Vi siete mai chiesti da dove viene il vostro cognome scozzese? Avete cercato di rintracciarne le origini, ma non sapete ancora cosa significa? Il vostro cognome potrebbe discendere dal gaelico, derivare dal nome di un clan o persino dal mestiere di un vostro trisavolo!

Gaelico

Molti cognomi derivano da parole gaeliche come: :

  • Craig deriva dal gaelico "creag" (rocce)
  • Glenn deriva da "gleann" (valle)
  • Bain viene da "bàn" (bianco)
  • Roy da "ruadh" (rosso)
  • Dow o Duff da "dubh" (nero)
  • Dunn da "donn" (marrone)
  • Bowie da "buidhe" (giallo)
  • Campbell deriva da "cam" e "beul" ("caimbeul": bocca storta)
  • Cameron viene da "cam" e "sròn" ("camshròin": naso storto)

Clan

Spesso si ritiene che le persone con il nome di un clan siano i diretti discendenti del capo clan. Tuttavia era piuttosto comune adottare un nome o un cognome quando un appezzamento di terra veniva incorporato in un altro o per mostrare solidarietà e assicurarsi la protezione all'interno del clan.

  • Sono riconducibili a clan nomi come Sinclair, Duncan e Stewart.

Patronimici

A volte i cognomi venivano creati dal nome del padre e in questo caso vengono chiamati patronimici.

  • Peter ha un figlio che si chiama John. Il cognome di John diventa Peterson (figlio di Peter - "Peter's son"). Se John ha un figlio che si chiama William, il suo cognome sarà Johnson (figlio di John).
  • Ruairidh ha un figlio di nome Dòmhnall. Il cognome di Dòmhnall diventa MacRuairidh, o MacRury (Mac Ruairidh). Quando Dòmhnall ha un figlio di nome Iain, il suo cognome diventa MacDhòmhnaill, o MacDonald, (Mac Dhòmhnaill).

Località

Molti nomi scozzesi si basavano sul luogo di residenza o sulla terra posseduta.

  • Ogilvie deriva dalla Baronia di Ogilvie ad Angus.
  • Abercrombie viene dalla città omonima.
  • Murray viene da Moray nelle Highlands.

Occupazioni

Alcuni cognomi riflettono il tipo di lavoro che le persone svolgevano:

  • Brewster da "brewer", birraio
  • Webster da "weaver", tessitore
  • Baxter da "baker", panettiere
  • Taylor da "tailor", sarto

Altri Paesi

I nomi scozzesi sono stati anche esposti a forti influenze straniere.

  • Thorburn e Gunn sono vecchi nomi scandinavi. Vennero introdotti durante la colonizzazione delle isole settentrionali e occidentali da parte dei norreni.
  • Bissett, Hay e Kinnear sono di origine normanna e vennero introdotti dopo l'invasione dell'Inghilterra.
  • Daly o Dailly (irlandese) sono successivi all'immigrazione irlandese del XIX secolo.
  • MacLeod o MacLeòid - che significa “figlio di Leòd ”, un principe norvegese del XIII secolo dall'Isola di Man, che fu gaelicizzato.

Roberto I di Scozia, noto come Robert the Bruce, era un discendente di Robert de Brus, un barone e cavaliere normanno del XII secolo.

Grafia

Spesso ci sono due o più versioni dello stesso nome. Questo succedeva perché per molti anni non ci furono regole ortografiche fisse e quindi la gente scriveva il proprio nome in modi diversi. Anche i funzionari dell'ufficio immigrazione o dell'ufficio anagrafe potrebbero essere stati involontariamente responsabili di alcune modifiche, per aver udito male o trascritto il nome incorrettamente.

  • McNeil, per esempio, si scrive anche McNeal, McNeill, MacNeil, MacNèill e MacNeill.