Edimburgo vanta attrazioni uniche e splendidi luoghi da cartolina. Godetevi una passeggiata per la città e sarete ricompensati con numerose e inaspettate sorprese. Allora, di quali perle nascoste dovreste andare alla ricerca? Ecco alcuni suggerimenti tratti da Facebook e Twitter, oltre a un paio tutti nostri, per non essere da meno...

1. Stockbridge

Le vetrine dei negozi di Stockbridge

Iniziate la vostra esplorazione della città con una visita a Stockbridge, una deliziosa zona bohemienne della città, molto popolare tra la gente del posto. Vicina alla New Town, Stockbridge è un'area caratteristica e alquanto animata grazie alle sue numerose boutique e agli ottimi bar caffetteria. Inoltre vanta anche di un mercato domenicale ricco di tentazioni gastronomiche e commerciali. A pochi passi da Stockbridge il Royal Botanic Garden è  sicuramente una delle attrazioni di Edimburgo da non perdere.

2. Collective Gallery, Calton Hill

Dugald Stewart Monument, Calton Hill

Sul lato Est di Princes Street, dirigetevi verso Calton Hill per godervi una vista mozzafiato sulla città. Una volta in zona, entrate nella Collective Gallery: presso il City Observatory e il City Dome, dove vengono organizzate regolarmente  mostre temporanee ed esposizioni di opere di artisti emergenti. Presso la collectivegallery.net potete anche scaricare le speciali audioguide create dagli artisti della serie "Observers' Walks" e ascoltarle mentre passeggiate a Calton Hill.

3. Portobello Beach

Portobello GroyneFoto di Magnus Hagdorn via Flickr | Creative Commons

A pochi chilometri dal centro della città, Portobello Beach emana il fascino di una località marittima tradizionale. Gustatevi una crêpe calda o un gelato mentre passeggiate sul lungomare, visitate le divertenti sale gioco o fatevi una bella nuotata in piscinadove potrete usufruire degli ottimi bagni turchi che comprendono tre saune, un bagno turco, una zona relax e una vasca d'acqua fredda.

4. John Knox House, Scottish Storytelling Centre

John Knox House, Scottish Storytelling Centre

Vi siete mai chiesti com'era vivere lungo il Royal Mile durante il periodo medievale? Scopritelo con un tour della John Knox House, l'edificio più antico che si affaccia su questa strada di fama mondiale.  Dopo aver visitato la casa di John Knox, fate una pausa e fermatevi alla caffetteria dello lo Scottish Storytelling Centre, dove potrete anche assistere ad uno degli spettacoli di storytelling , teatro, musica e altro ancora.

5. Cappella del Cardo nella Cattedrale di St Giles

Cappella dell’Ordine del Cardo, Cattedrale di St Giles

Perché non entrate nella Cattedrale di St Gilesl, anch'essa situata lungo il Royal Mile, e ammirate alcuni dei più suggestivi esempi di architettura della città di Edimburgo? Oltre alle vetrate colorate vittoriane e alle opere in muratura in stile gotico, non perdete il magnifico soffitto della splendida Cappella del Cardo. Procedendo lungo il Royal Mile, visitate il Giardino chiuso di Dunbar, in stile XVII secolo, nascosto alla fine di un vicolo che parte dalla strada principale.

6. Surgeons’ Hall Museum

Surgeon’s Hall Museum, EdimburgoFoto di Anne via Flickr | Creative Commons

A soli cinque minuti a piedi dal Royal Mile, il Surgeons’ Hall Museum è gioiello per chiunque sia appassionato di storia della chirurgia. Infatti visitando il museo si potranno apprezzare una vasta collezione di strumenti chirurgici, dipinti affascinanti e di vasi contenenti organi umani. Apprenderete come si è evoluta la chirurghia nel corso del tempo e il contributo che alcune delle più grandi menti scozzesi hanno dato a molte scoperte mediche che ormai oggi diamo per scontate.

7. Summerhall

SummerhallFoto di lizsmith via Flickr | Creative Commons

Guardando attraverso le Meadows, non si può non notare la Summerhall, un'iconico edificio di Edimburgo, noto in passato per aver ospitato la Scuola veterinaria reale fondata da Dick. Ora un moderno centro artistico, la Summerhall vanta un piccolo polo museale e un programma ricco di mostre ed eventi. Qui troverete anche una piccola distilleria di gin e una birreria artigianale. Concedetevi una pausa in caffetteria o pranzate al ristorante (dove potrete assaggiare la birra Summerhall Pale Ale prodotta da Barney's Beer) e prenotare un tour della Summerhall Distillery dove viene creato il Pickering’s Gin.

8. Greyfriars Kirk

Greyfriars Bobby

Notare i cancelli della Greyfriars Kirk sono situati di fronte al National Museum of Scotland e alla fine di Candlemaker Row. Davanti ad essa potrete scorgereimmediatamente la statua di Greyfriars Bobby .  Scoprite di più sulla storia di Bobby e ammirate questo splendido palazzo iconico, prima di procedere nella vostra caccia al tesoro alla ricerca delle pietre tombali che si dice abbiano fornito l'ispirazione a JK Rowling per la stesura di Harry Potter. Cercate le lapidi di Joseph Black (che ha ispirato il personaggio di Sirius Black), William McGonagall (Minerva McGonagall) e Thomas Riddell (vale a dire "Colui-Che-Non-Deve-Essere-Nominato").

9. Castello di Lauriston

Castello di Lauriston-00138Foto di Kit Carruthers via Flickr | Creative Commons

Questa residenza a torre del XVI secolo situata nella zona occidentale di Edimburgo, a meno di cinque chilometri da Princes Street, ospita splendide collezioni di oggetti preziosi, come arazzi colorati, mobili antichi provenienti dall'Italia e vasi in fluorite Blue John, una pietra rara. Nel parco del castello di Lauriston si trova anche il meraviglioso Giardino giapponese dell'amicizia, donato dalla prefettura di Kyoto.

10. Dean Village

Well Court presso Dean Village

Ai confini con la Water of Leith e a pochi minuti da Stockbridge, il Dean Village vanta alcuni degli esempi architettonici più spettacolari della capitale. Seguite il tranquillo sentiero che costeggia il fiume e che conduce nella zona occidentale della città, dove potrete ammirare i caratteristici mulini in arenaria e gli edifici in stile Tudor. Non troppo lontana dal Dean Village si trova un'altra delle fantastiche attrazioni di Edimburgo; la Scottish National Gallery of Modern Art.

11. The Stand Comedy Club

The StandFoto di Russell McGovern via Flickr | Creative Commons

Edimburgo è famosa per il Festival Fringe che si svolge ogni anno ad agosto ed è il più grande festival artistico di tutto il mondo. Comunque non è strettamente necessario visitare la capitale in agosto per divertirsi un po'. The Stand Comedy Club, infatti, ha ospitato sul suo palco alcuni dei comici più popolari del Regno Unito, da Frankie Boyle a Sarah Millican e molti altri ancora.

Avete un posto preferito a Edimburgo che credetetutti debbano conoscere? Perché non ne discutete nel nostro forum iKnow Scotland?