Il Blog

12 posti da scoprire sull’isola di Skye

Vista del Monte Glamaig dalla distilleria dell’isola di Raasay © Isle of Raasay Distillery

Sia la gente del posto che i visitatori sono attratti dallo scenario drammatico di quest’isola. Il fascino dell’isola di Skye, che appartiene alle Ebridi Interne, è probabilmente dovuto alla combinazione di natura impressionante e leggende mitologiche.

Ma c’è di più in quest’isola incantevole di quanto tu possa immaginare, e qui ti sveleremo alcuni dei suoi segreti.

1. Rivivi il drammatico passato della Trumpan Church

Una chiesa ai confini del mondo, la Chiesa Trumpan racconta la storia di una città medievale che un tempo sorgeva qui. C’erano una volta numerose persone che hanno perso la vita in massacri qui. Oggi è un tranquillo punto panoramico che offre viste ininterrotte del “The Minch”. Lungo la strada puoi avvistare alcuni bovini delle Highland scozzesi.

Scopri di più sulla turbolenta storia di Trumpan

2. Escursione allo spettacolare Waternish Point

Dalla Chiesa Trumpan, c’è una passeggiata circolare di 14 km fino al faro di Waternish Point e ritorno, che richiede circa 3-4 ore per essere completata. Ammira il panorama delle Ebridi Esterne e avvista antichi broch, fauna selvatica e insediamenti in rovina lungo il percorso. Premiati dopo quest’escursione con una visita a uno dei due favolosi ristoranti della penisola: lo Stein Inn, la locanda più antica dell’isola, o il the Loch Bay Restaurant, che ha una stella Michelin.

Scopri il percorso.

3. Goditi la vista di Skye dall’isola di Raasay

Lascia Skye per la giornata e viaggia verso Rasaay. L’isola è stata recentemente selezionata da Condé Nast Traveller come come una delle “migliori isole da visitare nel 2020”! Il traghetto da Sconser impiega circa 25 minuti. Visita la Raasay House sontuosamente restaurata per un tè o prova una delle tante attività all’aperto come il kayak, la vela o le escursioni. Un percorso di 3,2 km di una corsia potrebbe non sembrare molto all’inizio, ma ciò che lo rende speciale è che il sentiero è stato costruito da un solo uomo, Calum Macleod, negli anni ’60 e ’70 e ora è chiamato Calum’s Road. Puoi anche scalare Dun Caan, la vetta più alta di Raasay, per ammirare viste panoramiche sulle montagne e sul mare circostanti. Scopri la storia dell’isola presso le rovine del castello di Brochel prima di proseguire verso la distilleria dell’isola di Raasay.

Scopri l’isola di Raasay.

4. Scopri le epiche montagne sull’isola di rum

Potresti trovare difficile distogliere lo sguardo dalle bellissime Cuillin Hills, ma ti promettiamo che il viaggio a Rum ne vale la pena. I Rum Cuillins sono impressionanti come le alture di Skye. Il paradiso degli escursionisti è impressionante dal punto di vista paesaggistico e storico. Visita il castello di Kinloch o l’appartata Harris Bay. Durante il tuo viaggio potresti incontrare animali selvatici e bovini delle Highland scozzesi. In estate, puoi raggiungereRum da Elgol su Skye con diverse compagnie di tour in barca come Misty Isle o Bella Jane.

Scopri l’Isola di Rum.

5. Osserva i tramonti a talisker bay

Con le sue scogliere e cascate, questa splendida spiaggia è il luogo perfetto per guardare un tramonto o fotografare i colori contrastanti della sabbia e della pietra sulle rive, magari accompagnati da un bicchierino di whisky Talisker dalla vicina distilleria Talisker. In serata, visita lOld Inn a Carbost, che ospita regolarmente spettacoli di musica tradizionale del suonatore di cornamusa Peter Morrison.

Ulteriori informazioni su Talisker Bay.

6. Scopri il castello di Armadale e la storia dei clan

Per coloro che apprezzano sia la natura che la cultura, sia il whisky che le passeggiate, South Skye è il posto dove stare. Se vieni in traghetto da Mallaig, cogli l’occasione per esplorare la parte dell’isola conosciuta come “slate”, che significa “terra pianeggiante” in antico norvegese.

Il romantico castello di Clan Donald merita una visita in quanto è la sede di uno dei più grandi e antichi clan scozzesi. Il cognome MacDonald è ancora molto diffuso, sia in Scozia che nel mondo. Gli interni del castello, che hanno visto periodi turbolenti , ora espongono una collezione cornamuse, spade e armi dell’epoca della battaglia di Culloden. La biblioteca contiene un archivio di documenti genealogici, particolarmente interessante se hai legami di clan con altri clan. Esplora il giardino che è un glorioso paradiso di alberi ad alto fusto e fiori di campo dai colori vivaci.

