Edinburgh Castle

Trascorrete alcuni giorni a godervi le attrazioni e l’atmosfera di una delle sette città della Scozia prima di dirigervi verso un’incantevole destinazione rurale per una vacanza all’aria aperta in campagna. Con buoni collegamenti e distanze relativamente brevi da percorrere, in Scozia è facile abbinare un soggiorno in città con una breve pausa nella magnifica campagna.

Vi suggeriamo tre fantastiche destinazioni in campagna che sono facilmente accessibili da ciascuna città, tutte corredate di indicazioni per il trasporto, tempi di percorrenza e collegamenti ad alloggi.

Tre motivi per visitare Aberdeen:

  1. L’architettura – ammirate gli edifici e i monumenti dalle sfumature argentate, tutti costruiti con lo scintillante granito locale, compreso il Marischal College e His Majesty's Theatre.
  2. La storia – c’è tantissimo da scoprire ad Aberdeen, che sorge su un’area colonizzata 8000 anni fa. Esplorate l’orgogliosa tradizione marinara della zona visitando lo Scottish Maritime Museum.
  3. I delfini – il porto di Aberdeen è uno dei migliori luoghi in Scozia per avvistare i delfini. Potete persino fare un giro in barca per osservarli da vicino mentre giocano nell’acqua.

Da non perdere: La vecchia Aberdeen, Union Square Shopping Centre, Aberdeen Art Gallery & Museums, Gordon Highlanders Museum.

Programmate il vostro viaggio:

Fughe in campagna con partenza da Aberdeen

1. Ballater

Alberi ed erica nel Parco Nazionale di CairngormsParco Nazionale di Cairngorms

Viaggio da Aberdeen: in auto (1 ora e 15 minuti) o in pullman (2 ore e 20 minuti). Perché non provate la strada turistica del Deeside per scoprire alcune perle nascoste?

Perché visitarla? Appartenente alla regione del Royal Deeside, dove la famiglia reale britannica trascorre le vacanze in Scozia, Ballater si trova sul confine del Parco Nazionale di Cairngorms, ideale per passeggiate nella foresta e per chi ama le montagne e la natura.

2. Banff

Il porto di BanffPorto di Banff, Banff © Banffshire Coast Tourism Partnership / Lyn MacDonald

Viaggio da Aberdeen: in auto (1 ora e 15 minuti) o in pullman (2 ore).

Perché visitarla? Tenete gli occhi aperti perché potreste avvistare altri delfini mentre esplorate le spiagge e i sentieri lungo il litorale della vivace linea costiera del Moray Firth. Non dimenticatevi di visitare anche la magnifica Duff House.

3. Le Orcadi

Skara BraeSkara Brae, Orcadi

Viaggio da Aberdeen: in traghetto (6 ore) o in aereo (1 ora). Potete anche raggiungere Gills Bay in auto (5 ore e 15 minuti) prima di prendere il traghetto.

Perché visitarla? Tornate indietro nel tempo migliaia di anni presso il Cuore delle Orcadi neolitiche, sito patrimonio mondiale dell’umanità, e assaporate la vita dell’isola nei pub accoglienti, nelle gallerie e nei negozi.

Tre motivi per visitare Dundee:

  1. La cultura - con la sua dovizia di gallerie e di studi d’artista da visitare, per non citare il V&A Museum of Design che verrà inaugurato nel 2018, Dundee sta diventando un centro culturale di rilievo.
  2. Il clima - grazie alla sua posizione sulla costa orientale, accanto al fiume Tay, Dundee è una delle città più soleggiate della Scozia, con un livello di precipitazioni medie paragonabile a Parigi, Roma e Lisbona.
  3. La storia - esplorate la storia della tessitura della iuta della citta presso il Museo della iuta della Scozia @ Verdant Works o scoprite cosa significava essere il capitano della RRS Discovery nel corso di una missione in Antartica.

Da non perdere: McManus: Dundee's Art Gallery & Museum, Dundee Contemporary Arts, Mills Observatory e HM Frigate Unicorn.

