelto come il primo parco nazionale nel Regno Unito da onorare con lo status di Dark Sky Park. Ci sono soltanto altri due parchi del genere in Europa.

Non è necessario essere appassionati di astronomia per rimanere incantati da stelle, pianeti, meteore e dagli altri spettacoli celesti che si vedono così chiaramente da qui. Anche a occhio nudo è possibile ammirare in cielo spettacoli che in città semplicemente non si vedono. Con un binocolo potete incantarvi davanti alle lune di Giove e agli anelli di Saturno, mentre la nostra amica più vicina, la Luna, diventa un affascinante mondo di crateri, mari di polvere e dirupi.

Dark Sky Observatory

Dark Sky Observatory

Prendete qualcosa di caldo e saporito da bere e andate allo Scottish Dark Sky Observatory. Ci sono due potenti telescopi e il tetto dell’osservatorio scompare, cosicché sembra davvero di trovarsi in mezzo alla natura selvaggia con solo il cielo per compagnia. Ricordate solo di prenotare in anticipo – è a ragione molto popolare!

Isole del cielo notturno

Le grandiose possibilità di osservare le stelle in Scozia non si limitano alla terraferma. Coll, gioiello nelle isole Ebridi, dista 32 km dal palo della luce più vicino – l’inquinamento luminoso è pressoché inesistente. Nel 2013 è diventata la seconda Isola del cielo notturno al mondo.

Rowardennan

Dark Sky Town

Sembra incredibile, ma in Scozia abbiamo una vera Dark Sky Town! Moffat, nella regione di Dumfries e Galloway, si è aggiudicata il titolo di Dark Sky Town d'Europa, dopo aver adottato una speciale illuminazione stradale per mantenere l'inquinamento luminoso al minimo e garantire una visibilità ottimale del cielo stellato.

L’unico confine è il cielo

Potete esplorare il cielo in molti altri luoghi in campagna e sulle isole in tutta la Scozia. Perché non visitate i siti Dark Sky sull’Isola di Skye, lungo la costa occidentale del Kintyre, a Lochaber e persino a Newbattle Abbey nel Midlothian?