Visita il castello di Armadale.

7. Pagaia intorno alla costa

Il modo migliore per vedere il magnifico scenario di Skye è dall’acqua. Festeggia l’anno scozzese delle coste e delle acque 2020 con una memorabile pagaiata lungo le cristalline acque di Skye da Elgol a Loch Coruisk, ai piedi delle magnifiche montagne di Cuillin, o lungo la splendida costa della penisola di Sleat.

Guarda i tuoi luoghi preferiti di Skye da una nuova prospettiva, esplora i corsi d’acqua che ti portano attraverso gole nella montagna, osserva i delfini o fai un picnic sulla spiaggia. Puoi fare gite guidate di un giorno o prendere lezioni di kayak con fornitori come South Skye Sea Kayak o Whitewave Outdoor Centre.

Trova altre attività all’aperto su Skye.

8. Fare un corso di gaelico al Sabhal Mòr Ostaig

La lingua gaelica è ancora parlata su Skye quindi è probabile che sentirai qualcuno dire tapadh leibh (grazie in gaelico) mentre sei fuori a fare shopping o in un pub. Immergiti nella cultura delle Highlands seguendo un corso di gaelico, un laboratorio di musica o un ceilidh nella famosa sala Talla Mhòr. Questo college accoglie visitatori e studenti da tutto il mondo e offre numerosi corsi di lingua, musica e fotografia.

Impara il gaelico su Skye.

9. Alloggia nella penisola di Sleat

Regalati un pernottamento al Kinloch Lodge, dove potrai fuggire per alcuni giorni dal trambusto della vita quotidiana. Concediti un tè pomeridiano o un menu di degustazione nel ristorante. Percorri il sentiero di 6,5 km attraverso la foresta di Kinloch e goditi la vista sul Sound of Sleat. Presso il rifugio viene offerto anche un corso di cucina.

All’Eilean Armain puoi soggiornare in suite lussuose e goderti una cena squisita e un cocktail intorno al fuoco. Hai ancora energia per un altro viaggio? Allora non perderti la distilleria Torabhaig per un assaggio di whisky.

Prenota un soggiorno al Kinloch Lodge o all’Eilean Armain.

10. Torna indietro nel tempo al museo della vita sull’isola

Questo museo è situato su una collina nel punto più settentrionale della penisola di Trotternish, meglio conosciuto per le formazioni geologiche di Quirang e l’Old Man of Storr. Prenditi del tempo per visitare questo museo, che mostra com’era la vita sull’isola in passato. Sembrerai catapultato nel passato nel piccolo villaggio delle Highland, con i suoi sette cottage dal tetto di paglia e gli antichi strumenti, ti riporterà indietro nel tempo. Nel cimitero, vedi se riesci a trovare due famose tombe: Flora Macdonald, la donna che ha aiutato Bonnie Prince Charlie a fuggire dopo la battaglia di Culloden, e Alexander McQueen, lo stilista che ha inserito elementi ispirati a Skye in molte delle sue collezioni.

Scopri il Museo della vita sull’isola.

11. Ammira l’arte locale

Ammira fotografie, dipinti acrilici e interpretazioni visive delle Ebridi Interne ed Esterne alla Skye Blue Gallery. La galleria funge anche da caffetteria, mostrando il lavoro di fotografi locali come Lynne Douglas. Perché non provare anche una focaccina e un tè caldo! Oppure acquista souvenir unici per chi è a casa da Òr a Portree. Troverai splendidi gioielli contemporanei, accessori, biglietti, stampe, maglieria, cosmetici e molti altri prodotti di artigianato locale.

Segui lo Skye Art Trail e scopri altri artisti e opere scozzesi.

12. Scopri l’isola su due ruote

Sia che tu voglia semplicemente fare un giro veloce o essere il ​​prossimo ciclista professionista, un ottimo modo per vedere l’isola è in bicicletta. Noleggia la tua bicicletta con Skye EBikes a Trotternish per esplorare il nord dell’isola in modo ecologico, o Skye MTB Adventures a Kyle di Lochalsh per bici da strada o mountain bike, oltre a poter chiedere consigli esperti sui migliori percorsi ciclabili per tutti i livelli.

Scopri di piú su come essere un visitatore responsabile o come fuggire  dalla vita frenetica con 8 destinazioni alternative.

Scopri anche come spostarti a Fort William e Skye con i mezzi pubblici.

Comments