Programmate il vostro viaggio:

Fughe in campagna con partenza da Dundee

1. St Andrews

Il cielo blu sopra la Cattedrale di St AndrewsCattedrale di St Andrews, St Andrews

Viaggio da Dundee: in auto (30 minuti) o in pullman (30 minuti). Perché non provate a percorrere la strada costiera del Fife in auto per scoprire alcune perle nascoste?

Perché visitarla? L’affascinante centro città vanta strade acciottolate con graziosi negozi e caffetterie; di particolare attrattiva sono anche la sua famosa cattedrale, il castello e i campi da golf. È anche un’ottima base per esplorare la bellissima campagna del Fife, con i suoi caratteristici villaggi di pescatori, le spiagge e le passeggiate costiere.

2. Montrose e Angus

Spiaggia di AuchmithieSpiaggia di Auchmithie, Auchmithie

Viaggio da Dundee: in auto (50 minuti) o in pullman (1 ora e 15 minuti) o in treno (40 minuti). Perché non provate a percorrere la strada costiera dell’Angus in auto per scoprire alcune perle nascoste?

Perché visitarla? Sedetevi in silenzio vicino al Bacino di Montrose a osservare gli uccelli, oppure dirigetevi nelle valli dell’Angus per un’escursione di una giornata tra le cascate e la natura ed esplorate le splendide spiagge della costa dell’Angus.

3. Elgin e Moray Speyside

La Cattedrale di ElginCattedrale di Elgin, Elgin

Viaggio da Dundee: in auto (2 ore e 50 minuti fino a Elgin) o in treno (3 ore e 5 minuti fino a Elgin). Perché non percorrete in auto la strada costiera di Angus fino ad Aberdeen per esplorare delle perle nascoste prima di recarvi a Elgin?

Perché visitarla? Godetevi le attività, il whisky e i castelli del Moray Speyside, sede della Via del whisky di malto.

Tre motivi per visitare Edimburgo:

  1. La storia - non molte città possono competere con Edimburgo in fatto di storia. Dai vicoli acciottolati del centro storico alla suggestiva architettura neoclassica della Città Nuova, le strade di Edimburgo sono immerse nella storia.
  2. La cucina - sede di quattro ristoranti stellati Michelin, nonché di una vasta gamma di altri ottimi ristoranti, dagli eleganti locali multiculturali ai pub accoglienti che servono pasti abbondanti, Edimburgo è un’eccellente destinazione per i buongustai.
  3. I festival – non a torto Edimburgo è nota come la città leader mondiale dei festival. Oltre al Festival Internazionale di Edimburgo e al Fringe Festival di Edimburgo, famosi in tutto il mondo, la città ospita anche altri 10 festival annuali importanti.

Da non perdere: Città nuova e città vecchia di Edimburgo Patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO, National Museum of Scotland, Castello di Edimburgo, Scottish National Gallery

Programmate il vostro viaggio:

Fughe in campagna con partenza da Edimburgo

1. Peebles

La vecchia chiesa parrocchiale di Peebles accanto al fiume TweedLa vecchia chiesa parrocchiale di Peebles

Viaggio da Edimburgo: in auto (55 minuti) o in pullman (1 ora e 10 minuti).

Perché visitarla? Peebles è incastonata nei lussureggianti Scottish Borders, dove potrete dedicarvi a splendide escursioni a piedi tra i dolci paesaggi collinari, oltre che al ciclismo e alla pesca.

2. Dumfries

L’esterno del Castello di CaerlaverockCastello di Caerlaverock

Viaggio da Edimburgo: in auto (2 ore e 5 minuti) o in treno via Carlisle (3 ore) o in treno fino a Lockerbie, e poi in autobus o in taxi da Lockerbie a Dumfries (1 ora e 45 minuti).

Perché visitarla? Dumfries è situata nel cuore del Dumfries & Galloway, una regione dinamica che vanta numerose attrazioni, come il Galloway Forest Park, il Burns House Museum e l’Annandale Distillery.

3. Shetland

Gonfirth sulle ShetlandGonfirth, Shetland

Viaggio da Edimburgo: in aereo (1 ora e 25 minuti).

Perché visitarla? Nelle Shetland potete ammirare vedute panoramiche, visitare un geoparco di fama internazionale e scoprire il notevole patrimonio culturale norreno e vichingo.

