Il Blog

5 incantevoli idee di vacanza sulle isole scozzesi per l’autunno

Sei alla ricerca di una vacanza accogliente per ricaricare le batterie prima dell’arrivo dell’inverno? L’autunno è un periodo dell’anno ideale per una vacanza su un’isola scozzese.

Il cambiamento di stagione porta i bellissimi colori autunnali nei paesaggi e i cieli notturni più scuri brillano di migliaia di stelle luminose e, se sei fortunato, dell’aurora boreale. L’autunno è il momento perfetto per immergersi nelle bellezze che i visitatori estivi non possono sperimentare.

Seilebost, Luskentyre Sands, Isle of Harris, Outer Hebrides

Seilebost, Luskentyre Sands, Isola di Harris, Ebridi Esterne

L’autunno è anche un periodo più tranquillo dell’anno. Se vuoi avere spiagge paradisiache e punti panoramici mozzafiato tutti per te, questa è la stagione da visitare.

Dal punto di vista pratico, i servizi di traghetto e di volo continuano a funzionare tutto l’anno e anche i ristoranti, le strutture ricettive e molte attrazioni rimangono aperti.

Sei pronto a pianificare la tua vacanza autunnale sulle isole? Dai un’occhiata a queste cinque idee per una vacanza meravigliosa su un’isola:

1. Osservazione delle stelle sull’isola di Coll

Ideale per

Osservazione delle stelle, passeggiate sulla costa e fotografia.

Cose da fare

  1. Osservazione delle stelle – l’Isola di Coll è stata designata Dark Sky Island e, grazie all’assenza di inquinamento luminoso, è uno dei luoghi migliori del Regno Unito per osservare il cielo notturno nero come l’inchiostro. L’autunno è il periodo perfetto per sperimentare questo splendido fenomeno naturale. Con il tramonto molto anticipato rispetto ai mesi estivi, avrai tutto il tempo per ammirare il cielo limpido che ti circonda.
  2. Passeggiate – l’Isola di Coll è un’isola relativamente pianeggiante, con molte belle spiagge da esplorare, oltre a splendide viste sul mare delle isole vicine. Gran parte dell’isola è una riserva RSPB e ci sono molte belle passeggiate che vti permetteranno di esplorare questo luogo meraviglioso.
  3. Fotografia – se ami la fotografia, prenota un workshop con Isle of Coll Photography Workshops o Isle of Coll Photographics. Ti aiuteranno a scoprire i luoghi migliori dell’isola e ti consiglieranno le tecniche migliori per ottenere scatti meravigliosi da portare a casa.
  4. Eventi – dai un’occhiata alla galleria del centro comunitario di An Cridhe. Cerca di scoprire gli eventi che verranno organizzati in futuro.
  5. Shopping – acquista opere d’arte e artigianato locale all’Art Den.

Mangiare fuori

Recati al The Restaurant dell’Isle of Coll Hotel per gustare piatti sostanziosi a base di ingredienti di provenienza locale, tra cui frutti di mare, agnello e manzo.

Come arrivarci

Scopri come raggiungere Coll.

Alloggio

Cerca alloggio su Coll.

Per saperne di più

Altre cose da fare a Coll.

2. Cibo e bevande su Arran

Tour group in the cask store, Isle of Arran Distillery © Ayrshire & Arran Tourism, all rights reserved.

Gruppo di visitatori nel deposito delle botti, Distilleria Isle of Arran © Ayrshire & Arran Tourism, all rights reserved.

Ideale per

Cibo e bevande, avventure all’aperto, natura.

