National Wallace Monument, Stirling

Se vi chiedessero di pensare a un eroe scozzese medievale con la spada in pugno, vi verrà probabilmente in mente il patriota William Wallace. (E se avete visto il film del 1995 Braveheart - Cuore impavido, vi ricorderete sicuramente il volto dipinto di Mel Gibson pronto a combattere!)

William Wallace illustration

Nato a Elderslie nei pressi di Paisley nel 1270, William Wallace è considerato da molti come una delle figure più importanti della storia della Scozia. Sarebbe diventato il leader della resistenza degli scozzesi contro l'occupazione inglese, all'inizio delle guerre d'indipendenza scozzesi. È noto particolarmente per aver sconfitto l'esercito dell'"Auld Enemy" nella battaglia del Ponte di Sterling, ma alla fine venne tradito e giustiziato a Londra.

In tutta la Scozia troverete molte statue e memoriali dedicati a Wallace, oltre a diversi monumenti eretti per commemorare le battaglie delle guerre d'indipendenza.

La libertà è la cosa migliore, credi a me,
tra tutte le cose che si possono vincere.

William Wallace

Attrazioni dedicate a William Wallace

Scalate i 246 gradini del Monumento Nazionale a William Wallace e sarete ricompensati con una vista spettacolare sopra Stirling e il Trossachs. Costruito in epoca vittoriana, è uno dei monumenti più rappresentativi della Scozia. Osservate la possente spada di Wallace e scoprite come venne combattuta e vinta la Battaglia del Ponte di Stirling del 1297.

Esplorate il Roslin Glen Country Park nella regione di Midlothian e visitate la Cava di pietra di Wallace. Fu proprio in questa valle che venne combattuta la Battaglia di Rosslyn nel 1303. Wallace e i coraggiosi guerrieri scozzesi sconfissero l'esercito inglese, numericamente superiore.

La leggenda vuole che Wallace abbia sposato sua moglie Marion Braidfute nella chiesa di San Kentigern di Lanark. La città vanta anche altre connessioni con Wallace, che potrete scoprire al Museo di Lanark

Visitate la Cattedrale di San Macario ad Aberdeen, un luogo associato alla fine raccapricciante dell'eroe. Wallace, infatti, venne processato e condannato a morte come traditore nel 1305, a Londra. Venne poi impiccato e squartato, e pezzi del suo corpo vennero spediti in diverse parti del Paese. Si dice che un suo braccio sia sepolto all'interno delle mura della chiesa.

Politica sui cookie

VisitScotland utilizza cookies per migliorare l'esperienza dell'utente sul nostro sito. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Si prega di leggere la nostra nuova politica sulla privacy e sui cookie per ulteriori informazioni.