Tre motivi per visitare Glasgow:

  1. Lo shopping – se avete voglia di viziarvi facendo spese durante le vostre vacanze, Glasgow è la città giusta. Girovagate per un piano dopo l’altro dedicato alla moda, agli articoli per la casa e ad altro ancora, oppure dirigetevi verso le boutique indipendenti e i negozi vintage della città per scegliere oggetti e capi davvero unici.
  2. La vita notturna – la vita notturna di Glasgow è leggendaria. Godetevi una cenetta deliziosa prima di recarvi al pub per bere un paio di bicchierini in un ambiente allegro, oppure prenotate i biglietti per un concerto o uno spettacolo a teatro.
  3. Le gallerie e i musei – dalle mostre sull’evoluzione dei mezzi di trasporto negli anni presso il Riverside Museum agli artefatti romani e ai progetti di Charles Rennie Mackintosh esibiti a The Hunterian, ci sono moltissimi articoli incredibili da scoprire a Glasgow.

Da non perdere: Kelvingrove Art Gallery and Museum, i Giardini Botanici di Glasgow, House for an Art Lover, The Lighthouse.

Programmate il vostro viaggio:

Fughe in campagna con partenza da Glasgow

1. Ayr

Il Castello di GreenanIl Castello di Greenan nei pressi di Ayr

Viaggio da Glasgow: in auto (50 minuti), in pullman (1 ora) o in treno (50 minuti).

Perché visitarla? Per trascorrere alcuni giorni in riva al mare e respirare ottima aria fresca. Nell’entroterra dell’Ayrshire ci sono degli splendidi paesaggi collinari da esplorare oltre ad attrazioni connesse a Robert Burns, come la sua casa natale.

2. Glencoe

Three Sisters, GlencoeThree Sisters, Glencoe

Viaggio da Glasgow: in auto (2 ore e 10 minuti) o in pullman (2 ore e 50 minuti).

Perché visitarla? Glencoe è una delle località più suggestive e spirituali della Scozia e ha anche fatto da sfondo al film di James Bond Skyfall. Parte del geoparco del Lochaber, questa valle profonda venne scavata dai ghiacciai secoli fa. La strada da Glasgow passa anche accanto allo splendido Loch Lomond, che vale certamente una sosta!

3. Isola di Islay

Fiori viola presso la Lagavulin DistilleryLagavulin Distillery, Isola di Islay

Viaggio da Glasgow: in aereo (45 minuti) o in auto fino a Kennacraig (2 ore e 35 minuti) e poi in traghetto fino a Islay. Potete anche viaggiare in pullman fino a Kennacraig (3 ore e 30 minuti).

Perché visitarla? Per gustare alcuni dei famosi whisky torbati di Islay direttamente sull’isola dove sono stati prodotti e apprezzare delle passeggiate lungo la costa e delle escursioni all’interno. L’Isola di Jura è raggiungibile in traghetto in soli 5 minuti: qui potrete scorgere i maestosi cervi europei.

Tre motivi per visitare Inverness:

  1. La storia militare - visitate il vicino Campo di battaglia di Culloden, dove l’esercito giacobita del Giovane Pretendente venne massacrato dai soldati governativi nel 1746, prima di esplorare Fort George, la fortezza militare costruita dal re Giorgio II dopo la ribellione.
  2. Cose curiose da fare - seguite la passeggiata del fiume Ness, che attraversa il fiume saltando su tre delle isole del fiume Ness, ammirate un modellino su scala del Titanic presso lo Ship Space e sfogliate i libri usati in quella “cava di Aladino” del Leakey's Bookshop.
  3. Il loch - situato alle porte della città, il Loch Ness vanta imponenti montagne da entrambi i lati e una profondità di 227 m. Niente può prepararvi al primo sguardo verso questa vasta distesa d’acqua. Potrebbe esserci un mostro che si nasconde nelle sue acque più profonde?

Da non perdere: Clava Cairns, Eden Court Theatre, Inverness Museum and Art Gallery, i Giardini botanici di Inverness.