Cose da fare

  1. Tour della Distilleria dell’Isola di Arran – prenota un tour della Distilleria dell’Isola di Arran per scoprire come viene prodotto il whisky, a partire dalla maltazione dell’orzo fino alla maturazione dello spirito. Potrai anche assaggiare una bicchierino di whisky e un assaggio dello speciale liquore Arran Gold.
  2. Mangiare e bere – oltre a degustare un bicchierino di whisky, potrai visitare l’Island Cheese Shop o l’Arran Creamery Cheese Shop per assaggiare il saporito formaggio dell’isola. Mentre sei sull’isola, cerca di assaggiare una vasta gamma di prodotti locali da Taste of Arran, tra cui gelati, torte d’avena, haggis, sanguinaccio, cioccolatini e molto altro.
  3. Fai un’escursione – con le sue cime aspre e le creste di granito a nord e gli splendidi paesaggi più pianeggianti a sud, Arran offre una grande varietà di percorsi a piedi.
  4. Visita Machrie Moor – i siti storici più famosi di Arran sono gli straordinari cerchi di pietre erette di Machrie Moor. Composti da sei cerchi di pietre, queste antiche pietre erette si trovano sul sito da secoli (la più antica risale al 3500 a.C.) e c’è un bel percorso a piedi per visitarle.
  5. Avvista la fauna selvatica – Arran ospita numerose specie durante tutto l’anno, tra cui i bellissimi cervi rossi (spesso avvistati nei boschi, sulle colline e vicino alla Distilleria dell’Isola di Arran), gli scoiattoli rossi (cercali nel bosco di Brodick Castle, nel bosco di North Sannox e nella foresta di Glenashdale) e le foche del porto (avvistale a King’s Cave, Newton Shore, Kildonan shore e Lochranza).

Mangiare fuori

Che si tratti di cenare nell’elegante ristorante di una splendida casa di campagna o di scaldarsi le mani con una tazza di tè in un’accogliente caffetteria, Arran offre numerosi ristoranti e caffè da provare durante la tua visita. Prova l’Old Pier Tearoom a Lamlash.

Come arrivarci

Scopri come raggiungere su Arran.

Alloggio

Cerca alloggio su Arran.

Per saperne di più

Altre cose da fare su Arran.

3. Arti, mestieri e cultura nelle Shetland

Ideale per

Arte e artigianato, aurora boreale, geologia e natura.

Cose da fare

  1. Trova oggetti d’arte e artigianato unici – visita Shetland Arts & Crafts per trovare artigiani di talento e segui il Craft Trail per vedere dove li troverai sulle isole.
  2. Guarda l’aurora boreale – essendo il gruppo di isole più a nord della Scozia, avrai buone possibilità di avvistare l’aurora boreale nelle Shetland, quando le condizioni sono favorevoli! Conosciute localmente come le “mirrie dancers”, le luci sono più comunemente visibili da metà ottobre a metà marzo. Iscriviti agli avvisi delle previsioni delle aurore per avere le migliori possibilità di vederle.
  3. Ascolta musica dal vivo – Le Shetland ospitano una vivace scena musicale e si può ascoltare regolarmente musica dal vivo nei pub e negli spazi per eventi delle città.
  4. Avventure all’aria aperta – dalle passeggiate a piedi e in bicicletta al kayak e alle immersioni, le Shetland sono ricche di potenziale per le avventure all’aria aperta. Mentre esplori le isole, tieni d’occhio gli adorabili pony delle Shetland, gli uccelli e la vita marina.
  5. Scatta foto del Geoparco Shetland – Le Shetland sono uno dei tre geoparchi della Scozia. Durante l’esplorazione, presta attenzione alle caratteristiche naturali che ti circondano: questa terra ha milioni di anni e contiene esempi di geologia di livello mondiale.

Mangiare fuori

Nelle Shetland ci sono molti posti fantastici dove mangiare, tra cui il Fjarå Coffee a Lerwick e il Busta House Hotel a Brae. Nei ristoranti di tutte le isole si possono trovare prodotti locali, tra cui frutti di mare, agnello, manzo e verdure.

Come arrivarci

Scopri come raggiungere le Shetland.

Alloggio

Cerca alloggio nelle Shetland.

Per saperne di più

Altre cose da fare nelle Shetland.

4. History and shopping on Orkney

Ideale per

Luoghi antichi, folclore, arti e mestieri.

