Glamis Castle, Angus

Tre streghe profetizzano a Macbeth, un duca scozzese, che un giorno diventerà re di Scozia...

Esplorate la Scozia, la terra di Macbeth, protagonista della tragedia più ammirata di Shakespeare, Macbeth, e re scozzese dell'XI secolo.

Venite a scoprire la vera storia del re Macbeth, un guerriero senza paura e un condottiero capace di ispirare i suoi seguaci. Scoprite i siti storici e i suggestivi luoghi in cui visse e visitate le location dove sono state girate le scene dell'affascinante adattamento cinematografico di Justin Kurzel del Macbeth (2015), interpretato da Michael Fassbender e Marion Cotillard, e una serie di luoghi simbolo sulla splendida Isola di Skye.

SCARICATE LA NOSTRA PRATICA BROCHURE PER ESPLORARE A VOSTRO PIACIMENTO IL PAESE DI MACBETH.

Il vero re Macbeth

Non solo il prodotto dell'immaginazione di Shakespeare

Il Macbeth di Shakespeare è uno dei personaggi più emblematici di sempre. Tuttavia, pochi sanno che Macbeth esistette davvero e fu un vero re scozzese dell'XI secolo. Egli visse un'esistenza segnata da omicidi, tradimenti ed eventi drammatici, proprio come il tragico eroe dell'opera di Shakespeare.

Il Macbeth è una delle più grandi opere teatrali in lingua inglese. Tuttavia la tragedia si discosta molto dalla sua fonte storica, che racconta una storia molto diversa rispetto a quella di Shakespeare.

L'uomo dietro al mito

Shakespeare dipinge Macbeth come un nobile guerriero, moralmente degradato da una moglie manipolatrice e ambiziosa che lo istiga a commettere un regicidio, scatenando una serie di eventi cruenti che porta alla loro rovina.

In realtà, Macbeth era di stirpe regale e apparteneva a un lignaggio che risaliva a Malcolm I. Suo padre era Findláech (Findlay), Mormaer di Moray, e sua madre era figlia di Kenneth II. Vantava quindi una rivendicazione legittima al trono, che conquistò, non uccidendo un anziano re Duncan nel suo letto, ma combattendo sul campo. E Duncan, lungi dall'essere un vecchio, in realtà aveva la stessa età di Macbeth.

Un regno lungo e prospero

Macbeth è una delle opere più brevi di Shakespeare. Nell'opera del bardo, il regno di Macbeth è breve, sanguinoso e tragico: il protagonista non regna per più di 10 settimane e in questo breve lasso di tempo orchestra l'omicidio di Banquo, suo più stretto alleato e confidente, oltre che della famiglia innocente del rivale MacDuff.

Il regno del vero Macbeth durò 17 anni, un'impresa formidabile che dimostra il suo potere e la sua competenza. E cosa possiamo dire di Banquo e MacDuff? Non ci sono prove storiche che ne corroborino l'esistenza.

La fine

Come il personaggio omonimo, il vero Macbeth incontrò una morte violenta. Eppure, ancora una volta, il punto chiave della tragedia si discosta notevolmente dagli eventi storici. Il Macbeth di Shakespeare viene ucciso da MacDuff in una battaglia tenutasi nei pressi di Dunsinane in seguito a un'invasione di Alba condotta dal conte Siward di Northumbria.

Sebbene il conte Siward avesse realmente condotto un'invasione di Alba, lo fece in collaborazione con Malcolm Canmore, figlio di Duncan. Sconfitto in battaglia, ma non vinto, Macbeth continuò a governare per ulteriori tre anni prima di morire di spada per mano di Malcolm.

Politica sui cookie

VisitScotland utilizza cookies per migliorare l'esperienza dell'utente sul nostro sito. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Si prega di leggere la nostra nuova politica sulla privacy e sui cookie per ulteriori informazioni.