Programmate il vostro viaggio:

Fughe in campagna con partenza da Inverness

1. Thurso e la NC500

Ard Neakie sul Loch Eriboll, tra Durness e TongueArd Neakie sul Loch Eriboll, tra Durness e Tongue

Viaggio da Inverness: in auto (2 ore e 25 minuti), in pullman (3 ore) o in treno (3 ore e 50 minuti). Perché non provate a percorrere la North Coast 500 o la strada del Moray Firth in auto per scoprire alcune perle nascoste?

Perché visitarla? Dirigetevi all’estremità della Gran Bretagna per fare delle passeggiate costiere tonificanti e ammirare vedute marine ininterrotte fino alle Orcadi. Thurso è una città chiave sulla North Coast 500, la famosa strada attorno agli splendidi paesaggi delle Highlands settentrionali.

2. Fort William

Ben NevisBen Nevis, Fort William © Kenny Lam

Viaggio da Inverness: in auto (1 ora e 45 minuti) o in pullman (2 ore).

Perché visitarla? All’ombra del Ben Nevis, la montagna più alta del Regno Unito, Fort William è considerata la “capitale delle attività all’aperto del Regno Unito” e offre numerosi paesaggi spettacolari da esplorare. Visitate Glen Coe, ammirate il geoparco nel Lochaber e passeggiate lungo il Caledonian Canal.

3. Le Ebridi Esterne

I megaliti di Callanish sotto un cielo grigio bluIl circolo megalitico di Callanish, Isola di Lewis

Viaggio da Inverness: in aereo fino a Benbecula (1 ora e 45 minuti) o a Stornoway (45 minuti). In auto fino a Uig sull’Isola di Skye (3 ore) e poi in traghetto fino a Tarbert o in auto fino a Ullapool (1 ora e 20 minuti) e poi in traghetto fino a Stornoway. Potete anche viaggiare in pullman fino a Ullapool (1 ora e 20 minuti).

Perché visitarla? Passeggiate lungo le splendide spiagge delle Ebridi Esterne, una catena di isole incantate al largo della costa occidentale della Scozia. Immergetevi nella cordiale cultura dell’isola, esplorate le attrazioni storiche e gustate le ottime proposte gastronomiche e le deliziose bevande.

Tre motivi per visitare Perth:

  1. La cultura – prenotate i biglietti per uno spettacolo presso la Perth Concert Hall, che vanta un ottimo programma di concerti e di spettacoli di musica e danza, e ammirate le opere e le affascinanti esposizioni in mostra presso il Perth Museum and Art Gallery o la Fergusson Gallery.
  2. Il luogo dell’incoronazione dei re scozzesi, situato alle porte di Perth, qui potrete esplorare le sale opulenti del Palazzo di Scone e scoprire di più sul luogo dove nel passato venivano incoronati i re scozzesi, compreso il vero Macbeth e Robert Bruce.
  3. La storia militare – visitate la casa ancestrale dell’illustre Black Watch Regiment e il Castello di Black Watch e il Museo e scoprite ulteriori informazioni sulla storia del reggimento, dalla sua formazione nel 1725 ai recenti conflitti in Irak e in Afghanistan.

Da non perdere: L’Ippodromo di Perth, Fair Maid's House, il Giardino di Branklyn, il Castello di Huntingtower.

Programmate il vostro viaggio:

Fughe in campagna con partenza da Perth

1. Aberfeldy

Lo Scottish Crannog Centre sul Loch Tay © Kenny LamLo Scottish Crannog Centre, Loch Tay © Kenny Lam

Viaggio da Perth: in auto (55 minuti) o in pullman (1 ora e 35 minuti).

Perché visitarla? È un’affascinante città pittoresca del Perthshire, nelle Highlands, che offre attività di vario tipo, dalle escursioni a piedi al rafting sul fiume. Assicuratevi di visitare la Dewar's Aberfeldy Distillery per apprendere anche come si producono i whisky single malt e i blended.

2. Kingussie

Uath LochanUath Lochan nei pressi di Kingussie

Viaggio da Perth: in auto (1 ora e 35 minuti), in treno (1 ora e 20 minuti) o in pullman (1 ora e 50 minuti).

Perché visitarla? Esplorate l’epico paesaggio del Parco Nazionale di Cairngorms utilizzando questa graziosa città delle Highlands come base. L’area offre moltissime escursioni diverse, dalle passeggiate in piano alle arrampicate più impegnative, oltre alla possibilità di giocare a golf e di dedicarsi alla pesca.