Cose da fare

  1. Acquista regali unici – con gioiellieri, argentieri, artisti, falegnami e altro ancora, le Orcadi ospitano una vasta gamma di artisti e artigiani di talento. Trova regali unici per te e per i tuoi cari lungo l’Orkney Creative Trail.
  2. Avvistamento dell’aurora boreale – come le Shetland, le Orcadi sono un luogo ideale per l’avvistamento dell’aurora boreale. L’autunno e l’inverno sono un ottimo periodo per visitarle: da metà ottobre a metà marzo è il momento migliore per vederle. Segui le previsioni dell’aurora per ricevere gli avvisi di quando si potra vedere.
  3. Immergiti nella storia delle Orcadi: con un passato colorato che risale a migliaia di anni fa, le Orcadi sono un tesoro di siti storici. Il più famoso è un sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO – il Cuore delle Orcadi Neolitiche – che comprende due cerchi di pietre erette (il Ring of Brodgar e le Stones of Stenness), Skara Brae (un antico insediamento neolitico) e Maeshowe (una tomba a camera neolitica). Tutti e quattro i siti sono aperti tutto l’anno.
  4. Ascolta storie meravigliose –  la trasmissione del folklore è una forte tradizione nelle Orcadi e viene celebrata ogni anno all’Orkney Storytelling Festival, in ottobre. Al di fuori del festival è possibile visitare l’Orkney Folklore & Storytelling Centre.
  5. Assaggia le bevande locali – le Orcadi ospitano numerosi produttori di whisky, birra e gin. Si possono trovare i whisky della Highland Park Distillery e della Scapa Distillery, la birra della Orkney Brewery e della Swannay Brewery e il gin di produttori come la Orkney Distillery e la Orkney Gin Company.

Mangiare fuori

Le Orcadi ospitano molti professionisti artigianali che producono cibi e bevande di alta qualità che troverai nei menu di tutte le isole, anche in ristoranti e caffè come The Foveran, il Lynnfield Hotel e Helgi’s.

Come arrivarci

Scopri come raggiungere le Orcadi.

Alloggio

Cerca alloggio alle Orcadi.

Per saperne di più

Altre cose da fare alle Orcadi.

5. Outdoor adventures in Lewis & Harris

Ideale per

Passeggiate nella natura, spiagge bellissime, punti panoramici mozzafiato.

Cose da fare

  1. Avventure all’aria aperta – dalle tonificanti passeggiate sulla scogliera alle impegnative scalate in collina, nelle Ebridi Esterne ci sono molti fantastici percorsi a piedi. Se sei alla ricerca di un ritmo più veloce, l’equitazione è un ottimo modo per vedere le isole, mentre la splendida Hebridean Way, lunga 300 km e percorribile sia a piedi che in bicicletta, ti proporrà una vera e propria sfida (o altre più piccole se vuoi fare una parte del percorso).
  2. Goditi le splendide spiagge – l’autunno è un periodo meraviglioso per visitare Lewis e Harris, perché è molto probabile che tu abbia le spiagge dell’isola, famose in tutto il mondo, tutte per te. Recati in spiagge come Luskentyre, Seilebost e Hushinish per passeggiare su sabbie bianche e per respirare l’aria fresca del mare.
  3. Trova perle nascoste – le Ebridi Esterne sono ricche di perle nascoste da scoprire. La costa e le cime delle colline offrono punti panoramici da capogiro, le aquile reali si librano nel cielo e ci sono molti mestieri locali e pub accoglienti da scoprire. Per ulteriori suggerimenti, leggi il nostro blog sulle 11 esperienze uniche nelle Ebridi Esterne.
  4. Scopri l’Harris Tweed – visita l’Harris Tweed a Stornoway per conoscere l’eredità dell’Harris Tweed e vedere come viene trasformato da pura lana grezza in un tessuto colorato famoso in tutto il mondo.
  5. Visita alla Distilleria dell’Isola di Harris – situata a Tarbert, la Distilleria dell’Isola di Harris è stata inaugurata nel 2015 ed è conosciuta come la “distilleria sociale” grazie alla sua forte etica comunitaria e alla calda accoglienza che riceverai. Prenota un tour per scoprire come viene prodotto il loro whisky – The Hearach – e il loro gin – Harris Gin – e fermati per un gustoso pranzo.

Mangiare fuori

Prova i ristoranti come il Croft 36 ad Harris o l’Uig Sands Restaurant a Lewis. Durante la tua permanenza sulle isole, non dimenticarti di assaggiare il tradizionale Stornoway Black Pudding, che è protetto dall’IGP e può essere prodotto solo nella città o nella parrocchia di Stornoway.

Come arrivarci

Scopri come raggiungere le Ebridi Esterne.

Alloggio

Cerca alloggio alle Ebridi Esterne.

Per saperne di più

Altre cose da fare alle Ebridi Esterne.

Il divertimento sulle isole non finisce in autunno: queste vacanze sono perfette anche in inverno, primavera ed estate. Dai un’occhiata ad altre vacanze sulle isole per trovare uleriore ispirazione.

Comments