3. Kyle of Lochalsh

Il Castello di Eilean Donan e il Loch DuichIl Castello di Eilean Donan, Dornie

Viaggio da Perth: in auto (3 ore e 35 minuti) o in treno/pullman (5 ore via Inverness). Studiate il nostro itinerario della Kyle Line per scoprire altre cose da fare lungo questa tratta ferroviaria.

Perché visitarla? Ambientata in un punto splendido sulla costa occidentale della Scozia, Kyle of Lochalsh offre spettacolari vedute verso l’Isola di Skye, oltre a un accesso agevolato all’isola attraverso il ponte di Skye. Assicuratevi di visitare il bellissimo Castello di Eilean Donan, che sorge sull’isola omonima.

Tre motivi per visitare Stirling:

  1. La storia – l’ex capitale della Scozia ha numerose storie da raccontare. È stata infatti testimone di molti dei momenti decisivi della storia scozzese, come la Battaglia del ponte di Stirling e la Battaglia di Bannockburn.
  2. La vita notturna - Stirling è una città vivace con molti ottimi ristoranti dove gustare piatti saporiti. Troverete anche un gran numero di bar e pub dove potrete rilassarvi e bere un bicchierino mentre partecipate a un quiz o assistete a esibizioni musicali dal vivo.
  3. La cultura – il Macrobert Arts Centre (situato nel campus dell’Università di Stirling), il Tolbooth e The Albert Halls ospitano produzioni teatrali, concerti, gruppi musicali, proiezioni cinematografiche e altro ancora, pertanto non avrete che l’imbarazzo della scelta in fatto di divertimento durante il vostro breve soggiorno in città.

Da non perdere: Il Castello di Stirling, il Monumento Nazionale a Wallace, la Victorian Stirling Arcade, lo Stirling Smith Art Gallery and Museum.

Programmate il vostro viaggio:

Fughe in campagna con partenza da Stirling

1. Callander

Le cascate di Bracklinn e Callander CragsLe cascate di Bracklinn e Callander Crags presso Callander

Viaggio da Stirling: in auto (30 minuti) o in pullman (45 minuti).

Perché visitarla? Situata nel bellissimo Parco Nazionale di Loch Lomond e i Trossachs, Callander è una base fantastica per chi ama le attività all’aria aperta. È possibile infatti fare splendide passeggiate verso le cascate di Bracklinn e il fiume Keltie ed escursioni in bicicletta da Callander a Strathyre lungo le piste ciclabili riservate al traffico su due ruote.

2. Aviemore

Il Loch Morlich circondato dalla neveLoch Morlich vicino ad Aviemore

Viaggio da Stirling: in auto (2 ore e 20 minuti) o in treno (2 ore e 10 minuti). Perché non provate a percorrere la strada turistica del Perthshire in auto per scoprire alcune perle nascoste?

Perché visitarla? Base ideale per esplorare il Parco Nazionale di Cairngorms, Aviemore è circondata da un paesaggio bellissimo che attende solo di essere scoperto. Altre attrazioni in città comprendono la Cairngorm Brewery, che offre affascinanti tour e degustazioni, oltre alla ferrovia dello Strathspey con il suo treno a vapore che parte dalla stazione di Aviemore.

3. Oban

Una persona porta a passeggio i cani presso la Torre di McCaigTorre di McCaig, Oban

Viaggio da Oban: in auto (2 ore e 15 minuti) o in treno (3 ore e 45 minuti via Glasgow) o in pullman (4 ore e 20 minuti via Glasgow). Perché non provate a percorrere la strada costiera dell’Argyll in auto per scoprire alcune perle nascoste?

Perché visitarla? Questa pittoresca cittadina marittima è nota come la Porta alle Isole e offre gite in barca a vela fino alle bellissime isole di Mull e Kerrera. Da Oban è anche facile raggiungere una moltitudine di spiagge, giardini, foreste e castelli che vale la pena visitare.

Politica sui cookie

VisitScotland utilizza cookies per migliorare l'esperienza dell'utente sul nostro sito. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Si prega di leggere la nostra nuova politica sulla privacy e sui cookie per ulteriori informazioni.